Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

ragazzi, ora e sempre:

Macintosh for productivity

Linux for developement

Palm for mobility

Windows for solitaire!

(e già che ci siamo: w la foca!)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ragazzi, ora e sempre:

Macintosh for productivity

Linux for developement

Palm for mobility

Windows for solitaire!

(e già che ci siamo: w la foca!)

Link to comment
Share on other sites

io il discorso del "con il computer ci lavoro" l'ho sentito fare troppe volte e mi ha già bello che rotto le palle.

ma lo dico senza malizia né astio.

difficile che chi si trovi su forum come questi, parlandone come ne parlate (io nn scrivo su macity da una vita, praticamente mi conoscono i pochi ormai) nn sia una persona con i computer ci lavora.

per di più è lo stesso motivo che porta a comprare qualunque cosa, quindi il ragionamento nn funziona.

potresti prenderti un paio di pellicce qualunque una suola e due stringhe e sei bello e vestito, però immagino tu nn lo faccia e scegli questo o quell'altro, a seconda di cosa maggiormente ti aggrada.

i purtisti nn esistono, ci sono solo persone che hanno bisogno di un computer o di quelli che ci giocano; e nn c'è nulla di male.

l'altro giorno sono stato da [email protected] ed ho visto un sacco di roba bella; ho fatto switchare un amico che in un giorno ha speso 5 milioni, fra iBook ed iPod nuovo; conosco gente che spende per la loro attività una 40 di milioni all'anno per il parco macchine, e nn devono fare la postproduzione di chissà quale film, nn so se mi spiego.

Qui continuate a confondere, secondo me, due mercati molto distinti; siete professionisti del settore? io si e voi mi pare anche, ma dove sta il problema per 250euro di scheda video, ma per piacere.

Una delle più basilari e stupide quanto funzionanti regole del marketing vuole lo sforzo estremo per nn sottoprezzare il prodotto, pena la perdita di credibilità.

Lo so anch'io che una scheda video per ottima che sia potrebbe tranquillamente costare nn più di qualche centinaio di euro; ma dov'è il problema? se lavori e/o avete un'azienda.

Se poi parlate così ma riferendovi al mac che avete in casa allora è un altro paio di maniche ma quello nn centra perché l'errore è vostro che continuate a pensare al mercato pro quando invece vi trasformate nel perfetto target del eMac.

io la penso così scusate, l'intervento magari a sproposito

Link to comment
Share on other sites

io il discorso del "con il computer ci lavoro" l'ho sentito fare troppe volte e mi ha già bello che rotto le palle.

ma lo dico senza malizia né astio.

difficile che chi si trovi su forum come questi, parlandone come ne parlate (io nn scrivo su macity da una vita, praticamente mi conoscono i pochi ormai) nn sia una persona con i computer ci lavora.

per di più è lo stesso motivo che porta a comprare qualunque cosa, quindi il ragionamento nn funziona.

potresti prenderti un paio di pellicce qualunque una suola e due stringhe e sei bello e vestito, però immagino tu nn lo faccia e scegli questo o quell'altro, a seconda di cosa maggiormente ti aggrada.

i purtisti nn esistono, ci sono solo persone che hanno bisogno di un computer o di quelli che ci giocano; e nn c'è nulla di male.

l'altro giorno sono stato da [email protected] ed ho visto un sacco di roba bella; ho fatto switchare un amico che in un giorno ha speso 5 milioni, fra iBook ed iPod nuovo; conosco gente che spende per la loro attività una 40 di milioni all'anno per il parco macchine, e nn devono fare la postproduzione di chissà quale film, nn so se mi spiego.

Qui continuate a confondere, secondo me, due mercati molto distinti; siete professionisti del settore? io si e voi mi pare anche, ma dove sta il problema per 250euro di scheda video, ma per piacere.

Una delle più basilari e stupide quanto funzionanti regole del marketing vuole lo sforzo estremo per nn sottoprezzare il prodotto, pena la perdita di credibilità.

Lo so anch'io che una scheda video per ottima che sia potrebbe tranquillamente costare nn più di qualche centinaio di euro; ma dov'è il problema? se lavori e/o avete un'azienda.

Se poi parlate così ma riferendovi al mac che avete in casa allora è un altro paio di maniche ma quello nn centra perché l'errore è vostro che continuate a pensare al mercato pro quando invece vi trasformate nel perfetto target del eMac.

io la penso così scusate, l'intervento magari a sproposito

Link to comment
Share on other sites

io il discorso del "con il computer ci lavoro" l'ho sentito fare troppe volte e mi ha già bello che rotto le palle.

ma lo dico senza malizia né astio.

difficile che chi si trovi su forum come questi, parlandone come ne parlate (io nn scrivo su macity da una vita, praticamente mi conoscono i pochi ormai) nn sia una persona con i computer ci lavora.

per di più è lo stesso motivo che porta a comprare qualunque cosa, quindi il ragionamento nn funziona.

potresti prenderti un paio di pellicce qualunque una suola e due stringhe e sei bello e vestito, però immagino tu nn lo faccia e scegli questo o quell'altro, a seconda di cosa maggiormente ti aggrada.

i purtisti nn esistono, ci sono solo persone che hanno bisogno di un computer o di quelli che ci giocano; e nn c'è nulla di male.

l'altro giorno sono stato da [email protected] ed ho visto un sacco di roba bella; ho fatto switchare un amico che in un giorno ha speso 5 milioni, fra iBook ed iPod nuovo; conosco gente che spende per la loro attività una 40 di milioni all'anno per il parco macchine, e nn devono fare la postproduzione di chissà quale film, nn so se mi spiego.

