Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

bravo, cixxo.

però prima di riempire di "your image here" vorrei sapere quale è il limite di pesantezza che le pagine del forum possono uplodare.

dai, iniziamo la galleria.

Link to comment
Share on other sites

Franco

TROOPPO INTERESSANTE!

Lo vedi? Questo è il contributo che dobbiamo dare. Se con mac "antichi"si sono fatte certe cose, cosa si può fare oggi, con un IMAC 800 Mhz?

In assenza di Mhz, gli utenti mac lavorano alla grande!

Link to comment
Share on other sites

Attenzione, però: il mio succo non è "guarda che bello lavorare sotto il megaerzio", il succo è "voglio di nuovo disporre di mansioni che non si possono esplicare sull'altra piattaforma".

Altrimenti è poco più di una rimpatriata per il decennale dell'esame di maturità.

Link to comment
Share on other sites

allora:

per chi lavora in proprio e ha i piedi in più staffe come il sottoscritto DEVE fare i conti col portafogli.

in molte agenzie si lavora più che a disegnare e creare a comporre foto derivanti da image bank cd.

questo costa molto se lavori tu, poco invece alle agenzie.

la comodità è che in poch minuti con immagini a altissima definizione NON puoi fare cose brutte.

nel mio caso per la stragrande parte dei casi non ho nulla (il cosidetto materiale). una volta per fare un quattro ante per un salone di bellezza ho rubato varie foto da un iodonna modificandole e tagliandole qua e là. purtroppo non ho qua molti delle cose che ho fatto a livello professionale e alcune non so se posso postarla.

posso postare alcune cose che magari essendo state rifiutate non godono di nessun diritto.

inizio con questo. è la bozza di un flyer per un locale vicino a reggio. l'aggancio che avevo all'interno se n'è andato.

materiale di partenza: nessuno.

tutto l'ho dovuto disegnare comprese le gambe derivano da un jpg scaricato da internet.

lavorate in photoshop per fargli raggiungere i famigerati 300 dpi e poterlo stampare.

tutto il resto prodotto in illustrator 9

su imac 400 dv 192 Mb di memoria.

(vista la mia pigrizia non sto mai a usare scanner e macchine fotografiche. preferisco far tutto io).

tempo impiegato: un pomeriggio (è e rimane comunque una bozza).

richieste economiche: ssstttt!

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Squarz: <FONT COLOR="ff0000">molto ho apprezzato l'innovazione che ha apportato nei primi anni '90, poi ripresa dai vari allred - http://www.aaapop.com - ecc... di usare solo due toni. e non per dare sfumature, ma per dare una "profondità" diversa all'immagine mettendo sul b/n tipo un blu-grigio. nei fumetti è stato il primo, nelle altri campi poi è stato copiato nel design ad esempio col quinto colore o carte traslucide.</FONT>

*Mi pare* di ricordare manga stampati in bicromia (nero-rosso, nero-blu o altro) non più tardi degli anni '80. Ma forse non ho capito bene cosa intendi... puoi postare un'immagine?

Olaf: <FONT COLOR="ff6000">Ciò non toglie che il vecchio sistema sia migliore: con il mac os x mi ci trovo come con un windows, mentre col vecchio sistema mi ci trovavo come questo fosse stato una estensione del corpo.</FONT>

Camillo: <FONT COLOR="0000ff">Guarda che se metti una scheda FireWire nel PC puoi attaccare lo spinotto anche lì.</FONT>

Olaf: <FONT COLOR="ff6000">Le tue battute stanno degenerando come il tuo monitor ed i tuoi occhi.</FONT>

Qui di degenerato ci sono solo le tue abitudini sessuali. Andare a letto con un Athlon! XP... (nel senso di "schifo", non di "icspì")

[non preoccuparti, Settimio, è tutto in amicizia! ;) ]

Squarz: <FONT COLOR="ff0000">perco cane, riposto la donnina.</FONT>

Allora, allora... ti va un po' di critica costruttiva? Io vado... ;)

- Se prolunghi la linea del cranio a partire dalla fronte, sembra che sia tangente al margine esterno della capigliatura, e questo non è possibile (a meno che uno non sia quasi calvo e faccia un riporto disperato). Prova a rinfoltire un po' la chioma, anche in considerazione dell'aspetto della LOA originale (non che sia un esperto, ma ho fatto una ricerca con Google ;).

