Hardware Apple


antonio
 Share

Recommended Posts

  • Replies 4.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

<FONT COLOR="ff0000">Ragazzi, se in Apple ci avrebbero dei tester come voi, saremmo a cavallo.</FONT>

il congiuntivo è morto, lunga vita al congiuntivo!!! Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Sempre a criticare eh? Io non sono contentissimo, ma vedendo il calo drastico (500 euri) dei prezzi non posso essere deluso. La scheda video si può migliorare con 60 € come detto da Marco. (a proposito ho visto che si può già montare la ATI 9800 da 256 mb, chissà che non diventi presto questa la scheda di serie, e che sia già adatta per i nuovi monitor.)

Domanda: ma il raffreddamento a liquido su un notebook è possibile? Oppure servirebbe un case simil cassoni-pc ?

Link to comment
Share on other sites

penso che si potrebbe, anzi, come efficienza sarebbe superiore ai metodi tradizionali, visto che potresti mettere un radiatore in ogni angolo libero del pbook

quello che mi chiedo è se il dover ricircolare il liquido di continuo non influirebbe troppo sull'autonomia. non sarebbe un prob nei wc, che hanno sempre le ventole in funzione, ma su ibook e pbook sarebbe un bel dispendio addizionale ...

Link to comment
Share on other sites

non mi risulta vi siano rivenditori on-line con powerbook CTO. Devi affidarti ad Apple Store (preparati ad una consegna non brevissima, penso). Se hai deframmentato il disco interno ti consiglio di riaggiornare il prebinding forzando la riesecuzione dello stesso (usa una utility tipo Yasu o Cocktail per farlo).

Ti consigliavo di copiarti le cartelle del progetto (impostando da sys settings/Scratch disk una cartella con il nome del progetto che verrà a contenere Render files,Capture scratch, Audio R files).

Finito il montaggio te la salvi su DVD o da qualche altra parte in modo da mantere la possibilità di rieditare il filmato.

A me capita sempre che dopo un poco mi si richeda una piccola modifica, etc.... che senza i contributi iniziali diventa difficoltoso apportare. Se i contributi iniziali sono troppo grandi di volume io li archivio compressi

Link to comment
Share on other sites

nei prossimi PowerBook G5 la Apple tirera' fuori dal cilindro la "batteria al metanolo" che innalzera' l'autonomia all'infinito.

A questo punto il raffrddamento al liquido ci puo stare.

Posted Image

®

Link to comment
Share on other sites

Avete visto l'ottima idea che hanno avuto i produttori di PC portatili (e la Coolermaster ma non solo per i fissi): heatpipe!!!

Avrebbero potuto usare quelle al posto del raffreddamento a liquido nel G5...

Praticamente affogato nel dissipatore c'è un tubo a sezione variabile, con un liquido dentro.

Il liquido evapora nella zona calda (vicino al processore) e poi ricondensa nella zona più fredda (nelle alette più distanti, normalmente fredde o quasi).

Così tutto il dissipatore viene sfruttato meglio e il tutto migliora.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share