Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

>Nel fatto, che per esempio OSX è usabile da tutti, mentre Linux è ancora ancorato ai suoi dogmi di "nerdismo"

--- scusa, ma allora abbiamo detto la stessa cosa!

Ricapitoliamo: tu dici che gli utenti apple badano troppo ad aspetti come la usabilita'

Io ti rispondo che e' proprio questo che differenzia un mac da un cassone intel con linux.

Tu mi ribatti che usi mac e non linux perche' "usabile da tutti, mentre Linux è ancora ancorato ai suoi dogmi di "nerdismo".

Diciamo la stessa cosa! Il valore aggiunto di apple e' l'usabilita', non certo le plastiche colorate.

>più features si hanno più un sistema diventa confuso per "l'utonto", ma questo non significa che eliminarle sia la soluzione giusta

--- ma io non ho detto di eliminare delle caratteristiche! Anzi...

Io sostengo che la filosofia giusta, quella che ha reso apple famosa, e' stata quella di rendere usabili a tutti gli utenti delle funzionalita' altrimenti estremamente complesse.

E' in questo che vedo un deficit di innovazione da parte di apple, non dal punto di vista delle caratteristiche.

>Cmq la vediamo diversamente

--- non credo. Se vai a rileggere con attenzione scopri che siamo su piani molto simili.

Link to comment
Share on other sites

>Nel fatto, che per esempio OSX è usabile da tutti, mentre Linux è ancora ancorato ai suoi dogmi di "nerdismo"

--- scusa, ma allora abbiamo detto la stessa cosa!

Ricapitoliamo: tu dici che gli utenti apple badano troppo ad aspetti come la usabilita'

Io ti rispondo che e' proprio questo che differenzia un mac da un cassone intel con linux.

Tu mi ribatti che usi mac e non linux perche' "usabile da tutti, mentre Linux è ancora ancorato ai suoi dogmi di "nerdismo".

Diciamo la stessa cosa! Il valore aggiunto di apple e' l'usabilita', non certo le plastiche colorate.

>più features si hanno più un sistema diventa confuso per "l'utonto", ma questo non significa che eliminarle sia la soluzione giusta

--- ma io non ho detto di eliminare delle caratteristiche! Anzi...

Io sostengo che la filosofia giusta, quella che ha reso apple famosa, e' stata quella di rendere usabili a tutti gli utenti delle funzionalita' altrimenti estremamente complesse.

E' in questo che vedo un deficit di innovazione da parte di apple, non dal punto di vista delle caratteristiche.

>Cmq la vediamo diversamente

--- non credo. Se vai a rileggere con attenzione scopri che siamo su piani molto simili.

Link to comment
Share on other sites

>Nel fatto, che per esempio OSX è usabile da tutti, mentre Linux è ancora ancorato ai suoi dogmi di "nerdismo"

--- scusa, ma allora abbiamo detto la stessa cosa!

Ricapitoliamo: tu dici che gli utenti apple badano troppo ad aspetti come la usabilita'

Io ti rispondo che e' proprio questo che differenzia un mac da un cassone intel con linux.

Tu mi ribatti che usi mac e non linux perche' "usabile da tutti, mentre Linux è ancora ancorato ai suoi dogmi di "nerdismo".

Diciamo la stessa cosa! Il valore aggiunto di apple e' l'usabilita', non certo le plastiche colorate.

>più features si hanno più un sistema diventa confuso per "l'utonto", ma questo non significa che eliminarle sia la soluzione giusta

--- ma io non ho detto di eliminare delle caratteristiche! Anzi...

Io sostengo che la filosofia giusta, quella che ha reso apple famosa, e' stata quella di rendere usabili a tutti gli utenti delle funzionalita' altrimenti estremamente complesse.

E' in questo che vedo un deficit di innovazione da parte di apple, non dal punto di vista delle caratteristiche.

>Cmq la vediamo diversamente

--- non credo. Se vai a rileggere con attenzione scopri che siamo su piani molto simili.

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Quindi, basta che dall'altra parte del cavo, sull'altro computer si digiti, per esempio, 192.168.1.1 , badando bene a ricordare quello giusto, a non sbagliare la digitazione neanche di una cifra e a non dimenticare nemmeno un punto, e il problema è risolto.

Della serie, c'era una volta il macintosh. </font>

Franco, 4 Mac collegati via Airport. Su tre la condivisione documenti è attiva e ci sono tre mac con 10.2.6, e uno con 10.2.3. Si vedono SEMPRE al primo colpo, basta un Mela+K e via! Oppure, un bell'alias e via!

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Quindi, basta che dall'altra parte del cavo, sull'altro computer si digiti, per esempio, 192.168.1.1 , badando bene a ricordare quello giusto, a non sbagliare la digitazione neanche di una cifra e a non dimenticare nemmeno un punto, e il problema è risolto.

Della serie, c'era una volta il macintosh. </font>

Franco, 4 Mac collegati via Airport. Su tre la condivisione documenti è attiva e ci sono tre mac con 10.2.6, e uno con 10.2.3. Si vedono SEMPRE al primo colpo, basta un Mela+K e via! Oppure, un bell'alias e via!

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Quindi, basta che dall'altra parte del cavo, sull'altro computer si digiti, per esempio, 192.168.1.1 , badando bene a ricordare quello giusto, a non sbagliare la digitazione neanche di una cifra e a non dimenticare nemmeno un punto, e il problema è risolto.

Della serie, c'era una volta il macintosh. </font>

Franco, 4 Mac collegati via Airport. Su tre la condivisione documenti è attiva e ci sono tre mac con 10.2.6, e uno con 10.2.3. Si vedono SEMPRE al primo colpo, basta un Mela+K e via! Oppure, un bell'alias e via!

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi l'usabilità di OSX è ottima, inferiore a Classic ma ottima, OSX invece è più potente in molte altre cose...

OSX può migliorare sicuramente come usabilità ma difficilmente Classic poteva ancora essere migliorato come potenza bruta (vedi per esempio la capacità di Darwin di allocare i processi sui sistemi dual in modo trasparente per tenere impegnate le due cpu ottenendo il massimo della potenza di calcolo, Classic non faceva questo...).

A buon intenditor...

Poi ci saranno sempre i nostalgici...

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi l'usabilità di OSX è ottima, inferiore a Classic ma ottima, OSX invece è più potente in molte altre cose...

OSX può migliorare sicuramente come usabilità ma difficilmente Classic poteva ancora essere migliorato come potenza bruta (vedi per esempio la capacità di Darwin di allocare i processi sui sistemi dual in modo trasparente per tenere impegnate le due cpu ottenendo il massimo della potenza di calcolo, Classic non faceva questo...).

A buon intenditor...

Poi ci saranno sempre i nostalgici...

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi l'usabilità di OSX è ottima, inferiore a Classic ma ottima, OSX invece è più potente in molte altre cose...

OSX può migliorare sicuramente come usabilità ma difficilmente Classic poteva ancora essere migliorato come potenza bruta (vedi per esempio la capacità di Darwin di allocare i processi sui sistemi dual in modo trasparente per tenere impegnate le due cpu ottenendo il massimo della potenza di calcolo, Classic non faceva questo...).

A buon intenditor...

Poi ci saranno sempre i nostalgici...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share