Hardware Apple


antonio
 Share

Recommended Posts

Gennaroet al.><font color="ff0000">ma quello che fa imbufalire è la scarsissima reattività dell'interfaccia</font>

Scusate ma l'effetto "genio" a velocità della luce non sarebbe apprezzabile, non avrebbe senso. L'interfaccia è concepita per questo scopo, se la chiusura/apertura della finestra fosse istantanea perderebbe il suo appeal.

Anche io, come voi, vorrei la possibilità di eliminare tutte queste castronerie inutili, ma sarebbe un altro tipo di approccio alla GUI.

Luciano><font color="ff0000">Quanto a Office 98, non credo che ci potesse girare</font>

Alla fine resta il problema che vengono prodotti software di scarsa qualità che costringono gli utenti ad upgradare l' hardware.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 4.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

<font color="ff0000">Anche io, come voi, vorrei la possibilità di eliminare tutte queste castronerie inutili, ma sarebbe un altro tipo di approccio alla GUI.</font>

secondo me no più di tanto, il fatto resta che Aqua è concepità più per stupire che non per lavorare, questo mi pare innegabile. ora a me non interessa che ci siano le icone che saltellano, effetti di chiusura delle finestre, trasparenze, ombre...voglio solo che mi sia data la possibilità di scegliere se tenerle o meno.

il fatto poi che si siano ostinate a tenerle anche in tempi in cui l'hardware zoppicava già per cavoli suoi è indicativo....forse loro lavorano con trilioni di mb di ram installata...ma ancora oggi, se vai a comprare un eMac ti trovi nella versione base 128mb.

io non vorrei che una volta presentato il nuovo powermac con la (finalmente!!!) nuova CPU, questi ricomincino ad appesantire la GUI con altre cavolate, pensando che tanto la CPU potente le regga...

ragà, non ricordo bene...ma Office 98 non era per PowerPC? in ogni caso un LC475 (che tengo caro nella mia collezione) con Word 5.1 è probabilmente più produttivo di un nuovo iMac con Word X.

Link to comment
Share on other sites

Io non trovo la GUI così lenta. Ogni tanto è l'I/O che mi manda in bestia. Ieri avevo 2 cartelle aperte in vista elenco. Una era una sottocartella dell'altra. Ed appariva anche come "esplosa" nella lista principale.

Ho trasferito 40 files, per un mega e mezzo (file piccolissimi) e ci ha impiegato 5 minuti di orologio! Evidentemente si incasinava nel ridisegno delle finestre.

Link to comment
Share on other sites

la GUI non è lenta se hai un mac con le contropalle, oppure su uno più modesto non hai tante applicazioni aperte contemporaneamente... nel secondo caso, sull'iBook 700mhz e 384mb di RAM a volte passano diversi secondi dopo il click sulla barra dei menu prima che questi compaia.

naturalmente sul quicksilver 933 con geforce4 e tonnellate di ram non succede :D

Link to comment
Share on other sites

Insomma Chi dice che OSX e' lento, chi non e' reattivo, chi addirittura lo trova velocissimo, per quanto mi riguarda uso tuttora : vari win, linux (Mandrake), os/2 (!), OSX e vi assicuro che, per quanto mi riguarda, il nostro amato-odiato sistema e' di gran lunga il miglior sistem che ho mai usato... certo e' che si puo' migliorare! Come tutte le cose...

Certo che, per tornare in tema forum, col ppc 970 non avremo piu' di che lamentarsi. Speriamo...

Link to comment
Share on other sites

<font color="ff0000">sull'iBook 700mhz e 384mb di RAM a volte passano diversi secondi dopo il click sulla barra dei menu prima che questi compaia. </font>

Stai scherzando spero? iMac G3 500 (summer 2000), 384 Ram, Ati Rage 128 Pro 8mb, OSX 10.2.6.

Applicazioni aperte:

-Terminale

-Folding @ Home

-Fire

-iChat

-Xchat

-Camino

-GyazMail

Trovo che l'apertura dei menu sia ad una velocità "giusta", ma di sicuro ci mettono pochissimo(magari non sono istantanei, ma non mi da fastidio)!

Link to comment
Share on other sites

però il ppc970 te lo devi prima comprare e mi sa che i prezzi non saranno affatto accessibili, tenuto conto che all'inizio verrà montato solo sui powermac. mi ripeto e lo ripeto: tutto il resto della gamma che fine fa?

Link to comment
Share on other sites

lo dico e lo ripeto. l'unico computer che uso su cui osx gira perfettamente è il 933 monopalla con geforce4 e tonnellate di ram che ho all'università e che evidentemente non posso portarmi a casa Posted Image((

sarà anche questo il mio limite...lo vedo girare su quella macchina e quindi le altre notevolmente meno dotate (in confronto!) fanno una scarna figura!

Link to comment
Share on other sites

>Stai scherzando spero?

--- lui no di certo. E tu?

Hai provato a riavviare il tuo mac con os9? Ti sembra reattivo nella stessa maniera?

Hai provato a installare linux, a mettere uno wm leggero (es. blackbox) e a vedere se il resize delle finestre e' penoso alla stessa maniera?

Hai mai provato BeOS su una macchina del '98 con 64 mega di ram? No? hint: e' un fulmine rispetto al tuo mac con mezzo giga di ram, scheda video da 32Mb e 1Ghz di processore...

Insisto con la stessa domanda: se fosse necessario un PIV da 2,5Ghz, mezzo giga di ram e 32 mega di scheda video per avere la stessa reattivita' di un mac, quali sarebbero i commenti del forum sulla efficienza di XP?

Link to comment
Share on other sites

no non l'ha fatto :P

a parte gli scherzi. è chiaro che OS X è meglio del 9 perché è stabile, perché è aperto alle nuove tecnologie, perché è unix (????) ecc. ecc. ecc. però le cose vanno dette come sono, cioé che su macchine non dell'ultima generazione ben dotate arranca.

ciò naturalmente non vuol dire che non ci si possa lavorare anche produttivamente. ma naturalmente a patto di non chiedere chissà cosa, puoi tutt'ora lavorare con un 6100 o una cosa del genere.

chiudere gli occhi e dire che le cose vanno bene anche quando non lo vanno è dannoso in primis per la nostra piattaforma.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share