Software


gianni
 Share

Recommended Posts

  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ciao

sai cosa ti dico

il mondo e bello perch¨¨ e vario

penso che gli idioti esistono da tutte le parti

secondo me linux e una cosa importante

ha fatto capire a migliaia di persone che il nostro amico vampiro non era l¡¯unica scelta possibile

premetto che ho conosciuto persone che usano il pc e che sono persone intelligenti

ho anche incontrato molte persone che usano il mac e che quando ci siamo visti ci siamo capiti subito.

Io uso il mac per lavoro e sicuramente non riesco a essere obiettivo.

ciao

Link to comment
Share on other sites

walter

<font color="ff0000">linux e una cosa importante ha fatto capire a migliaia di persone che il nostro amico vampiro non era l'unica scelta possibile</font>

che c'era altro oltre windows è cosa risaputa, non è stata una novità portata da linux...il mac è nato proprio come arma di apple per rispondere al pc ibm...

no, linux è proprio filosoficamente diverso dal macintosh. il mac fin dalla sua nascita ha cercato di essere il computer for the rest of us (e tra l'altro per molto tempo l'è stato veramente). il mac era gestibile in maniera totale ed unica via mouse, niente CLI o terminali. se ci pensate anche l'icona del mac sorridente all'avvio, o il messaggio di benvenuto...tutto era pensato per mettere a proprio agio l'utente. la maggior parte dei linux invece ti accoglie con una lista infinita dei demoni e dei vari servizi che si avviano. ammettamolo, linux è adatto come server e come computer per smanettoni.

chi prenderebbe linux per scrivere, gestire le foto, ritoccare immagini, ascoltare musica? magari si può fare anche questo...ma linux non nasce per quello.

"purtroppo" mac os x piace anche agli utenti linux perché sotto sotto osx è e rimane un sistema unix con tutti i pro e i contro.

datemi del sognatore, del retrograda o semplicemente del pazzo...ma io resto legato ed innamorato dell'idea originale del macintosh. osx carino...lo uso...ma non lo amo (ancora)!

Link to comment
Share on other sites

Io gennaro la penso come te, prima di farmi questa idea per vedere se ero io ad essere prevenuto ho provato a installarlo, mi sono comprato una scatola della Red hat Linux 8.0 e sono partito all'avventura su il Pc di mio fratello ;-)

A parte una difficolta iniziale su come fare le partizioni (più che altro perchè volevamo un dual boot con XP) l'installazione è stata abbastanza semplice, semplice tra virgolette ovviamente perchè comunque ho dovuto smanettare con fdisk via dos per preparare il tutto cosa che con Mac OS X o Windows XP non capita. Detto questo va un po a fortuna con un hardware con componenti di marca si è installato e ha riconoscendo tutto, ma su un PC fatto in casa non saprei.

Il desktop mi è sembrato amichevole però è come se fosse finto, faccio doppio clic su un mp3 si apre un lettore di audio che però fa scorrere un'infinità di stringhe di testo. Giro un po tra i forum e scopro che bisogna installare un rpm apposito. Mano al terminale e installa.

A parte i software che ti trovi già dentro qualunque altra cosa te la devi scaricare, compilare e installare. Secondo me questo è un sistema operativo da ingegneri non da gente che con il computer ci lavora e deve creare qualcosa. Poi ovviamente le idee sono idee.

Una cosa bella l'ho trovata i desktop multipli e la velocità della navigazione su internet von fastweb veramente impressionante, altro che safari!

Link to comment
Share on other sites

gennaro

cosa vuoi che ti dica

il mio primo computer e stato un mac se ben ricordo sono gi¨¤ passati almeno 11 anni forse anche di pi¨´ (non ricordo) , ho sempre pensato che non era solo una macchia, dimenticavo ogni tanto lo uso ancora per scrivere e confesso che e sempre un piacere accorgermi che funziona ancora perfettamente, (dimenticavo era un Macintoh classic ) e penso che era favoloso a comfronto le macchine che giravano in quei anni.

ho sempre pensato che il Mac non era solo una macchina ma aveva un'anima.. mi fermo se no vado nel nostalgico...

