Mac chat


Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il Findermetallizzato è la cosa più idiota che Apple abbia fatto. Quando uscì Safari pensai: ok, non segue le linee guida apple.. però.. boh.. forse intendendo un browser come un dispositivo di navigazione.. boh.. forse ci puo' stare il metal..

MA NEL FINDER?? non c'entra nulla! Poi è troppo intrusivo.. non me piaace.. quel pulsante action.. brrruutto

boh, aspetterò la versione completa..

Ru

Link to post
Share on other sites

Io non capito quale e' il problema sollevato da Elwood nel suo intervento su quel forum: lui sostiene che OS X non gira effettivamente su BSD perche' la Apple non potrebbe averne fatto un porting in soli tre anni, e dato che io non so una mazza di informatica potrebbe anche essere un dubbio proponibile, ma allora lui praticamente sostiene che la apple abbia mentito perche' in realta' ha sviluppato un emulatore su mac per BSD spacciandolo per un porting di quest'ultimo?

E' questo il punto?

Ciao

Gianmarco

Link to post
Share on other sites

64 bit è il parallelismo con cui il processore accede alla memoria e tratta i dati internamente.

L'ampiezza dei tipi di dati in singola e doppia precisione dipende dal compilatore che se ottimizzato per il processore cerca di sfruttare al massimo il parallelismo e l'unità dedicata per i calcoli in virgola mobile che lo equipaggia.

Se siete interessati alle considerazioni relative alle prestazioni del G5 leggete:

http://www.lowendmac.com/myturn/03/0701.html

Link to post
Share on other sites

Il tizio sgrammaticato dice che Apple NON ha portato BSD, né altre tecnologie/codici unix sulla propria piattaforma... sostiene invece che ha creato un emulatore (parola sibillina... in fondo tutto potrebbe essere considerato emulato) che permetta di far girare codice unix in OS X; ma non porta alcuna prova pratica se non la sua incapacità (come programmatore, suppongo) di comprendere il porting; sostiene inoltre che nella parte closed-source di OS X c'è l'inganno...

Secondo me dimentica innanzitutto che l'hardware non è così proprietario come pensa e che esistono diverse distro Linux che girano su PPC (o emulano pure loro?); in secondo luogo, se il layer più vicino all'hardware (Darwin) è open-source, i codici si possono 'leggere' e verificare... mi sembra difficile immaginare che l'emulatore di BSD possa essere su un layer gerarchico inferiore (quello closed) a quello che si poggia direttamente sull'hardware.

Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">per caso la notte ha portato consiglio a qualcuno sul funzionamento di classc dal panther?</font>

reinstallare jaguar ... Posted Image

scherzi a parte, temo che se ti serve classic sia l'unica via ...

Link to post
Share on other sites

MediaWorld Firenze:

1) 1 Powerbook 17"

2) 2 Powerbook 15" 1Ghz Superdrive

3) iBook 12" e 14" (anche di serie precedenti...)

4) eMac, iMac LCD

5) 1 PowerMac Dual 1.25

6) iPod rev. 2 per Mac e Win, quasi tutti i tagli...

Ah, dimenticavo il software! Adesso è rimasto un po' poco, ma a Gennaio erano arrivati TUTTI i giochi disponibili per Mac (tutta la serie The Sims, Nascar, Ghost Recon, etc...), vari pacchetti di Final Cut Express, iLife, Corel 11.

- Matteo

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now