Hardware Apple


antonio
 Share

Recommended Posts

Gennaro: <FONT COLOR="119911">io son d'accordo con te ... ad avere la possibilità di scelta non sarebbe male... ma non credo che ci accontenteranno.</FONT>

No, non credo che sia proprio un bene. Abbiamo già troppi portatili... e poi veramente credo sia molto meglio portarsi in giro un PB 12", piuttosto che un SubNote con un monitor da 10", poco più piccolo ma senza nulla...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 4.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dopo avere posseduto ed usato:

- Olivetti Quaderno (21x14.5x4,5 cm)

- Acer 620CD (21,5x29x5 cm)

- Powerbook 12" (21x27x2,5 cm)

ed un palmare Trium Mondo (9x13x1,5 cm)

Il Quaderno era piccolo e portatilissimo (stava quasi nella tasca di un giaccone, se non fosse stato per il peso...) ma aveva una tastiera al limite dell'utilizzo - soprattutto per chi come me ha le dita grosse - e pesanti limitazioni (necessario il collagamento con un dektop).

Il palmare è a mio giudizio uno scherzo di natura, buono solo per i gonzi, ma è del tutto inutilizzabile: tastierine microscopiche ed incomplete, "stilo", bottoncini, touch-screen che per vederli ci vogliono gli occhiali (come minimo)...

Il PB è il migliore compromesso tra dimensioni, peso, completezza, praticità d'uso.

Più piccolo non sarebbe così completo e non sarebbe per niente più pratico.

Piero

Link to comment
Share on other sites

Luca:No, non credo che sia proprio un bene. Abbiamo già troppi portatili... e poi veramente credo sia molto meglio portarsi in giro un PB 12", piuttosto che un SubNote con un monitor da 10", poco più piccolo ma senza nulla...

Beh io non sono proprio d'accordo... perché innanzitutto non è "poco" più piccolo ma notevolmente più piccolo: dieci centimetri in meno per lato (mica stiamo parlando di un paio di centimetri...)

In secondo luogo io faccio una certa distinzione tra dispositivi portatili e trasportabili e il pb 12" per quanto sia davvero piccolo non è propriamente "portatile" (hai cmq bisogno di uno zaino o di una borsa per portarlo!) Un dispositivo come quello Sony si potrebbe, invece, mettere tranquillamente nelle tasche del giaccone (come diceva pierangelo). Per questo motivo io lo vedrei più un'alternativa ad un palmare che al pb "12..

per michele: non so se riscalda o meno ma penso alla sony un minimo di ingegnerizzazione l'avranno fatta prima di metterlo in produzione

Link to comment
Share on other sites

Apro questo thread perchè tra pochissimo (7 0 8 giorni) devo sostituire il mio G4 con un nuovo fiammante G5 e relativo monitor. Si, il momento che tutti gli utenti mac attendono (cioè il cambio generazionale di macchina) è arrivato anche per me. Ora ho un G4 533Mhz con monitor Apple 17 a tubo... il tarlo che non mi fa dormire la notte è il seguente:

Vuoi vedere che appena ordino il G5 e monitor piatto 20' Apple, escono nuovi G5 più potenti e monitor in stile G5 (si perchè quelli ora disponibili su Apple store, diciamolo non c'entrano una mazza con il G5 e per un esteta come me fanatico Apple questo punto è fondamentale).

Ora la domanda è la seguente: qualcuno ha annusato nell'aria cambiamenti imminenti?

Link to comment
Share on other sites

Apple che presenta novità un Giovedì? Dove hai letto di questo annuncio?

Maurizio, oramai è certo che prima o poi (WWDC, 28 Giugno) verranno presentati i nuovi PowerMac, mentre per i Display i rumors dicono che ci siano ancora tanti modelli vecchi da vendere e che quindi l'uscita delle nuove versioni verrebbe slittata.

Link to comment
Share on other sites

Alessandro: <FONT COLOR="ff6000">Credici la fonte è molto sicura, aspettiamo e poi vediamo, mancano solo 2 giorni....</FONT>

Ok, vedremo gli iMac G5 o questi verranno presentati alla WWDC? Stessa cosa per i PowerMac, rinnovo alla WWDC o un po' più in "sordina" fra due giorni?

ciao!

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la solidarietà

Mi sono rivolto direttamente alla Apple, che ha provveduto

a sostituirmi il G5. Il sistema è macchinoso, ma funziona.

Si telefona al numero verde (che spero sia verde) e si rimane in linea una mezzoretta. N° 199 120 800. Si spiega il tutto evitando singhiozzi o imprecazioni, al "caso" viene assegnato un numero di ID, che serve a non dover rispiegare il tutto a una persona diversa qualora si debba richiamare per lo stesso problema. Poi da Milano ti contattano e avvertono che un tecnico passerà a vedere di persona la questione. (nel mio caso, visto che erano trascorsi solo pochi giorni dall'acquisto, e descritti i sintomi del G5, il computer è stato giudicato "sostituibile")

Dopo qualche giorno arriva il tecnico, non si sa da dove, forse dal piano di sopra, e senza approfondire la questione con gesti da ufficiale giudiziario prende baracca e burattini, li infila nello scatolone e sigilla il tutto con un nastro rosso.

Ora lo scatolone lo devo riportare a chi me l'ha venduto, e passati circa 15 giorni torno lì a riprendermi un G5 NUOVO.

Meglio così, perchè ho effettivamente rischiato che la macchina andasse in riparazione. Invece...

Comunque, all'assistenza Apple, mi hanno consigliato

calorosamente di estendere la garanzia di altri tre anni.

Un salutone

Luciano

Link to comment
Share on other sites

Potresti per il momento comprare solo il computer, e aggiornare il monitor in sitle G5 quando sarà disponibile *qui da noi in Italia*.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share