Software


Recommended Posts

No, ogni scambio di file o mail ricevute potrebbe portare con sè un virus o un macrovirus o un worm, ecc...

impostare l'antivirus per controllare questo genere di file 'in entrata' garantisce un'adeguata protezione.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Che il Mac sia 'portatore sano' di un virus nun me ne pò fregà de meno.

C'è nel mondo una alta percentuale di soggetti che sono portatori di sani del batterio Salmonella Typhi (il germe che causa il tifo addominale). Questo bacillo è albergato nella colecisti, e in costoro vive, vegeta e si moltiplica senza danno. Non per questo a loro viene tolta chirurgicamente la colecisti.

Link to post
Share on other sites

> con questa frase hai smontato il mercato degli antivirus...

Non proprio. Anche i vaccini funzionano solo per malattie conosciute, ma il mercato esiste; occorre difendersi anche dai virus conosciuti.

Il fatto è che a me non risultano virus conosciuti che attacchino Mac OS X, a parte alcuni macro virus di office, che sono multi-piattaforma ( e dai quali è possibile difendersi con un minimo di prudenza, non permettendo l'esecuzione di macro in documenti di cui non è certa la provenienza).

A qualcuno risultano virus Mac OS X?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now