Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non è questione di pessimismo, Settimio.

Ognuno vede il mondo dal piccolo spicchio della propria esperienza settoriale; io non faccio né il web designer né il musicista, e posso assicurarti che nell'ultimo anno, compresi gli ultimi due-tre mesi, ho visto diversi casi di abbandono definitivo del mac, e nessuno switch in senso contrario se non come seconda macchina, o magari solo per usare final cut.

Ho visto adottare linux, mi dicono con risultati soddisfacenti ma difficoltà di configurazione, solo come server di sistemi windows-based. Uno studio legale ha provato OpenOffice, e credo non sia durato una settimana lavorativa.

Vorrà dire che mi capita di frequentare solo professionisti, tra cui fior di ingegneri, non solo pessimisti a oltranza, ma pure de coccio.

L'esempio di Monaco illuminante? Splendido.

Allora illuminatemi, per piacere, su quanti macintosh hanno acquistato per installarci linux.

Link to comment
Share on other sites

Non è questione di pessimismo, Settimio.

Ognuno vede il mondo dal piccolo spicchio della propria esperienza settoriale; io non faccio né il web designer né il musicista, e posso assicurarti che nell'ultimo anno, compresi gli ultimi due-tre mesi, ho visto diversi casi di abbandono definitivo del mac, e nessuno switch in senso contrario se non come seconda macchina, o magari solo per usare final cut.

Ho visto adottare linux, mi dicono con risultati soddisfacenti ma difficoltà di configurazione, solo come server di sistemi windows-based. Uno studio legale ha provato OpenOffice, e credo non sia durato una settimana lavorativa.

Vorrà dire che mi capita di frequentare solo professionisti, tra cui fior di ingegneri, non solo pessimisti a oltranza, ma pure de coccio.

L'esempio di Monaco illuminante? Splendido.

Allora illuminatemi, per piacere, su quanti macintosh hanno acquistato per installarci linux.

Link to comment
Share on other sites

Non è questione di pessimismo, Settimio.

Ognuno vede il mondo dal piccolo spicchio della propria esperienza settoriale; io non faccio né il web designer né il musicista, e posso assicurarti che nell'ultimo anno, compresi gli ultimi due-tre mesi, ho visto diversi casi di abbandono definitivo del mac, e nessuno switch in senso contrario se non come seconda macchina, o magari solo per usare final cut.

Ho visto adottare linux, mi dicono con risultati soddisfacenti ma difficoltà di configurazione, solo come server di sistemi windows-based. Uno studio legale ha provato OpenOffice, e credo non sia durato una settimana lavorativa.

Vorrà dire che mi capita di frequentare solo professionisti, tra cui fior di ingegneri, non solo pessimisti a oltranza, ma pure de coccio.

L'esempio di Monaco illuminante? Splendido.

Allora illuminatemi, per piacere, su quanti macintosh hanno acquistato per installarci linux.

Link to comment
Share on other sites

>Ho visto adottare linux, mi dicono con risultati soddisfacenti ma difficoltà di configurazione, solo come server di sistemi windows-based. Uno studio legale ha provato OpenOffice, e credo non sia durato una settimana lavorativa.

--- stesse esperienze cui assisto io

Link to comment
Share on other sites

>Ho visto adottare linux, mi dicono con risultati soddisfacenti ma difficoltà di configurazione, solo come server di sistemi windows-based. Uno studio legale ha provato OpenOffice, e credo non sia durato una settimana lavorativa.

--- stesse esperienze cui assisto io

Link to comment
Share on other sites

>Ho visto adottare linux, mi dicono con risultati soddisfacenti ma difficoltà di configurazione, solo come server di sistemi windows-based. Uno studio legale ha provato OpenOffice, e credo non sia durato una settimana lavorativa.

--- stesse esperienze cui assisto io

Link to comment
Share on other sites

e c'è da domandarsi il perché. io credo che oltre ai problemi che affliggono il mac os x che tutti conosciamo c'è una totale assenza (spero apparente, ma non credo) di apple.

insomma, potenzialmente mac osx ha tutte le possibilità per "svuotare" l'interesse verso linux, ma questo non mi pare stia accadendo (o per lo meno non nelle dimensioni sperate) e c'è da chiedersi il perché.

sicuramente contribuisce la mancanza di potenza dei processori, ma anche il cambio netto di target di apple: non più i professionisti desiderosi d'avere un prodotto superiore e disposti a pagare per ottenerlo, ma il digital life style.

la scelta è giusta? lo sapremo a breve...

Link to comment
Share on other sites

e c'è da domandarsi il perché. io credo che oltre ai problemi che affliggono il mac os x che tutti conosciamo c'è una totale assenza (spero apparente, ma non credo) di apple.

insomma, potenzialmente mac osx ha tutte le possibilità per "svuotare" l'interesse verso linux, ma questo non mi pare stia accadendo (o per lo meno non nelle dimensioni sperate) e c'è da chiedersi il perché.

sicuramente contribuisce la mancanza di potenza dei processori, ma anche il cambio netto di target di apple: non più i professionisti desiderosi d'avere un prodotto superiore e disposti a pagare per ottenerlo, ma il digital life style.

la scelta è giusta? lo sapremo a breve...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share