- il collo è sbagliato. La linea diagonale che punta verso destra dovrebbe andare verso l'attaccatura dell'orecchio e della mascella. Inoltre, da quella posizione il muscolo triangolare che collega il collo alla spalla sinistra (ehm... vabbe', sulla terminologia chiedo aiuto a DrZup ;) non dovrebbe essere tanto visibile.

- in generale, la posizione della testa non mi convince. Se osservi la posizione delle spalle, del cranio e del collo, sembra che la testa abbia ruotato di almeno 100°... forse un contorsionista ce la fa, io no di certo (ci ho appena provato e mi sono pure fatto male ^^;;).

- Il braccio è un po' strano. Il rigonfiamento sul lato interno, subito dopo l'attaccatura dei pettorali, non lo capisco. Se fosse il bicipite dovrebbe arrivare più in basso, quindi boh? ^^;;

- sembra che l'avambraccio e la mano siano orientati in direzioni diverse. In base alla posizione dell'avambraccio, la mano dovrebbe esporre il dorso. Se vuoi mettere la mano in quella posizione, devi ruotare l'avambraccio. In ogni caso, la curva esterna dell'avambraccio (intendo la linea alla sx dell'osservatore) comincia più in alto. La sporgenza del gomito dal lato interno suggerisce che il braccio sia piegato, ma forse sto osservano troppo in dettaglio. ^^;

- la linea del torace dietro al braccio... il muscolo... ah, cavolo, come si chiama... vabbe', hai capito, quello là: non è un po' troppo grosso per una donna?

- la parte inferiore del torso è un po' un enigma... sembra che le varie parti siano orientate in direzioni diverse. Per esempio, confronta il bordo superiore delle mutande con la posizione delle anche.

- l'ombreggiatura del seno andrebbe rivista. Così com'è, non corrisponde alla forma del corpo, e fa apparire la parte inferiore della canottiera (o come cavolo si chiama) priva di volume, per contrasto con quella sopra. Anche il modo in cui pende la canottiera è strano... mi dà come l'impressione di un indumento inamidato, con una forma propria, piuttosto che di qualcosa che segue i movimenti del corpo.

Va bene, può bastare. Anticipo qualche possibile obiezione:

O: il disegno è volutamente semplificato, non puoi pretendere troppo realismo

R: proprio quando il disegno è stilizzato è necessario prestare la massima attenzione ad ogni linea. Se definisci un oggetto usando duecento linee, puoi sbagliarne tre o quattro e nessuno se ne accorge. Ma se le linee sono cinque e ne sbagli anche una sola, è già un errore del 20%.

O: disegnare col computer è difficile!

R: vero, infatti io non sono assolutamente capace. Ma tu sei un professionista, e quindi è giusto essere esigenti con te. ~_^

O: [cose che il moderatore rimuoverebbe]

R: [altre cose che il moderatore rimuoverebbe], Olmo. ~_^

A parte gli scherzi: mi raccomando, le mie critiche intendono essere costruttive.

Link to comment
Share on other sites

Big Angel: <FONT COLOR="ff0000">comunque, se qualcuno si e' offeso - che so? - per i 6 processori a 6,66 Giga o roba del genere, [...]</FONT>

Come no... sono rimasto segnato per la vita. Posted Image

[ho provato la tua faccina... comunque l'abbinamento ASCII-immagine è sbagliato, duepuntiOgrande non è un ghigno, è una bocca spalancata generica.]

<FONT COLOR="ff0000">Comunque - e finisco - : ma come ti vuoi mai comportare quando ti trovi a scrivere alla presenza di uno di noi che si fa passare per Silvio Berlusconi? Io non so neanche piu' come lo devo chiamare.... </FONT>

Problema risolto, come vedi. Silvio tornerà al momento opportuno... ;)

Link to comment
Share on other sites

camillo sei comunque un grande.

adesso rispondo poi devo da fare e lascio tutto...