Come avrai capito gi¨¤ da tanto che penso che il Pc non e l'unica scelta.

Nel mondo esistono i sadici i masochisti ecc..

Cosa penso di x: penso che sia fantastico stabile ecc. penso che abbia perso un po della sua anima.

Ancora non lo uso a pieno domani pensavo di installare l¡¯ultima versione sperando che sia veloce come il 9.2

ciao

walter

Link to comment
Share on other sites

Luca per favore non postare più link come quello iniziale ...

il forum (voto:2) fa veramente pena in quanto a consultabilità (voto: 2 di nuovo)! Gli utenti (voto:4 come la % di Mac OS al mondo) non si firmano mai e sono stupidi (esilerante il tipo che ha postato la configurazione del Mac che comprendeva anche scanner, macchina fotografica etc... ed arrivava a spendere 13000 euri) continuerei, ma mi viene male al cuore a pensare a quella roba! come fanno a chiamarlo forum?

SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SE T-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET- TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI-MIO!!!SET-TI -MIO!!!SET-TI-MIO!!!

Link to comment
Share on other sites

OK, però spiegami qual'è il problema a parte che il forum di PI e uno schifo, infatti chiedevo proprio un parere sulla gente che ci gira, il link serviva solo a documentare il tutto ed era chiaro a cosa puntava.

Link to comment
Share on other sites

non si firmano, danno giudizi approssimativi, sono cafoni, non conoscono ciò di cui parlano (nè Uin nè Mac OS), non pensano prima di scrivere .. serve altro?

(mi trovi su iChat, vincenzomac)

Link to comment
Share on other sites

>anche l'icona del mac sorridente all'avvio, o il messaggio di benvenuto...tutto era pensato per mettere a proprio agio l'utente

--- persino la forma: si sono ammazzati per mesi per trovare una forma che non incutesse timore, e infatti sono arrivati a quella sorta di parallelepipedo vagamente antropomorfo (se ci fai caso, il mac originale somiglia ad una testa), con la tastiera che riprende l'ancgolazione del case e il mouse che richiama la forma del computer.

Che rivoluzione il primo mac!

>comunque ho dovuto smanettare con fdisk via dos per preparare il tutto cosa che con Mac OS X o Windows XP non capita.

--- se puoi permetterti di rinunciare al dual boot non capita neppure con linux: le maggiori distribuzioni ti propongono uno schema di partizionamento precotto che devi solo accettare.

>va un po a fortuna con un hardware con componenti di marca si è installato e ha riconoscendo tutto, ma su un PC fatto in casa non sapre

--- in quanto a questo, linux e' ottimo.

Prima di installarlo devi, come per ogni os, consultare la hardware compatibility list, ma in ogni caso supporta una marea di roba.

>Una cosa bella l'ho trovata i desktop multipl

--- c'erano gia' su win3.11... ;-)

Link to comment
Share on other sites

non si firmano, danno giudizi approssimativi, sono cafoni, non conoscono ciò di cui parlano (nè Uin nè Mac OS), non pensano prima di scrivere .. serve altro?

Ah OK pensavo ci fosse qualche altro motivo. Si si mi basta, volevo solo condividere l'acido che mi viene ogni volta che mi avventuro a leggere da quelle parti ;-)

Link to comment
Share on other sites

luca, fortunatamente ho preso la decisione di risparmiarmi lo strazio di visitare alcuni siti/forum.

quello che c'è da dire, è che il mac è visto spessissimo da ambienti linux (e windows) come uno scatolotto inutile per il semplice fatto che è estremamente facile da usare (o almeno era) e che non c'era una CLI per smanettare.

personalmente non m'importa di questa gente. finché apple ci sarà io sarò dalla sua parte, gli altri possono anche andare a farsi friggere!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share