Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

Guest

Sto cercando qualche applicazione che consenta di fare lo scanning di documenti cartacei e creare quindi un database, con ovviamente la possibilità di inserire parole chiave per la ricerca dei documenti stessi. Non mi interessa invece l'OCR.

Esiste qualcosa nel mondo Mac?

Per Win esistono varie soluzioni, per Mac non sono riuscito a trovarne nessuna.

Grazie in anticipo.

Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ho inviato 4 piccole immagini in formato jpg e pic con un Mac ad un PC tramite Outolook 5, il programma ha automaticamente compresso le immagini, che erano dentro un cartella, ma un volta riaperte e scompattate con winzip, il sistema non riconsce i files, perche?

Un grazie a tutti da Paolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente hai solo dimenticato di mettere i suffissi (Windows riconosce il tipo di file dal suffisso).

Se così fosse ti basterebbe aggiungere ".JPG" e ".PICT" ai nomi.

Non so che programma usi per vederle sul PC ma non credo che tutti i programmi riconoscano il tipo PICT...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

no,

anch'io devo mandare file a destra e a manca e li zippo tutti per evitare problemi.

il file è ovviamente un .zip

le mie controparti mi chiamano sistematicamente dicendomi che non riescono ad aprirlo.

ogni volta devo mandare il tutto sotto 9.1

BACO di mail si chiama questo, e anche piuttosto grosso.

caspita!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Con OE 5 per Mac esistono delle opzioni per gli allegati quali aggiungere l'estensione in automatico e un metodo di spedizione MIME per windows (o qualcosa di simile), capita anche a me di spedire file "zippati" (con aladdin dropzip) ma non ho avuto problemi di sorta; al contrario a volte, molto raramente quando mi arrivano allegati inviati da Outlook (non express) per PC, questi sono illeggibili (icona generica di documento)...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Problemino:

Per trasferire file da un Mac che ho in ufficio all'iMac che ho a casa uso provvisoriamente un portatile wintel con scheda di rete e win 2000; per il trasferimento sfrutto il server ftp di Mac os X installato su entrambe iMac; il problema stà nel fatto che quando a casa scarico i file dal pc al Mac, questi vengono visti come file generici e quindi inutilizzabili, mi riferisco a file compressi o installer; nel primo caso li apro manualmente con Stuffit mentre per gli installer non sono riuscito.

Dimenticavo di dire che dopo il trasferimento con OsX riavvio con il 9 e faccio ricostruire la scrivania.

Ringrazio in anticipo chi può darmi un suggerimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per poter trasmettere integralmente un file Mac via FTP è necessario codificarlo e/o comprimerlo in qualche modo: questo è necessario in particolare per le applicazioni. Prova a comprimere gli installer con StuffIt prima di trasferirli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Che tu sappia il problema si verifica solo con il protocollo ftp?

Se sul pc installo linux ed uso nfs o samba o ancora meglio un rcp avrò lo stesso problema?

grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema si verifica con tutti i file system diversi da MacoS. Se ci piazzi una applicazione di Macos ne perdi pezzi essenziali. Il protocollo di trasferimento può solo peggiorare le cose, mai migliorarle.

L'unica è che tu crei tutti files .sit.

Allora viaggiano senza problemi ovunque e con qualsiasi protocollo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Pasquale, se vuoi essere completamente sicuro di non avere problemi, devi usare la codifica ".hqx" che utilizza solo i primi 128 caratteri ASCII per descrivere il contenuto del file. In questo caso il tuo file può passare attarverso qualsisasi macchina e file system del globo terraqueo senza problemi. L'unico svantaggio é che il file risulta un poco più grande di uno compresso e codificato ".sit"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco io avrei una domanda: non esiste una utility per Wintel , che voi sappiate, che costringe Windows a conservare il tipo e il creatore di un file Mac? E' decisamente brutto vedere tutte quelle icone generiche una volta che porti il file su mac...

saluti Gianmarco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this