Software


Recommended Posts

Andrea, se per avere l'icona in miniatura devi aggiungere qualcosa al file (la famosa risorsa ics8 e la risorsa PICT cioe' dei dati aggiuntivi) rispetto alla stessa versione del file senza icona in miniatura, e' evidente che il file stesso diventa piu' grande.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Diventa più grande ma non per la dimnensione della risorsa in sè, bensì perchè alcune risorse vanno ad occupare un altro cluster del disco rigido.

Quindi come minimo 4K.

Col vecchio file system e dischi grandi si poteva avere uno "spreco" anche di decine di K per ogni file!

Link to post
Share on other sites

Chest> in parte e' vero quello che affermi, ma e' marginale.

Guarda qui sotto le risorse che GC aggiunge a un file .jpg di 18.916 byte portandolo a 107.368

Posted Image

come vedi sono ben 87.902 byte che portano il file a106.818 byte. Il peso del cluster aggiuntivo e' trascurabile. Non lo é invece la risorsa PICT

Link to post
Share on other sites

He no, qui si parla di ben di più!!! Per un file di circa 150k si passa anche a 500K, è mai possibile una esagerazione del genere? Sono pronto a sacrificare un po' di spazio pur di avere una icona immagine, ma non così tanto!!!

Probabilmente sbaglio io nel settaggio di GC, e uso opzioni troppo esose, ma quali?

Infine non avete ancora risposto alla mia ultima domanda, perchè dopo il reset delle risorse (dato con GC da fle>concert>reset risorse) solamente alcuni files mantengonoi ancora la loro icona immagine? E non occupano nemmeno molto spazio!!!!

Ciao ancora, grazie

Andrea

Link to post
Share on other sites

Andrea> non trovo l'opzione per eliminare le risorse di un file in GC (infatti lo faccio con File Buddy).

Prova ad aprire il file con l'iconcina con resedit e guarda se il file ha ancora risorse e fammi sapere

Link to post
Share on other sites

Camillo: <FONT COLOR="0000ff">devi aspettare mezz'ora perché si carichi GC."</FONT>

Diego: <FONT COLOR="ff0000">Prova a pagarlo. Vedrai che si apre in un lampo...

;)</FONT>

E perché? Ce l'ho sull'HD, ma non lo uso mai. Il problema è che il sistema di registrazione è fatto con le chiappe, per cui se lo usi una volta e poi lo lasci stare per tre mesi, la volta dopo (al secondo utilizzo, e dico *secondo*) ti dice che ce l'hai da 90 giorni e ti blocca il computer per 30 secondi.

Naturalmente potrei cancellarlo, ma:

1) non potrei aiutare la gente che fa domande al riguardo sul forum;

2) finché ce l'ho sull'HD c'è sempre la possibilità che mi metta ad usarlo intensamente e che quindi decida di registrarlo, se lo cancello invece è certo che non lo registrerò mai: chiaramente per il signor Lemke è peggio la seconda possibilità.

"Ziodiavle": <FONT COLOR="ff0000">Eheheh ;)

C'ha le braccina corte :P (o si scrive braccine?!)</FONT>

Si scrive braccine. <disprezzo :-P>

Chest: <FONT COLOR="ff0000">Ohi ohi ohi. Ora si scatena la macchina da guerra...</FONT>

No, perché? Ho cambiato mestiere... fra un po' aggiorno anche il profilo.

Andrea: <FONT COLOR="ff0000">Probabilmente sbaglio io nel settaggio di GC, e uso opzioni troppo esose, ma quali?</FONT>

Save: General Settings: disattiva "Create preview" e "Info string"; Save: Custom icon settings: disabilita le icone che non ti servono (se usi solo OS dall'8.5 in poi puoi togliere "Create standard icon suite"; se non ti servono togli anche le icone a 48x48 che sono le più grosse).

Link to post
Share on other sites

Credo che il Data Suite contenga delle utility che permettono di gestire le memorie, creare immagini e melodie e cose simili... Con il cd che mi hanno dato con il telefono i driver per il mac c'erano, mancavano solo le applicazioni.

Ho visto, per mac, una specie di pc suite che pero' non e' specificatamente per il 6210, si dovrebbe provare... appena trovo l'indirizzo ve lo scrivo...

Ciao Manuel

Link to post
Share on other sites

D-form e' un programmino che ho scritto (e che e' un po' che per vari motivi non sto mantenendo a dovere) che serve essenzialmente a deformare e in limitata misura a modellare oggetti 3D poligonali e composti da bezier bicubic patch nell'implementazione di POV-Ray.

Per scaricare l'applicativo e la documentazione in italiano vi rimando al sito:

http://www.geocities.com/dkrota/D-form.html

Consiglio vivamente a quanti volessero cimentarsi all'uso di D-form di scaricarsi i due tutorial che trovate sul link di cui sopra.

Sono entrambi relativia a modellazione di patch ma consentono di prendere rapidamente dimestichezza con l'interfaccia di D-form.

Cixxo>

Innanzitutto D-form non gestisce poligonoi con piu' di 4 lati.

Se il tuo modello ne ha dovresti fare in modo da suddividere eventuali poligoni con piu' lati prima dell'esportazione in DXF.

Poi, come saprai, ci sono un sacco di dialetti e varianti del DXF, formato che odio e che conosco poco.

Il parser DXF di D-form non l'ho scritto io e l'ho utilizzato per gentile concessione dell'autore originale.

Non ti resta che provare a esportare un modello di prova in tutti i modi possibili fino a che non trovi una variante che "piaccia" a D-form.

Per quel che riguarda i drappeggi io sono sicuro al 99% che se tu ti dedicassi allo studio di Amapi scopriresti che in un tempo assai breve saresti in grado di creare con estrema facilita' alcune tipologie di modelli di aspetto "organico" che con altri programmi richiederebbero un incubo di ore di lavoro.

Fortunatamente esiste una versione trial di Amapi (un po' datata ma, credimi, ottima per scorprire se "fa per te")che trovi qui':

http://amapi.idevgames.com/html/download.html

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now