Hardware Apple


Recommended Posts

  • Replies 4.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il mio primo messaggio in questo forum per raccontarvi del primo pc che non mi fa dormire.Sto per passare da un pc ad un mac. Fin qui tutto ok, sicuro della scelta. Ma, mi sono innamorato del pb 17" con Ram da 2 Giga ecc. Vi prego ditemi che mi conviene acquistarlo adesso!!!Posted Image

Link to post
Share on other sites

Vedo perplessità da parte di Olaf sull'uso "totale" del pb in sostituzione di un nrmale desktop. Sto per diventare un nuovo utente mac, nal frattempo lo utilizzo a scuola, e vorrei sostituire il mio pc con un pb 17" con 2 giga di RAM. Pensi che sia una scelta difficile? Utilizzo programmi come: photoshop, freehand, e un pò meno, dreamweaver, express e flash, più il solito cazzeggio. Pensi sia pazzesco questo passaggio? Grazie, dimmi di no , ti prego.Posted Image

Link to post
Share on other sites

Io ho visto un'offerta niente male tramite il ProductFinder di MacWorld, il quale segnala il PowerMacintosh G5 a 1.8 GHz monoprocessore (quello che non è più a listino se non sbaglio), con 512 MB RAM, disco da 160 GB e Superdrive a 1712 US$.

Cosa ne pensate? La "stessa" macchina qui in Europa, quella col doppio processore, costa qualcosa come 700 Euro in più. Lo ordinereste voi il G5 1,8 dagli States?

Sostanzialmente il rivenditore americano mi ha già comunicato questi costi:

25 US$ per la gestione del bonifico bancario

164 US$ per la spedizione internazionale

Direi che è ancora un'affare, nonostante questi costi aggiuntivi. Ah, poi ci sarà l'IVA all'arrivo in Italia, però con l'attuale cambio del dollaro, ci si sta dentro ancora alla grande...

Il problema del layout americano per me non è assolutamente un problema, nè tanto meno quello della spina americana. Mi confermate comunque la questione della garanzia "mondiale" di Apple?

Link to post
Share on other sites

Si ciao te la confermo io. mi sono informato è internazionale e vale per tutto il mondo.

Ma sei sicuro che ti convenga alla fine non sono troppi gli sbattimenti?

Ciao e tienici aggiornati.Posted Image

Link to post
Share on other sites

Se si rifanno i conti, verrei a spendere 1900 US$ per il bonifico, cioè 1520 Euro. A questi devo aggiungere i 310 Euro della dogana quando arriva, che fa in totale 1830 Euro.

Il G5/1,8 DP costa 2758,80, cioè circa 930 in più per avere sostanzialmente un secondo processore. A me sembrano ancora troppi, ecco perchè secondo me è un affare.

Link to post
Share on other sites

Marco> considera un paio di cose:

a) su test (www.testsrl.it) ci sono demo unit G5/1,8 monoprocessore a 1.600€ + iva

b) dubito fortemente che un Mac acquistato in Usa abbia garanzia valida anche in Europa... stando almeno alle mie fonti...

c) <FONT COLOR="808080">considerazione generale</FONT> - l'euro sul dollaro stamane è a 1,24... domani? tra una settimana?

Link to post
Share on other sites

L'unico dubbio sono le macchine nuove che stanno per arrivare... però chissà quando arrivano... potrebbero essere annunciate tra due settimane, come tra due mesi.

Non è che ho bisogno assoluto di avere una macchina subito, però il mio WallStreet a 266 Mhz ha fatto ormai il suo tempo e MacOS X 10.2.8 non ce la fa proprio a reggerlo, colpa più che altro della scheda grafica.

Dici che sono troppo fissato con l'acquisto negli USA?

Nel "lontano" 1996 mi ero comprato dalla California il mio 8500/120 ed ero rimasto soddisfattissimo al tempo...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now