Mac chat


chest
 Share

Recommended Posts

una cosa che preoccupa ancora M$ e` senza dubbio il netpc e .NET e` nato proprio per iniziare a lavorare in quel settore, il pericolo per loro e` che con il netpc non e` piu` necessaria la compatibilita` con gli standard affermati (windows, world, excel, etc ) ma solo con internet (java, etc.) e quindi qualsiasi cosa si potra` fare con qualsiasi macchina e qualsiasi sistema operativo e potra` essere vista e scambiata in rete. Il lavoro di M$ dei prossimi anni sara` quello di creare degli standad proprietari anche in Internet, se glielo lasciano fare! Gia` immagino word scritto in java prelevabile dal sito .NET (con server Akamai ;-) )a pagamento per 1 dollaro al mese che pero` funziona bene solo su netpc-intel con OS WinJava

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Secondo me la vera Paura allo Zio Bill la può afre solo l'informazione.

Mi spiego, sol l'informazione intesa come forma di conoscenza delle realtà delle cose può veramente far paura alla gente.

L'OpenSource è un po' la filosofia che dico, poche persone che però sanno come stanno le cose, sanno che si può vivere senza MS, sanno che si può ovviare a World, sanno il reale valore di alcuni software MS, sanno il reale valore dell'esistenza della concorrenza.

Se mooolta più gente sapesse queste cose per MS così come per tutte le software house sarebbe più difficile "farla franca" con applicativi mediocri e costosi.

Se la gente sapesse che può scrivere tranquillamente con ultri software magari gratuiti, potrebbe staccarsi da MS con meno paure.

Se la gente conoscesse Apple ed il suo mondo meglio, forse e dico forse, potrebbero scegliere Apple più persone.

E non per essere di più noi, ma per avere maggiore possibilità compatibilità e minori problemi nel mondo informatico.

Se la gente sapesse/vedesse la scrivania del mac, avrebbe meno remore ad affrontare il passaggio da uno all'altro e la MS stessa così come le altre dovrebbero fare programmi migliori che non incasinassero tutto.

Se se se, e vero con i se non si va da nessuna parte però...

Ci vorrebbe qualcosa, qualche rivoluzione di tipo "Illuministica" per far tremare Billone, e penso che tremerebbe di brutto allora.

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Mickey>

La gente non usa Word solo perche' non sa che esiste altro.

Ci sara' sempre qualcuno che sosterra' che Word e' meglio di AbiWord (per fare un esempio), ma c'e' anche un sacco di gente cui AbiWord andrebbe piu' che bene per funzionalita'.

Se aggiungiamo che e' gratuito...

Il problema di Word e' che se lavori in un ambiente dove tutti ti passano dalla mattina alla sera file di Word, alla fine ti arrendi e usi Word, anche se le sue mille "fantastiche" funzionalita' non ti servono un piffero.

La MS lo sa bene e aggiorna il formato del file ad ogni versione, un po' per forzarti a comprare l'ultima versione, un po' per rendere obsoleti tutti i traduttori di terze parti.

Link to comment
Share on other sites

Lo scenario descritto da Settimio è veramente inquietante.

Io mi trasferisco in Barbagia.

Parlare di Word significa parlare dei grandi enigmi dell'umanità.

E quando malauguratamente incontri un difensore di Word, esperienza poco augurabile, questi ha il coraggio di sostenere che puoi inserire e gestire con facilità le immagini nel testo!

Quelle benedette immagini sono scolpite nello schermo..che fatica posizionarle.

Ma che carini i pupazzi guida..

pensate che per un certo periodo preferivo scrivere su Illustrator!

Penso che Apple dovrebbe evitare i campi di azione MS: non è strada che conduce.

Link to comment
Share on other sites

Ciò di cui ha paura BillGay è di invecchiare e ingrassare oltremisura... Windows è legato ai pc, spariti i pc (così come li intendiamo oggi), sparirà anche Windows. Lui e il suo conto in banca resteranno...

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Ciò di cui ha paura BillGay è di invecchiare e ingrassare oltremisura</FONT>

è vero! è ingrassato! l'ho visto al telegiornale.

Link to comment
Share on other sites

Diego,

quello che dici è vero, ma è anche vero che la maggior parte della gente non sa, è ìerchè mai dovrebbe sapere dell'esistenza di qualcosa di alternativo se la pigrizia mentale regna sovrana.

