Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

andrea > lorenzo> quindi un altro punto a sfavore della teoria delle scarse prestazioni.... mi fa piacere sentirlo, in effetti tra tutti di esperienza diretta non ne avevamo portata a bizzeffe....

_____

sai che non ci ho capito nulla? troppe doppie negazioni. e forse c'è ance dell'ironia...

ironia + doppie negazioni... aaaargh. non sono un ppc.

Link to comment
Share on other sites

franco > Cos'era quella, Little Orphan Annie postpubere?

_________

ah, bravo franco. ci hai preso appieno. la mia idea era quella.

fra l'altro all'origine aveva delle bocce molto più grosse.

le ho dovute ridurre.

Link to comment
Share on other sites

Creativi del Forum..unitevi!

In questi giorni abbiamo ampiamente discusso sulle attuali capacità del mac.

Gap tecnico? Problemi di concorrenza?

Tutto vero... un pò di potenza in più non guasterebbe...

Eppure, nonostante questo, con i mac anche meno recenti si possono fare delle cose egregie.

Spessissimo l'utente, specialmente alle prime armi, non ha nemmeno la percezione di cosa il suo mac può fare.

Abituato alla corsa al Mhz, ai messaggi pubblicitari, egli spesso non immagina neppure cosa può dargli il suo mac.

Con mac sotto il mhz sono stati scritti libri, progettati intere città, disegnati oggetti, piani regolatori, create linee grafiche per i maggiori gruppi, scritte e composte sinfonie.

Propongo ai creativi del Forum uno scambio piacevole di alcune proprie immagini:

rendering

lavori di grafica

fotografie

immagini

vignette e personaggi (create dall’autore)

caricature

tutto ciò che da un punto di vista visuale possiamo avere prodotto di gradevole o interessante magari con computer ritenuti OGGI preistorici.

Chiunque è gradito. Spero che Lorenzo e gli altri creativi mi facciano compagnia. O anche chi, pur facendo professione diversa, come il medico, è in grado di produrre immagini d'effetto…

Penso poi a Matteo, Christian, Marco, etc...ognuno di loro ha prodotto con mac d'annata cose divertenti.

Sarebbe carino mettere prima delle immagini indicazioni tipo di computer usato, data di creazione. E' la scusa per discutere, prendere contatti, esprimere dubbi o critiche formali.

E' una verifica con chi ha un modo d'intendere diverso dal nostro.

Magari così chi ha appena acquistato un IBook 600, e ha dei dubbi sulle potenzialità del suo computer, si possa in qualche modo rendere conto dell'effettiva potenza del suo mac.

Che va oltre i MHz.

..........

Francesco Ferla (Cixxo)

Massimo Fontana

"Tunnel espositivo", Firenze 1998

Power mac G3 266 - 32 mega di ram - 2 mega scheda video. Mac OS 8

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Lorenzo>

graziosa la squinzia....complimenti!!!

Silvio Camillo Lugarense (della gens Silvia)>

<FONT COLOR="ff0000">Andrea, le parti tagliate nei miei messaggi sono le citazioni delle tue risposte... ;)</FONT>

Posted Image

Lorenzo>

<FONT COLOR="ff0000">brutto thread e poi nemmeno ho goduto degli insulti...</FONT>

Ma quali insulti...io non ne ho visti.

Nei thread politici sì che ne sono volate, di parole grosse...anche recentemente, se ben ricordi. Ma qui sinceramente....

Settimio (censurando Giovanni)>

<FONT COLOR="ff0000">[rimosso dal moderatore - se non lasciate perdere i commenti e le offese - anche moderate - personali - continuo su questa strada. sicuramente senza equita', rasentando il ridicolo come fa chi invece di discutere degli argomenti si diverte a punzecchiare ed anche offendere chi esprime il proprio parere]</FONT>

Colgo l'occasione per dire brevissimamente qualcosina.

Caro Settimio, mi scuso molto se ho offeso qualcuno. A me davvero pareva che le mie battute fossero del tutto innocenti...comunque, se qualcuno si e' offeso - che so? - per i 6 processori a 6,66 Giga o roba del genere, ribadisco di cuore le mie piu' profonde scuse.

Tuttavia...dai, cerchiamo di essere serii. Punzecchiare? Argomentare? Ma questa discussione ha assunto da subito i toni di una interminabile seduta di autoaiuto psicologico collettivo. Non e' che siano state sollevate 'ste grandi questioni tecniche. Se di profonda e esoterica discussione tecnica si fosse trattato, non ci avrei messo becco. Ribadisco, infatti, che a tale genere di dibattiti mi guardo bene dal partecipare, se non eventualmente come lettore, perche' non ho la competenza per supportarli con alcunche' di utile...e ho troppo rispetto del cervello altrui per infliggere, a chi sta magari tentando seriamente di venire a capo di una qualche ardua questione tecnica, qualche battuta o qualche ingenua fesseria.

Ma qui...andiamo! Pur avendo il massimo rispetto per il "dolore" di coloro che vedono Apple avviata verso un irreversibile decadimento senile, nella misura in cui questo forum appartiene un pochino anche a me sentivo di dover intervenire - a modo mio e con tutta la delicatezza possibile - per sdrammatizzare...per buttarla un po' sul ridere. A modo mio, cioe' con qualche innocente boutade e un pocolino di sano sarcasmo qua e la', perche' purtroppo - ahi! me tapino - non ho quei cinquanta calcolatori e quell'esperienza bimillenaria di Apple che mi consentirebbero di dire qualcosa di un po' meno frivolo.

Poi, ripeto...ho turbato un qualche rito? Ho fatto il discolo nel bel mezzo una qualche importante liturgia? Me ne scuso di nuovo tanto!!! Posted Image

Comunque - e finisco - : ma come ti vuoi mai comportare quando ti trovi a scrivere alla presenza di uno di noi che si fa passare per Silvio Berlusconi? Io non so neanche piu' come lo devo chiamare.... Posted Image

Vabbe'...spero di non aver ulteriormente aggravato la tensione (?!?). Mo' scusatemi se per ora vi saluto, ma la mia ora d'aria e' finita.... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra una proposta intelligente.

Comincio io con una valutazione della deformazione reale di una autovettura coinvolta in un incidente plurimortale, in cui si contestava la principale efficienza dell'urto frontale (responsabilità del conducente) rispetto all'urto laterale sinistro (responsabilità di terzi).

La sola immagine "storica" dell'automezzo, non più disponibile per ulteriori accertamenti, sembrerebbe illustrare un violento impatto frontale.

La sovrapposizione di una immagine fantasma dello stesso modello di veicolo inurtato consente invece di dimostrare l'assenza di accorciamento, e quindi l'irrilevanza della componente frontale.

Più che creativo, quindi, un uso tecnico in ambito giudiziario.

Software: Photoshop 4 (credo), hardware PowerBook 3400/240 e fotocamera QuickTake 200 (o 150?!).

Tempi di realizzazione: qualche ora, per la riduzione a linea di contorno dell'immagine sovrapposta e soprattutto per la poca familiarità con i livelli in photoshop.

Posted Image

Commento principale: nel 1998, semplicemente, questa cosa non si sarebbe potuta fare su un portatile Wintel.

Ahimé, per l'eventuale valutazione delle relative misure senza fare calcoli trigonometrici a mano il software adatto (Photomodeler) girava e gira solo su Windows.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share