Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

Paolo Russo > secondo me, i 'peones' non devono rimanere spettatori passivi (come attualmente voi addetti ai lavori li volete). Cioe' siete voi ad essere 'razzisti' (virgolettato) nei loro confronti.

David Hyatt si preoccupa di come Safari visualizzera' i siti di Zeldman e Nike: si dovrebbe invece preoccupare anche di quanta fatica debbono fare i 'peones' per sviluppare il loro sitarello. Ergo, si impegni a migliorare il supporto degli Standard (almeno CSS: chiedo troppo!) e ci dia un iFrame 'zoomabile' in cui i peones possono mettere una mappa con tutti i link di riferimento del proprio sito. Altrimenti ogni volta che devono aggiungere una nuova sezione, devono riscrivere tutte le pagine... Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest > 'senza javascript? ...questa proprio non la bevo!'

Vedrai che Titanix ti piacera' un 'succo'! Posted Image

INGRANDIMENTI:

con il posizionamento/dimensionamento relativo, Titanix puo' essere zoomato senza javascript, adattandosi a qualunque risoluzione e/o dimensione della finestra e/o dimensione del display.

ROLLOVER:

Cascading Style Sheets e' la Madre di Tutti i Rollover (senza javascript): sul testo, sulle immagini Gif, sulle immagini Jpeg, su tutto quello che vuoi. Anche sui Gif animati, creando dei veri e propri 'Easter Egg' (vedi i siti di Zeldman).

PERSONALIZZAZIONI DI FONT, ecc.

Una delle ultime 'mode' di CSS e' quella di consentire all'utente di usare il suo stylesheet personale per vedere un certo sito. Attualmente le Preferenze di quasi tutti i browser consentono di impostare un solo Stylesheet dell'utente, ma con questa nuova tecnica si puo' aggirare il problema. Poi ti ricordo che con Opera 7 puoi indicarne piu' di uno (addirittura 10, mi pare di ricordare).

EFFETTI SPECIALI VARI

Beh, quando si realizza un sito bisogna sempre stare leggeri, senza esagerare con gli effetti speciali. Pero' nulla ti vieta di fare come Eric Meyer che ha fatto il suo weblog in modo che funzioni senza javascript, pero' ha aggiunto alcune cose che possono essere attivate da un paio di link che compaiono sotto la scritta: 'Attenzione: questi servizi richiedono JavaScript e i cookies'

Share this post


Link to post
Share on other sites

<font color="ff0000">A</font><font color="000000">zienda </font><font color="ff0000">P</font><font color="000000">er </font><font color="ff0000">L</font><font color="000000">a </font><font color="ff0000">E</font><font color="000000">liminazione</font>

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'iFrame si puo' zoomare, ma con Opera l'impaginazione viene sballata in molti casi, NS 7 ha problemi di memoria e ridisegna male l'iFrame (specialmente se ci sono molte formattazioni CSS). Explorer si comporta diversamente a seconda della piattaforma. Mettere tutti i browser insieme con il dimensionamento in percentuale dell'iFrame non funziona. Puo' andar bene solo in alcuni browser.

Le software house dovrebbero correggere questi bugs.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>Ha persino battuto sul campo WebSphere di IBM che costa un patrimonio.

--- battuto in cosa? In ogni caso l'application server di ibm viene via per circa 1000 euri.

http://commerce-13.www.ibm.com/cgi-bin/ncommerce/CategoryDisplay?cntrfnbr=1&cgme nbr=1&cntry=380〈=it_IT&scrfnbr=46&cgrfnbr=2275583&x=16&y=17

>E' considerato il miglior ambiente per lo sviluppo in Java

--- in quale mondo, scusa?

Magari il giorno che uscira una 1.4 ufficiale e non la solita beta che ci propinano da unu sacco.

Se poi correggessero anche il bug che impedisce di usare la tastiera italiana con NetBeans...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Alberto> secondo me, i 'peones' non devono rimanere spettatori passivi (come attualmente voi addetti ai lavori li volete)

Nessuno vuole mantenere nessuno passivo, ma l'essere attivi non corrisponde necessariamente alla tua definizione: si puo' partecipare attivamente ad un newsgroup, si puo' partecipare attivamente ad una o piu' comunita' su chat o sulla X-Internet e si puo' anche pubblicare via web.

