Software


Recommended Posts

Io sono un utente mac come te.

Forse lo sono da prima di te (anche se possiedo anche due pc e una sgi).

E ovviamente non tutti gli utenti mac sono dei fanatici.

Solo, c'e' da sempre una minoranza vociante che, a mio parere, ha fatto piu' male che bene alla piattaforma.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Camillo:"La cosa giusta è che gli aggiornamenti 10.2.x di Mac OS X equivalgono ai Service Pack di Windows.

Non che ci sia da scandalizzarsi, eh! "

E' vero infatti,solo che i service pack di Windows,escono ogni morte di papa...almeno fino a due anni fa,quando facevo assistenza sui PC,era così...chiaro che se poi aspettavi un aggiornamento per risolvere un bug fastidioso,facevi in tempo a farti crescere i dreadlocks (yeah B) ).

Link to post
Share on other sites

Ziodiavle:E' vero infatti,solo che i service pack di Windows,escono ogni morte di papa...almeno fino a due anni fa,quando facevo assistenza sui PC,era così...chiaro che se poi aspettavi un aggiornamento per risolvere un bug fastidioso,facevi in tempo a farti crescere i dreadlocks (yeah B) ).

Adesso i Services Pack servono a raccogliere gli aggiornamti rilasciati nei mesi precedenti e modifiche nuove al sistema operativo (nel caso di Windows)

Gli aggiornamenti sulla sicurezza e bugfix vengono rilasciati non dico settimanalmente ma quasi.

Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">Io sono un utente mac come te.

Forse lo sono da prima di te (anche se possiedo anche due pc e una sgi).

</font><font color="000000">mi ha fuorviato il tuo profilo o forse un tuo intervento altrove...

Sono Mac-user dal '90, Classic 8 MHz, funziona ancora benissimo. Praticamente il mio primo approccio col computer fu quello, dovevo scrivere la tesi.</font>

Link to post
Share on other sites

marco, permettimi di dire però che le stesse cose che dicono oggi gli utenti linux/windows (cioé che il mac è uno scatolotto buono a niente), le dicevano anche quando la superiorità hardware/software del mac era schiacciante.

è vero, tra gli utenti mac c'è gente pronta a difendere apple sempre e comunque, ma il mac era definito scatolotto, anche quando noi avevamo il system 7.1 su macchine come l'SE/30 o i Quadra e dall'altra parte c'era il DOS o al più una shell bash su scatolotti i386!

Link to post
Share on other sites

Daniele,

ho installato Irbis e Tibet questo pomeriggio, insieme a Cosmo, da domani si iniziano le grandi prove...

Macuser,

grazie per la segnalazione, per quanto riguarda la scelta dei responsabili di Omnia...che dire, gli abbiamo spiegato che effettivamente facciamo tutto noi, il commercialista fa ben poco, quindi oltre alla contabilità ordinaria e semplificata, facciamo i bilanci mese su mese, e tutto quello che ne può derivare.

Sul software di base Unix e consigliato da Cesare, li ho contattati, e mi hanno rimandato ad un'altro rivednitore, per loro la cosa più importante è la possibilità di assistenza diretta sul posto da me, e questo gli fa onore come serietà di azienda, ma credo complichi un pochino le cose, inoltre ho l'impressione che non sia semplicissimo installarlo su mac, fattibile ma non semplice, così come forse il software potrebbe essere sovradimensionato per le nostre esigenze, ma cercherò di andare a fondo anche qui.

In ogni modo ragazzi, postiamo postiamo e postiamo tutte le esperienze, le novità, le scoperte e quant'altro sull'argomento, potrebbe diventare un bel banco di prova per Mac dei gestionali, utile in futuro per altri nelle nostre condizioni in un campo inusuale per il Mac, e utilissimo nel presente per noi... Posted Image

Mickey

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now