Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

Guest

mi avete stimolato e adesso continuo, un sistema operativo come un data base, immaginiamo file maker, ogni file e` un file del database, un file contenitore che puo` contenere immagini, testi, filmati, suoni e anche programmi.

Tutto indicizzato al momento della creazione del file. Ora un programma come Hypercard puo` diventare il gestore del data base semplice efficace, programmabile da chiunque, tipo script ma piu` potente e sofisticato. Praticamente un OS programmabile grafico. Il riconoscimento dei formati dei file contenuti potrebbe essere fatto da plugh in per il DB, cosi` come l`uso dei programmi, non piu` programmi stand alone ma programmi che agiscono all`interno dei file del data base e modificano le singole parti, il word processor agisce sui testi, il programma di disegno sulle immagini, etc. se ci sono piu` programmi che possono agire sulla stessa area, al momento del lancio verra` offerta la possibilita` di scelta.

Credo che ci sia un po` di open doc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Enricosba: "... o sono pure rimbecillito oltre che troglodita?"

Nessuno dei due, ma la programmazione ad oggetti è tutt'altro. L'OOP ha anche le caratteristiche di cui parli ma non sono queste a renderla OO. Il C fa tutto quello che dici, ma non è un linguaggio OO. Java, Objective C, RealBasic (+o-) fanno pure quello che dici e sono linguaggi OO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Profano in materia, mi incuriosisce l'argomento. Vi riporto i risultati ottenuti da un vecchio PC dell'uffcio di 2 anni e mezzo fa:

30fps con Dell PIII Dual, 500Mhz, 128 MB Ram, Scheda NVidia Riva TNT2 32MB, Win 2000 pro.

NB: Facendo lavorare la macchina durante il test (programmi di calcolo e simulazione) il risultato non cambia.

Più tardi se ho tempo provo per curiosità da qualche macchina più recente e molto più performante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa mi sembra poco scientifica. Io ho avuto 28fps con un Pentium III a 800Mhz senza scheda grafica (nel senso che è un cesso integrato sulla scheda madre).

Mi sa che il bench dà i numeri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ribadisco la mia ignoranza su tutto ciò che riguarda l'animazione grafica, comunque ho avuto anch'io l'impressione che il test sia poco robusto e non molto significativo. Il Dell su cui ho provato è un doppio processore, ma credo sia irrilevante.

Risoluzione e numero di colori impostati (nel mio caso 1280x1024, milioni di colori) ci fanno qualcosa ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè il Flash Player fa così schifo in Mac ?

se è vero, e dai risultati qui esposti non lo si capisce, dipende dai programmatori di macromedia, infatti non c' è motivo per cui una particolare applicazione sia lenta se ben scritta. il problema è se è stata scrita per ppc o è stato ricompilato il codice per x86.

poi come nota del tutto personale voglio sottolineare come Antar abbia ragione : il 99,9periodico% di chi si imbatte in un intro flash la salta e se non può se ne va dal sito....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usare Flash per le intro dei siti è difatti d-e-m-e-n-z-i-a-l-e.

Oggi Flash consente di fare cose molto più carine: spot pubblicitari, animazioni immerse dentro l'html, interfacce interattive, controlli sull'input più precisi, gestione di timeline migliore, musica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio per quello che dice Chest non sarebbe male arrivare al fondo della questione: Flash per Mac è scritto bene o male? E' più lento sui Mac che sui PC? Dipende dalla Apple o da Macromedia l'eventuale differenza?

Se qualcuno sa rispondere ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto Chest.

Ma le stesse cose le fai con Fireworks e senza bisogno di plug-in e rispettando gli standard W3C.

Per la serie: i "puristi" dell'html possono fare cose mooooolto belle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Evidentemente, dato che molti dicono di non usare flash non avete potuto fare il test, anche perchè non conoscendo il programma in questione non avete capito come si doveva fare.

Non dovete guardare gli fps da quel swf ma dovete scaricarlo e inserirlo dentro a un sito che avete costruito voi abbastanza complesso, e per complesso non intendo una intro iniziale ma con uso dell'acionscript , lo script di flash, abbastanza avanzato, fatto questo lo mandate in output e vedete che cosa vi dicono gli fps e poi rifate la stessa cosa con un pc di eguali mhz e ram.

Appena a vete fatto se per caso non notate la differenza o avete sbagliato o il vostro file flash è talmente semplice che anche un 286 non sente la differenza o avete un prototipo di mac a me sconosciuto.

Per quelli che mi dicono di scaricare la 6 dico che l'ho già fatto ma dico anche che non si testano gli hardware su programmi in versione beta.

Quindi i test fatti dal "grande tia" sono da non considerarsi, e chi sta parlando in questo tread e non conosce flash approfonditamente è inutile che dica la sua dato che non ha competenze in materia, cmq è anche abbastanza normale che sia difficile trovare un utente Mac con buone competenze in flash dato che tutti usano pc per i motivi per cui ho iniziato questo tread.

Quindi rifate il test a dovere poi ditemi i risultati.

Ciao

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabio: Ma le stesse cose le fai con Fireworks e senza bisogno di plug-in e rispettando gli standard W3C.

E come è possibile????

Non mi dire con le gif animate perchè una qualunque animazione con 3 zoom diventa 100K.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this