____________

- Se prolunghi la linea del cranio a partire dalla fronte, sembra che sia tangente al margine esterno della capigliatura, e questo non è possibile (a meno che uno non sia quasi calvo e faccia un riporto disperato). Prova a rinfoltire un po' la chioma, anche in considerazione dell'aspetto della LOA originale (non che sia un esperto, ma ho fatto una ricerca con Google ;).

cià un ciappo dall'altra parte... eh? no?

ma non mi sembra sia tanto evidente.

- il collo è sbagliato. La linea diagonale che punta verso destra dovrebbe andare verso l'attaccatura dell'orecchio e della mascella. Inoltre, da quella posizione il muscolo triangolare che collega il collo alla spalla sinistra (ehm... vabbe', sulla terminologia chiedo aiuto a DrZup ;) non dovrebbe essere tanto visibile.

vero. ciai ragione. lo sapevo ma ho fatto in due livelli prima la testa poi il corpo poi ho unito. queste cose le noti solo tu che sei un appassionato di manga.

- in generale, la posizione della testa non mi convince. Se osservi la posizione delle spalle, del cranio e del collo, sembra che la testa abbia ruotato di almeno 100°... forse un contorsionista ce la fa, io no di certo (ci ho appena provato e mi sono pure fatto male ^^;;).

no. nn esagerare. è una posizione che in confronto a un jojo non fa nulla, e dà dinamicità.

- Il braccio è un po' strano. Il rigonfiamento sul lato interno, subito dopo l'attaccatura dei pettorali, non lo capisco. Se fosse il bicipite dovrebbe arrivare più in basso, quindi boh? ^^;;

disegnare in tracciati dà più effetto se invece di continuare dritto ogni tanto ci si ferma e si tira qualche maniglia. è più difficile e bisogna zoomare in continuazione. per esempio la mano non ho tirato nessuna maniglia ed è squadrata. in quel punto non mi sembra tanto gonfio...

- sembra che l'avambraccio e la mano siano orientati in direzioni diverse. In base alla posizione dell'avambraccio, la mano dovrebbe esporre il dorso. Se vuoi mettere la mano in quella posizione, devi ruotare l'avambraccio. In ogni caso, la curva esterna dell'avambraccio (intendo la linea alla sx dell'osservatore) comincia più in alto. La sporgenza del gomito dal lato interno suggerisce che il braccio sia piegato, ma forse sto osservano troppo in dettaglio. ^^;

no, l'ho notato pure io. ripeto la mano l'ho disegnata, poi ho visto che era troppo corto l'avambraccio e ho tirato molti ancoraggi verso il basso. mi sono dimenticato dei quello che hai notato tu. complimenti.

- la linea del torace dietro al braccio... il muscolo... ah, cavolo, come si chiama... vabbe', hai capito, quello là: non è un po' troppo grosso per una donna?

il deltoide? no. è giusto per quello che volevo fare.

- la parte inferiore del torso è un po' un enigma... sembra che le varie parti siano orientate in direzioni diverse. Per esempio, confronta il bordo superiore delle mutande con la posizione delle anche.

mah, qui mi sembra tutto giusto sinceramente.

- l'ombreggiatura del seno andrebbe rivista. Così com'è, non corrisponde alla forma del corpo, e fa apparire la parte inferiore della canottiera (o come cavolo si chiama) priva di volume, per contrasto con quella sopra. Anche il modo in cui pende la canottiera è strano... mi dà come l'impressione di un indumento inamidato, con una forma propria, piuttosto che di qualcosa che segue i movimenti del corpo.

anche qui, ho modificato le tette e ho risolto in questa maniera, l'effetto inamidato è perché è mono-tono, se avessi aggiunto più sfumature non avrebbe quell'aspetto.

soccia... ragas. hai già risposto poi tu. comunque è una bozza, fatta in una mezzora. non definitiva e non va da nessuna parte se non su questo forum.

ciao.

Link to comment
Share on other sites

Digitalizzazione degli ordini classici

Ricostruzione virtuale di altare seicentesco.

Parametrizzazione dei registri di modanature.

G3 266- 96 mega ram

Firenze 1999

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share