Sign in to follow this  
antonio

Hardware Apple

Recommended Posts

Guest

Gennaio mi sembra prestino per un imac G5 visto che han detto che per febbraio sarebbero risciti a farne uno che consumasse meno, adatto per portatili e imac, sarà dopo quella data. Per il resto come ho detto più sopra non me lo sono inventato ma ho detto di prenderlo con le molle...me l'ha detto il rivenditore... Boh!

Cmq non vedo l'ora che arrivi il bimbo!Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macteo: <FONT COLOR="119911">Camillo> faresti lo stesso calcolo con i prezzi al momento del lancio? grazie...</FONT>

Non li ho. Però ho fatto la rilevazione poco dopo l'aggiornamento della gamma.

Luca: <FONT COLOR="ff6000">Poi i prezzi Apple non sono stati fissati con il euro/dollaro a 1.2!</FONT>

Quando è stata lanciato il dual 1.8 GHz?

<FONT COLOR="ff6000">Alla fine c'è tutto il packaging differente...</FONT>

Noi paghiamo il packaging italiano, gli americani pagano il packaging americano: non vedo perché debba esserci tanta differenza.

Foxtrot: <FONT COLOR="aa00aa">Non credo sia un problema solo di Apple, faccio un piccolo esempio con Photoshop CS (fonte Adobe)

USA 649$=529,62€

ITA 1059

più di 500€ di differenza (il doppio)</FONT>

Lo fanno per vendicarsi dei pirati, colpendo però i clienti paganti. In altre parole: compri software originale Adobe? Cornuto e mazziato! >_<

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

I rumor dicono che a Gennaio debutterà nei PowerMac G5 il PPC970 a 90nanometri... quello adatto a finire nei portatili e nell'iMac! Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Camillo><FONT COLOR="aa00aa">Lo fanno per vendicarsi dei pirati, colpendo però i clienti paganti. In altre parole: compri software originale Adobe? Cornuto e mazziato!

</FONT><FONT COLOR="000000">Bell'idea!

A questo punto pensando di comprere la suite si va in america e con la differenza ci si paga il viaggio Posted Image</FONT>

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Tutto giusto quello detto finora.

Spezzo una piccolissima lancia in favore di Apple ricordando che i costi di distribuzione in Europa dei prodotti Apple ricadono sul singolo pezzo in maniera maggiore che in USA. Negli USA si vendono molti piu' Mac che in Europa (sigh!) e questo contribuisce ad ammortizzare meglio alcuni costi.

In piu', probabilmente vanno messi in conto costi legati ad azioni protezionistiche UE. Dover aprire uno stabilimento in Irlanda piuttosto che a Taiwan ha un costo...

Sarebbe anche interessante confrontare i prezzi con il Giappone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Riguardo al dilemma di Hussein Kawssarani io direi che non occorre risolverlo in base ad esclusive considerazioni "oggettive" (tecnologiche o anche in base alle proprie eventuali necessità professionali).

Altrimenti il momento migliore per acquistare non arriva mai. L'unica cosa da fare sarebbe aspettare in eterno macchine sempre più performanti.

Secondo me il momento migliore per la scelta è quando si profila nell'orizzonte mentale e, sopratutto, affettivo del paziente l'"idea" di voler prendere una nuova macchina.

Fatti un pò di conti con la realtà (la propria disponibilità economica, ad esempio) è "quello" il momento giusto per comperare. Tutto il resto non importa:=)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Secondo me faranno 2G, 2x2G, 2x2,5G (diff di 2 GHz e 1 GHz fra basso e medio e medio e alto).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mark> E poi, indiscrezione da prendere con le molle, il mio rivenditore mi ha detto che a gennaio o giù di lì lo tolgono di produzione fanno come base un mono <FONT COLOR="ff0000">2mhz</FONT>

Credo che Photoshop, in questo caso sia piuttosto rallentato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolo:<FONT COLOR="aa00aa">Sarebbe anche interessante confrontare i prezzi con il Giappone.

</FONT><FONT COLOR="000000">Detto e fatto:

Photoshop CS 96000 yen=725,37€ (tanto per mantenere il paragone)

G5 1.6 1509 €

In europa evidentemente oltre il software copiamo anche l'hardware

</FONT>

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

mah... bisognerebbe vedere se le tasse sono incluse oppure no...

certo, il paragone che sto per fare non è azzeccato ma vi ricordo che M$, al debutto di Xbox, vendeva sottocosto le console in USA e Giappone, mentre in Europa era applicato il prezzo 'pienissimo'... tutto il mondo è paese...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Foxtrot: <FONT COLOR="ff0000">In europa evidentemente oltre il software copiamo anche l'hardware</FONT>

ROTFL!!!! XD

Macteo: <FONT COLOR="119911">mah... bisognerebbe vedere se le tasse sono incluse oppure no...</FONT>

Non bisogna vedere proprio niente, perché ho già tolto l'IVA del 20% dai prezzi italiani. Se i prezzi stranieri sono anch'essi tasse escluse, vale il confronto diretto; se sono tasse incluse, la forbice con i prezzi italiani si allarga ulteriormente.

In altre parole, confrontare i prezzi con quelli italiani IVA esclusa è già un metodo vantaggioso per Apple, se ci aggiungi le tasse può solo andar peggio. :/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this