Sign in to follow this  
Luca.moretti

demenza oltre i limiti...

Recommended Posts

Non si dice sempre: "LA madre degli imbecilli è sempre incinta"?

Quel sit ne è la dimostrazione. Se vuoi disdegnare il possesso materiale va benissimo. DOna i tuoi averi a chi non ne ha e ritirati in montagna in qualche tempio o monsatero e vivi in ascesi... o fai opere di volontariato per qualcuno che ne ha bisogno.

Non perdere tempo in futili dimostrazioni di inutile vandalismo.

Cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il bello è che non le pagano nemmeno loro!

Nel sito c'è un'apposita sezione dedicata alle donazioni (// Projects \\)!

Appena si raggiunge la cifra necessaria all'acquisto dell'oggetto viene aggiunta la dicitura DONE!

Davvero incredibile!:mad:

Ma chi cavolo è cosi cretino da donare i propri soldi a quei pazzi scatenati?

non me n'ero accorto!!!!Non ci posso credere che ci siano dei dementi che donano soldi a sti deficenti... Sempre più allibito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho iniziato a guardare il video dell'Apple Store. Ragazzi, giuro mi è venuta la nausea. Non sono riuscito a finirlo.

Ma c'è davvero gente che "sostiene" certi siti?

Certa gente andrebbe cacciata di casa senza un soldo in tasca a guadagnarsi il pane col sudore... peccato che poi sceglieranno la strada del "guadagno facile".

DISGUSTATO... davvero! :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

bambini viziatelli che dovrebbero soffrire un po' per avere le cose. Il mio iMac me lo sono guadagnato con il sudore e stanchezza. Quelli sì dovrebbero essere feriti con coltelli e poi disinfettare le ferite col sale grosso. Fatemi vedere The Ring piuttosto, ma non questa roba. PS: il link del video all'Apple Store?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono stato male già quando gli è caduto di mano, ma poi quando l'ha aperto in due :(. Hanno pure avuto il coraggio di andare dal commesso a fargli vedere l'iBook.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I portatili sono costruiti impiegando composti tossici ed inquinanti, dato che non si vede la raccolta dei pezzi dell'ibook dal giardino mi pare strano che qualcuno non li abbia denunciati per inquinamento ambientale, argomento per cui gli americani sono molto sensibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this