Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

... alt+pulsantino ridimensionamento espande la finestra a tutto schermo senza riririristirando...

'Cipicchia!! l'ho provato con Safari e tutta la cavolata delle finestre sfalsate è sparita: ne avevo tre aperte, ora sono in fila indiana, allineate e coperte.

Buono!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

>la maggior parte delle applicazioni sono contenute tutte all'interno della cartella camuffata .APP gettata via quella elimini l'applicazione

--- mica vero. Prova ad eliminare il norton antivirus o il palm desktop buttando una cartella e basta.

E ne ho menzionati solo due facili e al volo.

Vogliamo parlare di X11? Di mysql?

Per quanto riguarda i documenti nel dock, immagino che intendesse la possibilita' di mettere i documenti dove ti pare, non solo in una certa zona.

Link to comment
Share on other sites

Angel

<font color="ff0000">E chi sceglierebbe Linux? Tutto l'ambiente della ricerca scientifica, tanto per cominciare</font>

guarda che per passare a linux la comunità scientifica non ha mica bisogno di un mac con preinstallato linux :P

sinceramente non ci vedo niente di strano e di male, che apple si affidi ad IBM per una nuova generazione di processori. apple ci guadagna con nuove e perfomanti CPU, IBM ci guadagna avendo come cliente Apple, tutto qui.

Link to comment
Share on other sites

--- mica vero. Prova ad eliminare il norton antivirus o il palm desktop buttando una cartella e basta.

E ne ho menzionati solo due facili e al volo.

Vogliamo parlare di X11? Di mysql?

Vero sicuramente e senza possibilità di migliorare la situazione per quello che riguarda le appli e tool basati su UNIX anche se abbelliti con front-end grafici

> e qui è colpa si X nel senso che permette di farlo essendo UNIX e bisogna anche saperci abbastanza fare moltissimo poco MacLike

Vero anche per alcune appli scritte da cani

> e qui basta solo la buona volontà dello sviluppatore non è colpa di X.

Vero anche per alcune appli che hanno bisogno dell'equivalente delle estensioni di MacOS Classic cioè i framework e i bundle, che si riesce in ogni caso a trovare e rimuovere avendo una sorta di patente descrittiva e posizioni ben precise, quindi ne + ne - che come il vecchio System

> e qui è normale amministrazione per utenti neanche troppo esperti non è colpa di X.

Le appli e i tool di X storiche per la maggior parte sono ben fatte, basta veramente una cestinata per eliminarle.

Tutto si può e si deve migliorare, ma spesso sono gli sviluppatori e fare del casino e non X. Pensate alla valanga di estensioni anche anonime che installa IE5 su classic!

Link to comment
Share on other sites

Scomposto Restani, per me tu puoi anche abbiare alla luna di qui fino all'eternità, ma per tua norma e regola io uso mac dal 7 in poi, compreso X che ho circa da un annetto. A casa. Ovviamente. Come il 90% degli utenti Mac.

Detto questo magari mi sono spiegato male: con documenti nel dock non intendo quelli iconizzati, ma quelli attivi. Sì, come in win, e allora? Cribbio mettete una preferenza, il Restani non la usa (ed ogni 3, 4 giorni vado di persona io a disinstallargiela, se lo fa) e siamo tutti felici. Era OVVIO che non mi riferivo ai documenti iconizzati ne' a quelli statici.

Quanto alle disinstallazioni, trattasi di altro clamoroso falso orgoglio. Il 99% degli utenti NON sa e NON vuole cestinare a mano niente, e neppure, giustamente, vuole "sapere" dove sta un programma sul disco rigido. Lo so anche io che ci sono i pacchetti, che sono anche eleganti. Però, guarda caso, le applicazioni sbrodolano sempre un po' fuori. E comunque non sei mai sicuro di cosa hai tolto (stupirà il Restani sapere che c'è chi usa programmi senza nemmeno sapere che siano files - non io, Restani, non io. Che sia diventato più semplice quel cattivone di windows, in questo campo?). Ovviamente io mi limitavo ad applicazioni più semplici di un antivirus o di una utility di sistema. Io ancora non ho capito per esempio quale è l'analogo della cartella "Avvia con" (a proposito Restani, hai idea di cosa sia?), e quindi se buttando una applicazione magari mi scordo parti in esecuzione o quantomeno anche solo degli alias che puntano ad eseguibli inesistenti.

Ma no, è inutile Se davvero è così semplice per una persona fare pulizia di una applicazione figuriamoci quanto lo sarebbe per un programma Apple, no? Restani, comprendi?

Infine la finestra a pieno schermo: può essere una mia fissazione, ma a me non sempre funziona ne' il "+" e neppure alt-"+". Oh, vorrà dire che abbiamo programmi diversi. L'altro giorno per esempio scrivevo codice in Bbedit e mi serviva la finestra larga al massimo possibile. Beh, non c'erano versi se non a stirarla. Fatto con 20 finestre poi ti vengono le palle piene. Restani, provalo tu Bbedit, se sai cosa è, e poi dimmi se trovi uno shortcut.

Link to comment
Share on other sites

concordo con Chest... la cacchiata sulle disinstallazioni, caro Jonathan, la dici tu senza ombra di dubbio. oltre alle preferenze dell'applicazione c'è un altro bel pò di roba, a caso direi:

- qualcosa in "supporto applicazioni";

- qualcosa a volte nella cartella "documenti";

- qualcosa a volte in "elementi menù contestuali";

- determinate applicazioni hanno delle cartelle autonome nella libreria della tua home.

poi vogliamo parlare dei files invisibili?

l'uninstaller serve, magari un pò più intelligente di quello che usa windows.

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Solo una cosa, sentite la necessità di dovere eliminare _tutto_ quello che riguarda un Applicazione?</font>

E' naturale Luca. Quando si vuole cancellare un programma, è NECESSARIO disinstallare anche tutte le sue eventuali estensioni nelle varie librerie, per pulizia e stabilità del sistema. Su questo concordo con Chest, è vero che la maggior parte delle apps o si disinstalla cancellando il file dalla cartella Apps oppure ha il suo uninstaller, ma un pannello di disinstallazione comune potrebbe essere molto efficace, soprattutto per il classico Utonto.

Ciao,

Daniele

Link to comment
Share on other sites

Chest, forse sono un po' tardo (o tordo Posted Image , non so...) ma credo di aver capito a metà la storia: ho un documento aperto, che sto usando; clicco sul "-" e mi va nel dock. Tutto bene. Poi? ...

La finestra del documento è attiva, mi sembra; forse che non va in primo piano quando passo sopra con un documento che voglio inserire? È così?

(Mmh, se è così non è male l'idea)

Ciao e grazie Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share