Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

>Certamente un file ha un numero che identifica l'inode, ma non è certo un numero ISBN...

--- un identificativo e' un identificativo... che sia inode o ISBN e' comunque un modo per identificare univocamente un oggetto.

>su uno schermo bidimensionale, principale interfaccia fisica fra un utente il più delle volte impegnato in compiti d'ufficio (in senso lato: quindi includeteci anche videoscrittura, design e quant'altro) e una macchina che quei compiti svolge, che GUI ci vedreste?

--- non ne ho la piu' pallida idea, ovviamente.

Del resto quando ero un bambino e usavo l'interfaccia a carattere di apple II e spectrum e simili, non immaginavo neppure lontanamente la possibilita' di una GUI.

Mica sono un genio... peraltro sono in buona compagnia: l'idea non e' venuta in mente neppure a persone come Wozniak, ed e' parsa ovvia a tanti solo dopo averla vista realizzata.

>ma non richiederebbe quantità enormi di risorse-macchina (memoria, capacità di calcolo) solo per far "girare" la GUI?

--- non credo sarebbe quello il problema.

Il problema e' che usare una metafora spaziale tridimensionale su un piano bidimensionale complica le cose, e comunque non risolvi le difficolta' legate alla enorme mole di dati contenuti in un computer moderno e alla veloce reperibilita' degli stessi.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ma scusa ... CUPS non seve a stampare su stampanti di rete?

luca ... ma mi dici perché se io ho un iMac (hi hi hi computer a caso :D) con una GeForce2 mi devo anche caricare i driver dell'ATI Rage 128, delle varie Radeon, delle GeForce4 ed altre?

se non ho un computer bluethoot perché me ne devo caricare le estensioni?

se il mio computer non è un portatile, perché devo caricare i controlli per la batteria?

Perché devo caricarmi 30000 driver di schede SCSI?

ci vorrebbe un'installer + intelligente!

Link to comment
Share on other sites

Appunto, un installer più flessibile. Se poi avrò bisongno di QUEL driver, allora lo installerò. Il discorso è quello... La cartella del System è rutilante di file criptici, anonimi, impossibile da indentificare... Coni vecchi System era tutto più ordinato, più umando, più esplicito.. Le stesse estensioni spesso spiegavano la loro funzione attivando l'help con i fumetti... Ora ci ritroviamo una guida in linea OSCENA, è tra le cose che meno digerisco di Jaguar... Lenta, poco efficente e che mi costringe a collegarmi ad internet in certe situazioni... La guida deve migliorare, perchè adesso è assolutamente inutile, peggiore di quello di Win XP

Link to comment
Share on other sites

Chinablu: arrivato il dual 1.25?

Sto pensando seriamente di imitarti ... Se vuoi shareare le tue impressioni ...

Pietro Cristofoli

Ora d'Aria Team

Link to comment
Share on other sites

l'aiuto di os x è penoso .... però pare che con panther sia diventato un filino più veloce :D

in ogni caso anche con os9 si stava peggiorando la situazione. con os 8.6 e precedente da gestione estensioni riuscivi sempre (o quasi) ad avere informazioni sulle estensioni, dal 9 molto velte le estensioni non erano + documentate ...

la cosa che mi dispiace è che praticamente nel team di sviluppo di OS X non c'è nessunuo della vecchia apple

comunque ... restiamo fiduciosi :D

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">Luca ... ma mi dici perché se io ho un iMac (hi hi hi computer a caso :D) con una GeForce2 mi devo anche caricare i driver dell'ATI Rage 128, delle varie Radeon, delle GeForce4 ed altre?

</font>

Secondo me non le carichi Posted Image Averle installate, e caricarle... sono due paia di maniche Posted Image}

Link to comment
Share on other sites

Ciao.

Come ho evidenziato nel mio post precedente, c'è parecchia confusione su cosa sia un processore a 64 bit, per ragioni essenzialmente storiche.

All'inizio i vari 8086/8088/68000/6502/Z80 ecc... avevano al loro interno una sola ALU (unità aritmetico logica) e questa trattava soltanto interi, inoltre i registri con i quali questi interi venivano manipolati identificavano i bit della CPU, ossia il 68000 era a 32 bit perchè aveva registri interi a 32 bit, l'8086 era a 16 bit per lo stesso motivo, e così lo Z80 era a 8 bit.

Questo non ha nulla a che vedere con i registri indirizzi che gestiscono la memoria, perchè nello Z80 erano a 16 bit (64K di memoria gestibile), nell'8086 a 20 bit (4Mb) e nel 680000 a 24 bit (16Mb).

Nei processori moderni, oltre ad essere aumentato il numero delle ALU, per esempio il G4 ne ha ben 4, sono state introdotte unità FPU che prima erano presenti su coprocessori separati (vedi l'8087/80287/80387 o i 68881/68882), e unità vettoriali, vedi AltiVec.

Queste unità lavorano con registri a 64 bit, in genere per le FPU e, addirittura, a 128 bit per le vettoriali tipo Altivec.

Per aumentare la confusione il 970 ha un'address generator a 42 bit, il G4e a 36 bit e il G4 a 32, il che vuol dire che il 970 può indirizzare 4 Tera di RAM fisica, il G4e 64 Giga, il G4 4 Giga.

Avendo però registri interi a 64 bit contro i 32 del G4, il 970 può indirizzare svariate migliaia di Tera di memoria virtuale (si parla di Exabyte!!!)

Quindi, a conti fatti, con tutte queste unità, è difficile dire a quanti bit sia un processore, anche se, ripeto, per ragioni storiche per bit si intendono le dimensioni dei registri interi.

Se parlassimo, convenzionalmente, a livello di unità vettoriali i PowerPC attuali, G4 e 970, sarebbero a 128 bit...

Link to comment
Share on other sites

esatto luca; le kext vengono caricate e scaricate dalla memoria dinamicamente, per cui alla partenza il mac si fa il suo bel controllino e poi lascia in memoria solo ciò che gli serve davvero... se poi viene attaccato qualcosa che richiede un nuovo driver, se lo caricherà... la cosa divertente di questo sistema è che puoi staccare l' hd e iattaccarlo dove vuoi e tutto funzionerà normalmente.

tra l' altro cups serve a stampare, punto. che poi funzioni tramite rete è un grande pregio, ma io lo uso sulla mia canon bjc 6200 photo usb (visto che la canon non ha rilasciato i driver per os x) in locale, anche perchè ho un solo computer.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share