Spegnimenti random Macbook


Recommended Posts

  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non abbiamo statistiche per fare affermazioni sui controlli di qualità anche se ho pure io il sospetto che siano molto calati ultimamamente almeno per quanto concerne la frequenza ed ampiezza dei campionamenti. Quanti sono i MacBook che si spengono improvvisamente sui 120.000/mese venduti (fonte: Digitimes)? Solo quando avremo questi dati e potremo compararli con altri allora potremo esprimere dei giudizi.

Link to post
Share on other sites

Non abbiamo statistiche per fare affermazioni sui controlli di qualità anche se ho pure io il sospetto che siano molto calati ultimamamente almeno per quanto concerne la frequenza ed ampiezza dei campionamenti. Quanti sono i MacBook che si spengono improvvisamente sui 120.000/mese venduti (fonte: Digitimes)? Solo quando avremo questi dati e potremo compararli con altri allora potremo esprimere dei giudizi.

Il semplice fatto che la Apple abbia postato due KB su difetti del Macbook (macchie e random shutdown) rissolvibili solo tramite un intervento dell'assistenza nel giro di 3 mesi dalla sua uscita: non ho memoria di altri prodotti che hanno avuto una sorte altrettanto sfortunata

Link to post
Share on other sites

Dal mio centro assistenza Mac:

oggi, a una settimana e un giorno da quando l'ho portato, mi hanno informato che sono stati ordinati i seguenti pezzi: top case, tastiera, batteria, scheda logica.

I pezzi non sono ancora arrivati.

Per me con meno di 2-3 settimane, non me la sfango.

Rimango un fedele sostenitore Apple... ma d'ora in avanti compro solo macchina alla seconda o terza generazione.

Link to post
Share on other sites

Non è possibile!!! Non è possibileeeeeeee!!! Sono inca.z.z.ato nero. Più di un mese in assistenza, cambio della logica, topcase, monitor...e di nuovo random shutdown!!! Aaaahhhh!!! Succede un'altra volta, una sola, e pretendo il cambio in blocco.

Quello che riporti è molto grave, tienici informati.

Link to post
Share on other sites

Non è possibile!!! Non è possibileeeeeeee!!! Sono inca.z.z.ato nero. Più di un mese in assistenza, cambio della logica, topcase, monitor...e di nuovo random shutdown!!! Aaaahhhh!!! Succede un'altra volta, una sola, e pretendo il cambio in blocco.

Ma non esiste un modo per tutelarsi per tempi di questo genere?

Non c'è qualche legge che dice che se i tempi sono inaccettabili per il cliente lui può chiedere o una macchina sostituiva per il periodo dell'assistenza, oppure una riduzione del prezzo o meglio ancora il rimborso?

C'è qualche avvocato in linea o qualcuno che ha esperienza in merito?

Perché anche se avvertono che l'attesa è di minimo 3 settimane per mancanza di pezzi, il Mac non lo si può usare comunque nell'attesa! Quindi c'è un danno!!!

:confused:

Link to post
Share on other sites

Non è possibile!!! Non è possibileeeeeeee!!! Sono inca.z.z.ato nero. Più di un mese in assistenza, cambio della logica, topcase, monitor...e di nuovo random shutdown!!! Aaaahhhh!!! Succede un'altra volta, una sola, e pretendo il cambio in blocco.

incredibile..

quando lo avevi portato in assistenza?

la KB sul problema dei random shutdown è uscita da poco..

cmq è inaccettabile, assistenza verametne scandalosa :(

Link to post
Share on other sites

Eccomi, scusatemi per il ritardo nel rispondervi ma ho controllato il forum solo adesso. Allora, è capitato un'altra volta, e ho chiamato infuriato l'199 chiedendo la sostituzione in blocco. Dopo una lunga attesa, leggendo la storia delle mie riparazioni, hanno verificato che non è stato sostituito l' HEAT-SYNC, il sensore della temperatura. Effettivamente, come segnalavo qui, il sensore era palesemente rotto: segnalava temperature random, sempre inferiori ai 30°...cosa impossibile, visto il tempore. Non me ne curavo, l'importante era che le ventole funzionassero a dovere quando necessario. Ho chiesto cmq la sostituzione in blocco del macbook, ma mi è stato detto che prima devo contattare il centro assistenza che me l'ha riparato, sistemare il sensore e, nel caso ci fossero ancora problemi (sgrat sgrat), allora si sarebbe valutata la sostituzione in toto. Strana politica quella della Apple...mi han già fatto riparazioni che superano, tra ricambi e manodopera, i 1500€...e dovranno farne altre. Portai il macbook il 24 luglio e lo riportai a casa il 28 agosto.

Ho chiamato il centro riparazioni dove l'avevo portato (è di milano), ponendo il problema. Non avendo il sensore in giacenza, hanno provveduto a far l'ordine, pur non avendo la mia macchina da loro. Appena arriverà, mi presenterò lì e faranno la riparazione al volo. Anche perché tra 20 giorni ho la discussione di laurea, e questo pc l'avevo preso proprio per la tesi...

Aggiornamento: ieri sera, e anche stamattina, dopo l'accensione il pc non inizializza. Non compare nemmeno la mela con la rotellina che gira sotto: schermo nero e retroilluminato. Si risolve dopo reset P-ram, ma non è assolutamente ammissibile. Chiamo infuriato il centro assistenza: resetteranno la logica dopo la sostituzione dell' heat-sync.

Un'odissea ragazzi, un'odissea.

numero di serie: 4H624

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now