Qui continuate a confondere, secondo me, due mercati molto distinti; siete professionisti del settore? io si e voi mi pare anche, ma dove sta il problema per 250euro di scheda video, ma per piacere.

Una delle più basilari e stupide quanto funzionanti regole del marketing vuole lo sforzo estremo per nn sottoprezzare il prodotto, pena la perdita di credibilità.

Lo so anch'io che una scheda video per ottima che sia potrebbe tranquillamente costare nn più di qualche centinaio di euro; ma dov'è il problema? se lavori e/o avete un'azienda.

Se poi parlate così ma riferendovi al mac che avete in casa allora è un altro paio di maniche ma quello nn centra perché l'errore è vostro che continuate a pensare al mercato pro quando invece vi trasformate nel perfetto target del eMac.

io la penso così scusate, l'intervento magari a sproposito

Link to comment
Share on other sites

Camillo: il Mac non ha spazio in questa disputa, essendo appunto un sistema verticale, che riguarda molto di più delle nicchie di mercato con un target ben preciso che il grande mercato sia consumer che amministrativo... e poi come potrebbe competere con i costi dell'hardware???

Forse lo si potrebbe immaginare come sistema primario nella gestione pubblica del più ricco emirato arabo ( per intenderci quelli che hanno le maniglie d'oro massiccio alle porte)... ma anche là, per vari motivi, sarebbe sopraffatto dalla concorrenza...

Link to comment
Share on other sites

Camillo: il Mac non ha spazio in questa disputa, essendo appunto un sistema verticale, che riguarda molto di più delle nicchie di mercato con un target ben preciso che il grande mercato sia consumer che amministrativo... e poi come potrebbe competere con i costi dell'hardware???

Forse lo si potrebbe immaginare come sistema primario nella gestione pubblica del più ricco emirato arabo ( per intenderci quelli che hanno le maniglie d'oro massiccio alle porte)... ma anche là, per vari motivi, sarebbe sopraffatto dalla concorrenza...

Link to comment
Share on other sites

Camillo: il Mac non ha spazio in questa disputa, essendo appunto un sistema verticale, che riguarda molto di più delle nicchie di mercato con un target ben preciso che il grande mercato sia consumer che amministrativo... e poi come potrebbe competere con i costi dell'hardware???

Forse lo si potrebbe immaginare come sistema primario nella gestione pubblica del più ricco emirato arabo ( per intenderci quelli che hanno le maniglie d'oro massiccio alle porte)... ma anche là, per vari motivi, sarebbe sopraffatto dalla concorrenza...

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Macintosh for productivity

Linux for developement

Palm for mobility

Windows for solitaire!</font>

Eh, ma allora la produttività è ai minimi storici... (tre per cento?)

Link to comment
Share on other sites

Comunque gira voce che Bill Gates sia diventato tutto verde per la bile, gira per le strade in pigiama e con la barba lunga, con mazzi di $$$ tra le mani, cercando di comperare tutto quello che può, dall'edicola al chiosco degli hot dogs....

Giorge Dabliù Busc è molto preoccupato, ed ha spiccato un mandato di cattura contro Stallman... in secondo luogo stà preparando un'offensiva bellica contro l'Europa (la parte che ancora non gli appartiene) ed ha assegnato a Linus Torwalds l'asso di quadri, "terrorista informatico n° 1".... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Qui continuate a confondere, secondo me, due mercati molto distinti; siete professionisti del settore? io si e voi mi pare anche, ma dove sta il problema per 250euro di scheda video, ma per piacere.</font>

Io ho l'impressione che quello un po confuso sia tu...

1) L'essere professionisti non significa avere milioni da buttare.

2) un esempio : il mio server in ufficio gira su un pc xeon con linux e tecnicamente è quanto di meglio si possa avere, vuoi spiegarmi perchè dovrei usare un costoso Mac con il server X installato quando con meno della metà dei soldi ho dei risultati nettamente migliori??? E perchè dovrei comperare una scheda video da 250 euro invece che una alla metà che è "uguale"???

3) Preferisco lavorare, e lavoro, con Mac sul quale mi sono formato e del quale ho sempre apprezzato le caratteristiche, ma le differenze sono sempre più sottili, e se si deve ridurre tutto alla stregua di tifo calcistico per l'una o l'altra squadra, non fa per me.

4)<font color="ff0000">potresti prenderti un paio di pellicce qualunque una suola e due stringhe e sei bello e vestito, però immagino tu nn lo faccia e scegli questo o quell'altro, a seconda di cosa maggiormente ti aggrada.</font> spero che tu ti sia gia reso conto della c4zzata che hai scritto...Posted Image

Per concludere: è giusto che ognuno, amatore o pro, spenda i suoi soldi come vuole, e se qualcuno ha bisogno di un Titanium 17 " per giocare a Wolfstain, niente da obiettare, ma se mi permetti, èquesto che fa la differenza tra utente casalingo e professionista!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share