Hardware Apple


antonio
 Share

Recommended Posts

Il mio piano di lavoro è in legno (levigatissimo ma con le venature). il mouse Apple Usb funziona una bomba.

L'apple wireless funziona malissimo ( a scatti, impreciso).

Ma non hanno lo stesso lettore ottico?

in compenso niente problemi di connessione.

ciao

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 4.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dovrebbero avere lo stesso lettore ottico ma non sono sicuro nemmeno io. Per ora ho risolto mettendo provvisoriamente un semplice foglio di carta bianco e funziona a meraviglia. Acquisterò un tappetino ma il problema è trovarlo decente! Mi sono troppo abituato bene con le linee dei prodotti Apple... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="119911">Sovraccarico dell'USB? Quanti dispositivi hai collegato in cascata su quella porta, oltre alla tastiera?</FONT>

Una tastiera midi (Edirol PC-300) e il mouse.

Dici che è too much??

Link to comment
Share on other sites

Beh, cosi' non so risponderti, pero' e' certo che sulle USB e' presente una sorta di protezione. In certe circostanze vengono quindi disabilitate per un dato periodo.

Ho letto qualcosa del genere qui:

<FONT SIZE="-2">[...] In the event that a device draws too much power, the computer may stop recognizing the entire chain of USB devices. In this event, disconnect all devices and add them back one at a time to isolate which device is causing the issue. Try plugging the device that draws a high amount of power directly into the computer's USB port or into a powered USB hub.</FONT>

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti,

dopo una lunga attesa (da Natale) ho cambiato il mio vecchio iMac Bondi (primo modello) con un eMac verso la fine di marzo di quest'anno. Ebbene un po' mi ha incuriosito il venditore che nel giro di 2 gg mi ha fatto avere il mio nuovo acquisto: infatti dopo Pasqua, trascorse circa due settimane, la Apple ha aggiornato i modelli dell'eMac aumentando la velocità del processore 1,25 Mhz e ha ribassato il prezzo. Ho aspettato prevedendo una mossa del genere, ma non ce l'ho fatta, sono stato di nuovo "fregato".

Il Video delll'eMac ha delle aree, soprattutto ai lati, in cui i pixel sembrano allungati, con una immagine o un'icona in quella posizione si vede uno strano bordo del pixel che da fastidio (non so se mi sono spiegato bene), non si vede uniforme, diminuendo la risoluzione del monitor l'area interessata aumenta. Ho provato a regolare il monitor ma non cambia niente.

Sapete dirmi qualcosa? Il negoziante dice che va tutto bene, deve essere così, fa parte del rapporto tra monitor e scheda video.

Non ho modo di fare altri riscontri, dovrò continuare a vederlo così?

Un saluto a tutti.

Link to comment
Share on other sites

mmhhhh...la prima serie di eMac aveva casini con il monitor, a volte molto gravi, ma credevo li avessero risolti. riesci a farci avere uno screenshot del problema?

Link to comment
Share on other sites

Sì, é come dice Gennaro e lascia intendere il negoziante. E' una caratteristica del monitor.

All'interno dell'iMac G3 (questo significa che per accedervi bisogna smontare il pannello) esistono due manopole che consentono di regolare la 'finezza' dell'immagine. Forse c'è qualcosa di simile anche all'interno dell'eMac che ti permette di limitare il problema fino a renderlo praticamente impercettibile.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti mi presento:

sono Maurizio da Torino.

Ho dato proprio oggi la caparra al negozio per un nuovo e fiammante powerbook da 17" ultraequipaggiato, con un giga di ram e la vram aumentata a 128 MB.

Spero di aver fatto un buon acquisto.

Non vedo l'ora di averlo tra le mani! ma so gia che l'attesa finirà solo a fine maggio inizio giugno.

Ho impiegato quasi un anno e mezzo a decidermi ed ora, dopo l'assegno staccato, sono un po' preoccupato.

Spero che i vari problemi della illuminazione del display, delle macchie bianche, della chiusura malfunzionante etc... siano stati completamente risolti.

Non ultimo, su un tale display, ho quasi paura a contare i pixel bruciati... vabbe' speriamo bene.....

Sarebbe il mio primo portatile mac ( dopo un PB 170 regalatomi da un amico diversi anni fa)... e dopo anni passati su computer win.

Ah gia, ho posseduto anni fa un powermac 6100/66 overcloccato da Zamagni ad 80 mhz! di cui conservo uno splendido ricordo.

Questo powerbook sarà il mio computer principale (quindi ho scelto lo schermo piu' grande possibile) da portare in ufficio (con zainetto in moto durante le trasferte nel mio studio) e usare anche a casa od ovunque abbia voglia di lavorare e ideare qualcosa di bello.

Cad e grafica 3d/2d in primis(mi occupo di architettura & co.) e magari un po' di montaggio video sui filmini delle vacanze della mia ragazza.

Che dite, puo' bastare come presentazione?

Saluti a tutti

sarà un piacere scriverci ogni tanto.

(P.S. ho fatto un buon acquisto considerato per cosa lo utilizzerò?)

Maurizio

Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo, sono difficili da raggiungere e da maneggiare. Inoltre, come regola generale per la vita, se non si è sicuri, è meglio lasciar stare (sembro il Catalano di arboriana memoria...). Però sono cose che... 'è bello sapere che c'è'.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share