Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Falso allarme, un giro di telefonate tra Apple e corriere mi ha fatto apprendere che la data, nel mio caso il 3 maggio, indica la partenza dell' ipod dal luogo di origine..Taiwan.

L' ottimo servizio di Khune & Nagel (customer service gentilissimo) e di Apple (altrettanto gentili ) mi hanno informato che il prodotto arriverà in irlanda fra 3 o 4 giorni e che successivamente TNT si occupera del recapito ai clienti.

Per chi ha ordinato l' ipod, servendosi dell' id Apple e del CAP della propria citta, puo seguire passo passo l' avvicinarsi dell' oggetto.

P.S. il mio ipoddino.....adesso... in compagnia di altri migliaia di fratellini.... in mezzo all' oceano! ;-) ;-)

Ciao, Marco

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

condivido sostanzialmente quanto detto da marco centofanti... l'unico appunto... un powermac g4 500mhz va molto meglio di un vecchio wintel con 800mhz ambedue carrozzati con l'ultima versione dei rispettivi OS (X-XP) :D

dice bene anche alex. l'iMac bello colorato è servito a fare soldi (e farne tanti), cosa che tra l'altro i suoi successori non sono riusciti a fare. ora è il tempo di macchine con molta sostanza, non m'importa che siano brutte, beige o squadrate...l'importante è che siano robuste, veloce, espandibili, e che il sistema operativo perda magari qualche effetto spettacolare e che riacquisti alcune caratteristiche *mac-like*.

apple ha i "soldini" necessari per uscire alla grande da questa crisi, che è bene sottolineare, non è meno nera di quelle attribuite ai vari sculley, amelio etc. etc.

Link to comment
Share on other sites

Settimio>

E' vero. Uno dei "problemi" di Apple e' la maggior longevita' delle macchine, pero' e' anche vero quello che dice Marco: l'evoluzione dal punto di vista hw non e' stata certo sconvolgente nel settore PRO nell'ultimo paio d'anni.

D'altronde, non mi sembra di aver visto questa evoluzione fenomenale neanche nel settore Wintel: i Gigahertz corrono, pero' si e' sempre detto che e' l'architettura complessiva a determinare le prestazioni e li' non mi pare di aver visto cose sconvolgenti. Riconosco che e' un settore che non conosco cosi' bene; forse sono piu' che smentibile.

Concordo con chi dice che c'e' poca informazione, ma, ribadisco, non con chi considera menate secondarie iPod, iLife, l'editing digitale, ecc... Non rispondono neanche alle mie particolari esigenze personali, pero' a volte ho l'impressione che sia proprio questo il metro di giudizio usato per misurare le azioni di Apple.

Riguardo all'avvento del nuovo processore... non mi aspetto risultati miracolosi sulle vendite. Forse ci sara' un picco iniziale dovuto a tutti quelli che stanno aspettando il salto tecnologico, ma non mi aspetto molto di piu'. In alcuni settori la potenza di calcolo bruta e' importante, ma in quanti?

Specialmente in un periodo come questo di vacche magre ci vogliono motivazioni forti per tirare fuori qualche migliaio di euro.

Per esempio a me (pecco anche io di egocentrismo!) interessa mooooolto di piu' la finestra che si e' aperta sul mondo del sw unix rispetto al potenziamento dei processori. Tanto ottimo sw che risolve uno zilione di problemi e tutto sommato gira bene col G3 del mio iBook 500.

Idem per le applicazioni di produttivita' personale.

Idem per giocare (ma non solo) con le iApplications.

Idem per sviluppare in QuickTime o in genere...

Link to comment
Share on other sites

guarda, nel mio caso l'unica cosa che posso dire è che è frustrante assistere a certe scene... e si lavora tanto, visto che sono l'unico a conoscere la piattaforma.

ho anche amici che fanno centri di vendita e quindi fanno assistenza. i vantaggi sono che hai sempre a che fare con i mac (hai detto niente!), ma il supporto da parte di apple pare non essere granché. in definitiva fai assistenza/consulenza/evangelismo anche (o forse soprattutto) per passione.

quindi dipende dal lavoro che fai. fare assistenza mac paga in termini di soddisfazione, ma in termini di soldini e lavoro :/

Link to comment
Share on other sites

mmm...quindi farei assistenza...ma non prederei tanti soldi...tra l' altro non e' che mi interessa prendere i miliardi, mi interessa essere tranquillo...tutto qua...

il lavoro che ho ora, e' un lavoro normale, non mi da' molte soddisfazioni, pero' e' un lavoro sicuro, in cui non ho problemi....pero' non mi appassiona.....

consigli?

Link to comment
Share on other sites

torno a dire...se hai passione è un'ottima soluzione.

il tutto dipende poi dall'ambiente in cui vivi. ad esempio nella mia città c'è un solo rivenditore autorizzato, quindi le varie tipografie, giornali, università si rivolgono praticamente solo a lui. questo significa guadagno.

nel mio caso invece...è da sconsigliare. come ti dicevo la soddisfazione d'usare solo mac è tanta, ma la quantità di lavoro rispetto alla "paga" è troppo elevata Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Paolo><font color="ff0000">tutto sommato gira bene col G3 del mio iBook 500</font>

diciamo pure che XFree va come una scheggia, grazie alla mancanza di quegli assurdi orpelli grafici in MacOsX.

Follia pura in casa Apple...Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share