Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non mi sembra una notizia.

Lo avevamo detto e predetto anche in questo forum da tempo che sarebbe andata cosi'.

Peraltro non mi scandalizzo piu' di tanto, la situazione e' assai diversa rispetto a quando apple passo' dai 68x ai ppc e tutto l'ambaradan viaggiava piu' lento di prima perche' il codice di sw e os era emulato.

Stavolta il codice a 32 bit e' nativo tanto quanto il codice a 64 bit, e oltretutto non c'e' motivo tecnico che faccia presupporre che il passare tutto a 64 bit renderebbe piu' veloce il sistema.

La cosa che scoccia e' il solito show di jobs che si e' venduto l'affare come la prima piattaforma desktop a 64 bit del mondo...

Link to comment
Share on other sites

Intendo che la console dei 400, con cui anche io ho solo giochcchiato, pur essendo completamente testuale, e' completamente guidata: in ogni momento hai una descrizione dei comandi che puoi inserire.

E' una possibilita' che le shell tradizionali ignorano completamente (oltretutto i vari comandi della shell bash, ad esempio, hanno parametri differenti l'uno dall'altro).

Link to comment
Share on other sites

boh... ammetto di non aver seguito in toto lo 'show' ma mi sembra abbia parlato di 'computer a 64 bit'... ovviamente tralasciando che i 64 bit non verranno sfruttati in pieno...

cmq... abbiate pazienza... ci saranno parti di codice ottimizzate, direi per prime, quelle che riguarderanno il networking (per XServe) e similaria...

Link to comment
Share on other sites

Aspettate, che quì se qualcuno ha tralasciato di dire qualcosa, quello è chi ha scritto l'articolo. Non ha capito che sul G5 tra codice a 32 bit e codice a 64 non c'è tutta questa differenza. Ciò che fa l'ottimizzazione è in buona parte lo scheduling delle istruzioni, cioè il modo in cui sono ordinate le istruzioni del processore quando viene compilato un programma. Sul G5 si adotta uno scheduling differente da quello usato sui G4. Le istruzioni a 64 bit influiscono sulle prestazioni solo su certe operazioni. A sfruttarle veramente ci saranno solo poche applicazioni, come quelle che beneficiano di più di 4GB di memoria, come ad esempio Oracle9i.

Comunque, la questione meriterebbe una discussione più approfondita.

Link to comment
Share on other sites

È meglio che chiarisca.

"Intelligenti" non ha il significato opposto di stupidi, deficienti. Intendevo "ligi alle regole", "educati", infatti il discorso verteva sull'educazione dei nuovi arrivati, che magari si iscrivono per fare una domanda dove capita e poi abbandonano l'account e quindi si interessano poco della correttezza.

Link to comment
Share on other sites

Sono necessari alcuni chiarimenti. Ecco il primo: pensate che i 64 bit servano per andare più veloci? Bene la notizia è che non è proprio così. I 64 bit servono per accedere ad una quantità di memoria maggiore. In alcuni casi questo si traduce in un incremento di prestazioni, se dovete lavorare con molti dati, ma tanti... insomma pensate ad un DB tipo Oracle. In altri casi, nella maggior parte dei casi per noi, i 64 bit non servono a nulla, almeno fino a quando non troveranno il modo di riempire 4GB di memoria con robbaccia più o meno utile.

Link to comment
Share on other sites

Ancora un po' e per giustificare Apple qualcuno affermerà che 32 bit sono meglio di 64…

Se veramente come dice Fabrizio "nella maggior parte dei casi per noi, i 64 bit non servono a nulla" perchè NOI dovremmo acquistare macchine a 64 bit ?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share