Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

Sul nasdaq puoi comprarne anche 1 sola di azione, poi puoi chidere alla tua banca di comprarti le azioni sull'indice tlx; è aperto anche di mattina e la valuta è espressa in euro.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Giovanni,

vero sullo split, ed erano arrivate a 150$, attualmente varrebbero quindi 75$, il calo c'è stao comunque, ma più contenuto, ma se Apple piange gli altri non ridono quindi mal comune mezzo gaudio...

Mickey

Link to comment
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'olaf'-!>Renzo>scusa, ma sai, il colpo che tu ci infliggesti quando scomparisti senza dire niente ci fa ancora male, nel senso che ci dobbiamo riabituare... avevamo dato tutti per scontato che non saresti più tornato e ci siamo rimasti tutti *******!

io, poi, proprio in questi giorni scopro che il mio monitor ha un pixel bruciato, scopro che al Media World di Savignano *coprono* la feritoia di raffreddamento del Cubo, scopro che... vabbè, guardatevi questo indirizzo per conto vostro... link al sito OKI

Piuttosto, che significa Sursum corda? non ho voglia di guardare il dizionario di latino (che peraltro ho a meno di due metri di distanza)

Link to comment
Share on other sites

Renzo, come osi darmi del vigliacco? Sono stato cinque giorni in vacanza nella zona di Napoli, partendo la mattina del 28 e tornando ieri sera intorno alle dieci. Se avessi controllato la data dell'ultimo messaggio da me spedito te ne saresti accorto: mi spiace notare che hai una così bassa stima di me da saltare subito alle peggiori conclusioni senza prenderti la briga di controllare. Ti giro perciò l'invito a far sì "Che non succeda mai più!".

In questo momento sto controllando i messaggi degli ultimi giorni; siccome sono tanti e non ho molto tempo, ho evitato di scrivere anche in thread nei quali sarei normalmente intervenuto. Tuttavia, intendevo fare un'eccezione proprio per questo; fra poco posterò una risposta.

Saluti a tutti!

Link to comment
Share on other sites

Diego: <FONT COLOR="ff0000">Del tuo ultimo post, ad esempio, mi sfugge il significato...

Se ha un significato, beninteso! :)</FONT>

Pasquale: <FONT COLOR="ff0000">abbi pazienza ma io del tuo intervento non ho capito una ma••a.</FONT>

Ho provato ad aggiustare un po' il messaggio incriminato per renderne più chiaro il significato. Voglia scusarmi Sasaki se la correttezza filologica della mia versione lascia un po' a desiderare, ma non vale la pena di perdere tanto tempo su una cag•ta simile. Ho comunque cercato di mantenere il più possibile intatta la struttura del messaggio originale.

Ed ora, bando alle ciance, ecco la "traduzione":

"Sono pronto a controbattere :-)...

Non avevo capito che avreste spostato il dibattito su macChat: visto che ricevo le risposte via e-mail non trovavo più il thread, ma ora ho risolto.

Quando ho spedito il primo messaggio temevo di essere frainteso, e a quanto pare non mi sbagliavo. Ammetto che il mio sarcasmo sia un po' troppo sottile, ma questo vale anche per la vostra ironia, come avete scritto sopra.

Comunque non era questo il problema: volevo solo fare un poco di facile ironia sul fatto che TRANNE VOI molti altri mi sembra che giochino a fare previsioni senza basarsi su elementi validi. Fare previsioni accurate è difficile, e come ho scritto nel titolo è "per pochi".

Purtroppo, sono certo che ci siano centinaia di utenti che leggono ma non rispondono, un po' per scarso interesse, un po' perché non vogliono perdere tempo a scrivere scemate. Ne so qualcosa: sono webdesigner professionista in una delle società leader italiane e proprio in questo momento stiamo sviluppando delle comunità virtuali. Chiaramente il motore di tutto sono le risposte, il dialogo: se la gente non risponde la comunità muore.

Temo che finirà così se ci si spinge a parlare troppo di argomenti astrusi, tralasciando le questioni tecniche che interessano la gente comune. Lo so che in realtà si tratta già ampiamente di questioni simili, ma credo che anche gli argomenti più oscuri dovrebbero, per quanto possibile, essere resi accessibili a tutti."

Link to comment
Share on other sites

Grazie Camillo.

Penso che gran parte dei "misunderstandings" nascano dal fatto che siamo abituati a parlare con nostri simili: gente che fa il nostro lavoro, che condivide magari le stesse passioni e diamo per scontato che gli altri capiscano il nostro linguaggio che e' sempre più un dialetto non localistico ma specialistico.

Cosi' il nostro amico sasaki e' abituato non a parlare in milanese o genovese, non in napoletano ma nella terminologia propria di chi lavora nel campo del marketing, della pubblicità o delle "web factories".

Sasaky ha parlato di "communities" cosi' come un esperto di unix si lascia sfuggire il termine "bind", un appassionato di video parla di "Bitrate" o un esperto di internet parla di ICQ...

per molti queste sono terminologie astruse.

Sta a chi possiede la stele di Rosetta cercare di far interagire questi diversi linguaggi e chi ci sta dietro.

E non e' facile.

Link to comment
Share on other sites

Olaf>

Visto che nessuno ti risponde...

"In alto i cuori!"

Renzo>

Mi stupisci: avrei giurato che tu conoscessi Nietzsche (e la teoria dell'informazione, e la differenza tra linguaggi naturali e linguaggi formali, e molto altro ancora)...

La comunicazione tra esseri umani è solo una parvenza: siamo destinati all'incomunicabilità e non ci possiamo fare nulla!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share