Io preferisco chat e newsgroup, come tanti altri, tu preferisci la pubblicazione su web, come altrettanti altri.

Finche' e' questione di gusti personali, va tutto bene. Quando e' questione di investimenti, le cose cambiano. Non ho dati specifici, ma l'esperienza mi fa avere grosse perplessita' sul fatto che possa essere generata una massa economica sostenibile dall'attivita' di quelli che tu chiami 'peones' e io classificherei come amatori o semi-professionisti. In genere quel tipo di cose non funzionano. E comunque sicuramente ad oggi in Italia non ci sono neanche i numeri perche' possano funzionare in potenza.

Hyatt fa bene a preoccuparsi che Safari visualizzi correttamente i grandi siti: se non mi visualizza bene www.lasagradelpecorinodemicugino.it, dico pazienza e magari continuo ad usare Safari. Se non mi visualizza il sito del Ministero delle Finanze o della mia banca e non posso accedere ai loro servizi, smetto di usarlo. Punto. Con quei siti ci devo lavorare tutti i giorni.

La validita' di un browser non va valutata solo in base alla bonta' del suo motore di rendering, comunque. Siamo su un thread su Netscape 7: il motore di rendering di Netscape e' ottimo; ad oggi sicuramente superiore a quello di Safari. Ma io non uso Netscape, perche' in una scala da 1 a 10 valuterei la sua usabilita' intorno a -5, mentre Chimera e Safari (pure in beta) sono molto piu' piacevoli da usare. Io sto usando stabilmente Safari perche' si confa' benissimo al mio modo di usare un browser.

D'altro canto, se Netscape/Mozilla e' stato un sostanziale fallimento "commerciale" qualche motivo da qualche parte ci sara'. E non diamo solo la colpa a zio Bill: e' stata sentita l'esigenza di creare Chimera. Apple (e notoriamente il suo management tecnico e' tra i piu' impreparati al mondo...) ha optato per Konqueror: non credo che non siano stati capaci di accorgersi che dal punto di vista tecnico Gecko e' piu' completo e complessivamente superiore. Forse hanno valutato anche altri elementi che li hanno portati a decidere come hanno deciso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ricevo e vi inoltro

"sono la casalinga di Voghera e mi rendo conto che l' immagine di me che date su questo forum non corrisponde più alla realtà delle cose. essere casalinga oggi significa avere un marito che non solo ti mantenga ma che sia disposto anche a pagare vizi e capricci e ...domestica ( abbastanza ricco quindi se no vado a lavorare per comprarmi le scarpe che dico io e non faccio la sua serva!)

Ho parecchio tempo a disposizione quindi e faccio un sacco di cose "trendy" palestra corso di ballo ecc. L' uso del computer domestico per me non è affatto maginale e riguardo a chat newsletter siti di utenti ne so più di mio marito che lo usa alla sera per sapere quanto ha perso in borsa o per vedere quanto ho speso del suo conto ( e questo ammetto un pò mi secca...).

Io chatto ( e in questo il mac non è certo il migliore...molte chat con i loro istant messaging e videotelefonate sono incompatibili) e curo un piccolo sito dove ho messo qualche mia foto sexy ( le uniche dove si vede che anche io butto qualche volta la pasta o spolvero i mobili...nuda col grmbiulino). Ho qualche problema di sicurezza con la posta e sono stanca di ricevere foto di amici di rete dove non si vede mai la faccia...

Questo per dire che se parlate di assolute beginer di uso di computer prendete qualche altra categoria. ( anziani over70

bambini sotto i 5 anni dopo ne sanno più di me)

saluti

La casalinga di Voghera"

N.B c' era anche il link del sito ma quello scusate lo tengo per me ( ricordo che è pure carnevale...Posted Image)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao fabio

molto strano

hai controllato che la memoria sia stata incastrata bene nei piedini?

hai provato a metterla in un'altro piedino?

prova a rincastrare meglio la memoria

penso che sia un problema di come hai messo la memoria o alla peggio c'¨¨ un problema nell'attacco

se in nessuno funziona quasto e strano

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this