Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Il software è quello che conta. Ancora che si discute sui Mhz. Guardate la differenza che rilevai in questo test:

Traccia video DV di 1:23 minuti 720x576 convertita in formato Sorenson3 320x240

G4/500 (MacOs 9.2.2) = 08 minuti

G4/500 (MacOsX 10.2)= 04 minuti

Se il software è scritto come si deve la metà del lavoro è fatto. Se poi quaglia con l'architettura generale della macchina allora abbiamo un mostro di velocità.

L'esempio opposto lo vedete in iMovie3. Della serie "come peggiorare quello che funziona"

Non possiamo ancora andare avanti con l'idea che se il software è lento è colpa del processore.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Io sono d'accordo con Ruben.

Per me, che sto usando un G3 b/w a 300Mhz (e anch'io lavoro con Photoshop e immagini da 150 Mbyte, una pizza!) avere un G5 tra le mani sarebbe il massimo.

Ma c'è da dire che la creatività (vero Alex?) non si misura in GigaHz. Ma, a meno di non dover processare tonnellate di immagini o di rendering alla Matrix, per un onesto creativo, con i tempi tecnici del dover pensare anche a quello che si sta facendo, tutto ciò é manna dal cielo.

Per me l'importante è che il sistema non mi costringa ad attese inutili o troppo lunghe. Poi se le idee non arrivano, la colpa non è del G5.

Link to comment
Share on other sites

una macchina di punta ci vuole in una buona scuderia.

per me potevano anche farlo pagare di più.

però adesso DEVONO calare i prezzi dei mac entry level.

oggi un computer è in tutte le case. non ti puoi permettere di perdere milioni di pezzi perché vuoi tirartela e fare l'elite.

adesso ci sono mac che possono fare quello che vogliono e forse anche troppo.

adesso servono mac che vadano più piano ma che costino meno.

in fondo un emac è già abbastanza per la stragrande maggioranza degli utenti. anche troppo.

pero' che costi meno, in più monta roba di uno/due anni fa.

e che magari si specializzino in bubblegum computer.

con processori magari non tirati ma che consumano e scaldano poco, con hd che non superino i 10 giga, con qualche porta in più e tanti aggeggini comodi e possibilità di espansione.

chiedo troppo?

secondo me sarebbe ora che si creassero due serie: light-pc/heavy-pc

computer che non hanno pretese ma che sono comodi e ergonomici e computer mostri.

etcì.

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Peter Gabriel ha fatto dischi brutti perchè non aveva 2GHz ?</font>

Assolutamente no! Ma oltre a usare i Mac ha ottime schede audio :-)

Intanto mi sono informato: tutti i principali pacchetti di sequencing audio/MIDI che girano sotto OS X (in realtà sono "i soliti due": Logic e Cubase) sfruttano il Dual caricando le tracce audio su un processore e gli effetti su un altro, il che, almeno per quanto riguarda la musica professionale, rende il G5 DP una macchina molto interessante (anche i G4 DP lo sono, peraltro).

Ok, vogliamo il pagamento rateale in dieci mesi a tasso zero fino a dicembre, prima rata a gennaio 2004: chi è che scrive ad Apple per presentare l'istanza? :-)

Link to comment
Share on other sites

Lorenzo, non li comprerebbe nessuno.

La gente, a parita' di costo, legge le caratteristiche, e compera la cosa che con gli stessi soldi gli da' di piu' (ram, hd, mhz ecc.).

Se vuoi vendere aggeggi piccoli, silenziosi economici, devono essere *davvero* cheap. Devono venire via per mezzo milione, e questo apple non puo' farlo.

Link to comment
Share on other sites

Più che altro devono montare il G5 (e non il G3...). Perchè la gente ormai ha *capito* che il G4 va piano. E se io ho l'iMac e per rippare un dvd mi ci vogliono 12 ore, mentre mio cuggino col clone PC da 500 dollari ce ne mette 3, lo vengo a sapere subito (perchè mio cuggino gode ma come gode a farmelo sapere) ed io ci faccio la figura del pirla.

Ribadisco che le macchine Apple uscivano schiacciate dal confronto coi PC più sui computer home che su quelli PRO. Il fatto che i PRO vendessero ancora meno si deve al tipo di clientela (più esigente) non ad una reale differenza di prestazioni (seppur pagata col rombo di tuono delle macchine...).

Io mi voglio comprare un iMac che tenga botta col clone da 500 dollari di mio cuggino, e che diamine.

Link to comment
Share on other sites

ciao!

io dopo un'attenta riflessione ... allo specchio (ua! ua! ua!... hem) ho deciso quale mac prendere per sostituire il mio fido imac 450:

un bel dual g4!

i motivi?

prezzi più bassi, in ogni caso passare da un g3 450 a un doppio g4 1.2 sarà un bel salto, ed un g5, per l'uso che ne faccio io, non mi serve.

per carità piacerebbe a tutti avere il massimo, ma tant'è...

in realtà speravo proprio che uscisse il g5 per avere il g4 (roonff!) a meno.

e poi la prima versione di un hardware io la vedo con sospetto.

trattandosi di apple dovrei dormire sonni tranquilli, ma non si sa mai.

ciao a tutti

Link to comment
Share on other sites

Butto un sassolino nello stagno... ma il PPC970 da 1,4 GHz che fine ha fatto???

'Gianni!!! sono ottimista!!!' potremmo vederlo in qualche futura revisione di prodotti Mac?

2 ipotesi:

a) Powerbook G5 1,2 e 1,4 GHz (da verificare la fattibilità!!! secondo me il PPC970 NON è ancora pronto per i portatili... vedi anche alcune dichiarazioni di Apple)

b) iMac G5 1,2 e 1,4 GHz, magari castrato in qualche caratteristica (fsb fisso a 533 MHz, Ram DDR PC266, 1 GB max ram)

altrimenti, non c'è alcuna ragione per cui iMac e PB non vengano aggiornati con G4 più veloci (fino a 1,42 GHz almeno)!!!

la logica vuole che il G5 sia installato su (quasi) tutta la linea Apple entro marzo 2004, rimane l'incognita iBook/G3... sempre che l'iBook rimanga un portatile...

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff6000">Potremmo disquisire anni su cosa serva nell'informatica spendere soldi per buttarsi sempre sulla novità appena uscita...

Ma è chiaro che se navighi nell'oro queste preoccupazioni sono del tutto relative...</font>

Del tutto d'accordo. Quanto a me, che non navigo nell'oro, essendomisi presentata impellente la necessità di upgradare, e non avendo tutto sommato la necessità di sfruttare gli 0.2 Terabyte (o ho letto male?) di disco rigido offerti sul nuovo G5... beh: farò un po' l'avvoltoio Posted Image

<font color="0000ff"><font color="ff0000">Scherzi a parte: se qualcuno vuole liberarsi di un G4 bipro dell'ultima generazione</font>

guarda che ormai ti conviene prenderlo nuovo Posted Image </font>

Intendi dire: il G4? Cioè, aspettare una di quelle vendite "vuota-magazzini" che ci saranno a breve?

Uhm... sì: può darsi. Ma non sono sicuro... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share