Hardware Apple


antonio
 Share

Recommended Posts

  • Replies 4.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Gennaro grazie...ma tu sei di parte... Posted Image

Per quanto riguarda il l'AlluminunCube (©Mickey) Apple potrebbe pure metterlo al prezzo dei PowerMacG5 Dual, tanto ne farebbe una serie limitata, che andrebbe immediatamente a ruba...ci scommetto.

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Io l'altro giorno vaticinavo di un iMac d'alluminio traforato come i G5, ma il post è sparito.

Che dite ho bevuto?

Seriamente: secondo me non presentano niente di nuovo sui computer, solo il PB 15" se lo fanno ancora (praticamente il 17 senza i bordi laterali).

Per me ciò che gli interessa di più ora sono le periferiche digital lifestyle tipo iPod o iCam

Link to comment
Share on other sites

Andycott, per volere bene ad Apple (ed io gliene voglio) non è necesasrio credere a tutto ciò che dice.

Quella dei 64bit è solo una campagna pubblicitaria per poter dire di essere arrivati un pelino prima di Windows.

Al momento è solo aria.

Ma io amo Apple lo stesso!

Link to comment
Share on other sites

Beh! Io continuo a credere che in Apple i conti li sappiano fare e che, malgrado il marketing, le applicazioni più ingorde riguardo le prestazioni della CPU verranno portate a 64 bit in tempi relativamente rapidi.

Questo permetterà di sfruttare per bene il processore in quei compiti in cui è maggiormente necessario. Se il futuro dei processori è a 64 bit (come credo) anche gli altri arriveranno (XPress è già buono se sfrutta Quartz, figurati i 64 bit!).

Non credo si possa creare un problema Altivec, che è un set di istruzioni specifico dell'ambiente Mac e dei G4, inoltre credo che Apple lavori già da tempo alla conversione del codice di MacOSX

Link to comment
Share on other sites

Mah... secondo me ha ragione Chest, i 64 bit in quanto tali non serviranno a niente per un bel po' di tempo ancora.

Poco addietro avevo mosso delle obiezioni ad un suo post, ma solo perchè mi sembrava che valutasse poco il G5 in generale... sui 64 bit sono pienamente d'accordo con lui.

Non sono un programmatore e quindi non è da scartare l'ipotesi che non ci abbia capito un bel niente, ma gli applicativi "pesanti" che possono trarre un vantaggio dai 64 bit sono di un'altro ordine di grandezza rispetto a Xpress, Photoshop, o anche alla maggior parte delle applicazioni 3D...

Sono solo i grossi database (molto grossi) e forse qualche applicazione di calcolo scientifico.

Per il resto, penso che resterà tutto a 32 bit, OS compreso, per un bel po'; e tutti gli aggiornamenti e patch "ottimizzato per il G5" che vedremo in giro per i vari pacchetti grafici-audio-video saranno, appunto, ottimizzazioni a 32bit.

Nell'immediato, l'unico beneficio del G5 che discende direttamente dal fatto di essere a 64 bit è la possibilità di montare 8 gb di ram.

Link to comment
Share on other sites

Non so se le ottimizzazioni per il G5 saranno solo a 32 bit, o se eventuali ottimizzazioni a 64 bit porteranno effettivi vantaggi, però sicuramente nel complesso il G5 permette di raggiungere prestazioni migliori grazie all'insieme di 'innovazioni' apportare all'architettura in generale dei PowerMac; da quel che ho capito (ma anch'io ci capisco poco non essendo un programmatore o un ingegnere informatico), la diversa architettura del G5 (anche considerando il solo processore) rispetto al G4 permetterà ottimizzazioni di fino che garantiranno incrementi prestazionali maggiori rispetto alle precedenti CPU.

Link to comment
Share on other sites

Chest:<FONT COLOR="ff0000">Andycott, per volere bene ad Apple (ed io gliene voglio) non è necesasrio credere a tutto ciò che dice.</FONT>

Vero,giustissimo...sacrosanto,ma da quando ti leggo,non ricordo un solo tuo parere favorevole per qualcosa fatto da Apple...

Link to comment
Share on other sites

Ma non è vero. I G5 mi piacciono (a parte i 64 bit), il negozio di musica è stato una ottima idea (anche se purtroppo entro poco Micorosoft ne integrerà la sua versione integrerà nel sistema operativo...), in Panther ci sono tanti progressi.

Se sono critico è perchè sono obbiettivo. Ed essere obbietivo forse aiuta a capire perchè solo 2 persone su 100 preferiscono Apple a Microsoft. Dopodichè, lo scrivo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share