Mac chat


Recommended Posts

Diego> secondo me hai perfettamente ragione: dire che Linux va male perché Corel non lo distribuisce più è una dichiarazione a cui possono credere solo i dipendenti di MS, gli altri, con un po' di sale in zucca, sanno che è la conseguenza della beneficienza di Bill Gates!

Il punto è: o quello che dice Diego è vero e quelli di MS se la fanno sotto, oppure hanno ragione "loro" e tra due-tre anni vivremo nella "casa MS-equipped"

Link to post
Share on other sites
  • Replies 22.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

>Cio che spaventa il pirata informatico del secolo é solo sua moglie...

Geniale!

In effetti questa signora e' moolto piu' potente del tribunale...

Almeno dal punto di vista di ziobill

Sai che ridere?

Lo assolvono ma lei gli leva mezza Microsoft e pure il cane.

Mi butto via.

Link to post
Share on other sites

Qualcuno ricorda OpenDoc?

Non so molto di OpenDoc, ricordo solo un accozzaglia di software da installare, CyberDog, browser presto appassito...

Pero' l'idea che stava dietro tutto mi piaceva.

Immaginate che si definisse un protocollo per permettere a tutte le applicazioni di scambiarsi dati in maniera molto massiccia.

Le software house non produrrebbero piu' programmoni alla Photoshop, per intenderci, ma "pezzi" di programmi.

E noi potremmo assemblarci il nostro software su misura per noi, usando e pagando solo i moduli che ci servono e piacciono di piu'.

Quindi io, per la "mia" applicazione 3D potrei comprare il texture editor di Kinetik, il motore di rendering di NewTek, il modellatore poligonale di TGS e quello NURBS di Rhinoceros.

Come interfaccia una skin a piacimento, magari Aqua di Apple.

Sarebbe brutto secondo voi?

Link to post
Share on other sites

Secondo me è tecnicamente fattibile, e non vedo problemi di prestazioni.

Il problema maggiore è che per fare una cosa del genere ci vuole il sostegno degli sviluppatori che contano.

OpenDoc è fallito non solo per un'implementazione non ottimale, ma soprattutto perché c'erano pochissimi sviluppatori che lo sostenevano. Comunque, se la Apple avesse integrato OpenDoc nel Finder sarebbe stato molto meglio... si vede che neanche loro ci credevano tanto.

Link to post
Share on other sites

Secondo me sarebbe ottimo per quei pochi che saprebbero i propi reali bisogni, ma sarebbe un gran rogna per la maggior parte della gente che invece digiuna di esperienza conoscenza andrebbe in crisi.

Non penso si semplificherebbero le cose facendo così.

Mickey

Link to post
Share on other sites

Mikey>

E perche' mai?

MS (tanto per fare un esempio) potrebbe venderti configurazioni preassemblate dei suoi moduli.

Avresti la versione "Home" e la "Pro" di Office.

La MS si prenderebbe cura di scegliere i pacchetti per te.

Un po' come oggi si vendono i PC.

Se vuoi te lo fai da solo, senno te lo compri gia' configurato.

Link to post
Share on other sites

Anche a me piaceva molto l`idea di open doc ma ve lo immaginate poter disassemblare word in tanti componenti e poterlo poi riassemblare per creare gratis un word processor piu` piccolo ma con solo quello che serve veramente? A qualcuno non sarebbe piaciuto.Invece secondo me la cosa funzionerebbe e anche bene nell'open source in fondo linux e` una specie di open doc, chissa` se il nuovo sistema operativo di Apple per la sua parte open source permettera` di recuperare questa tecnologia?

Link to post
Share on other sites

Oggi mi sono alzato con il colpo della strega.

Che ti inceppi tutto e nonostante tutto non puoi rinunciare al tuo bel computerino.

Allora la fidanzata ti cazzeggia e ti dice: " Ti interessa solo di quella scatola, sei un disadattato!!".

E tu continui stoicamente, per ore e ore.

Poi, d'improvviso ti alzi ed esci a fare la spesa.

E il mondo reale é difficile, la vista ti si appanna e rimani fisso 10 minuti di fronte le mozzarelle, ma stai pensando al tuo lavoro.

La testa é sempre lì, e questa vita da topo però ti piace e sai che la tua camera dovresti pulirla...ma che palle!! Si può passare tutta la vita a sistemare la camera?

Voglio diventare ricco per questo.

E quando smetti di lavorare, dopo 12 ore di video, e hai i pixel scolpiti nella retina, scopri che gli altri pensano che in fondo per te é come giocare.

Poi, prima di staccare, decidi di sistemare la cartella estensioni...ci vorranno 10 minuti.

E dopo un'ora ti ritrovi a reinstallare il sistema operativo.

Sei sicuramente leso.

Però hai fatto quello che ti piace.

Ed é bello, però che dura che é..

Voi, soffrite?

Avete aneddoti da raccontare di comica giornaliera sofferenza da computerdipendenza?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now