La gente vorrebbe meno rogne sopratutto, ed immagina (illusa) che con world/excel possa non avere problemi, ed in parte questa cosa è vera, in altra parte no.

Io sono dell'opinione che maggiore informazione porterebbe minori programmi concepiti male e minori imposizioni di sorta delle software house.

Mickey

Link to comment
Share on other sites

>Ciò di cui ha paura BillGay è di invecchiare e ingrassare oltremisura

è vero! è ingrassato! l'ho visto al telegiornale.

Sarà incinto di qualche "nuova" e "gustosa" tecnologia per i PC! :-)

Link to comment
Share on other sites

Mickey>

In una recente puntata di SuperQuark hanno detto che il 32% degli italiani dichiara di non capire il significato di testi anche semplici

e il 34% dichiara di non saper "fare di conto".... :(

Camillo>

Come devo interpretare il tuo silenzio?

Non hai cercato o hai cercato e non hai trovato?

In entrambi i casi il succo e' il medesimo.

*Non* sono stato io a scrivere che Linux non ha speranze contro MS a meno che non intervenga la legge.

Posso aver scritto che MS detiene una posizione privilegiata vuoi per la maggiore integrazione che puo' permettersi di dare ai suoi programmi, vuoi al suo marketing cosi' efficace sulle menti semplici, vuoi al fatto che puo' preinstallare software come web browser e lettori multimediali, vuoi per le accuse che le sono state mosse nel processo in corso di boicottare la concorrenza:

1) ricattando gli OEM e vietandogli di preinstallare taluni software

2) sabotando il funzionamento del software di terzi con malfunzionamenti provocati di proposito.

3) creando cloni degli standard preesistenti (HTML, Java...) che funzionino male con il software di terzi.

4)......

Linux sfugge a queste regole.

Tu potresti chiederti "perche' mai, di grazia??"

Non lo so. E' un mistero anche per me.

Guardiamo Netscape.

Un tempo sovrano assoluto si e' visto rosicchiare lo share fino a lasciargli le briciole.

Stessa fine prevedo per Palm.

Ci vorra' qualche hanno ma la MS non ha mai avuto troppa fretta...

Linux invece crescera'.

Non so fino a che punto e mi riesce difficile pensare che deporra' Windblows, ma crescera'.

Il perche' e' presto detto.

Lo ha gia' fatto.

Netscape e Palm sono intervenuti in mercati relativamente "freschi".

MS ha fiutato il business e si e' messa a rincorrerli e ha superato il primo e temo lo fara' anche coi secondi.

Invece Linux e' nato quando Windows era gia' piu' che affermato.

Malgrado la sola installazione delle distribuzioni che circolavano 8 anni fa fosse un incubo, e' cresciuto, si e' allargato ed e' arrivato molto oltre le piu' sfrenate previsioni dei suoi iniziali creatori.

Linux e' vaccinato anti MS.

Linux si e' sviluppato *a spese* di Win.

Una dietro l'altra centinaia di migliaia (ma qualcuno parla di milioni) di persone che *gia' usavano Win*, un po' per curiosita', un po' perche' di Win avevano le scatole piene, un po' per la sua fama di OS robusto, un po' perche' e' gratis, un po' per il suo legame con Internet con cui e' cresciuto asssieme, hanno affiancato e a volte sostituito il vecchio Win con Linux.

MS teme Linux proprio per questo. Perche' e' inattaccabile.

Nessuna ditta da poter rilevare, boicottare.

Linux migliora ogni giorno a velocita' impressionante e Win e' da anni fermo alla stessa minestra (convincetemi che ME non e' 95 riscaldato).

L'unica arma che ha MS contro Linux sono i puerili tentativi di denigrarlo con dichiarazioni pubbliche cui nessuno crede...

http://www.punto-informatico.it/p.asp?i=34872

Sono terrorizzati! :)

Link to comment
Share on other sites

Cio che spaventa il pirata informatico del secolo é solo sua moglie....

E' l'idea di divorziare...e renderle cio che le spetta (anche il 50% del patrimonio, mica male)

(ma é sposato ???)

Scusate ma con tutto quello che ha guadagnato, secondo voi che gli frega di Windows ?!

Fabio

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share