Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

Guest

Ciao a tutti,

vorrei dotare un iMac G3 con MacOS 9 dell'ufficio con un software di riconoscimento vocale per la dettatura del testo, il ns. fornitore dice che attualmente non esiste sul mercato software per tale utilizzo.

Pensavo che applicazioni del genere fossero più versatili e professionali in Mac piuttosto del Win.

Volevo cortesemente chiedere se qualcuno mi sa dare qualche informazione o chiarimento in merito.

Grazie e Distinti Saluti a Tutti

Big.Geo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Avete visto la presentazione dell'Xserve?

Per mostrare le capacità di web server e altro, invece di aprire IE, usano Chimera!!! (Navigator)

Che la Apple stia forse supportando Chimera come futuro browser per OS X? (cocoa...)

E' stata una bella sorpresa per me! Posted Image

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è dubbio che chimera sia più veloce nel visualizzare le informazioni sul browser,ma per quello che riguarda la grafica o meglio la definizione,e inferiore a Ie 5.1.Almeno sui monitor tft,concordi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

credo di aver subito uno scan port: il norton firewall mi dà questo messaggio:

Date and time: 20-05-2002 21:15:21Action: Access attempt DENIEDService: unknownPort: 12345Mode: TCPIP address: 217.136.59.136Host name: adsl-48008.turboline.skynet.be

poi ha attaccato anche la porta 27374

ben sei tentativi in 15 minuti come devo comportarmi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

mi correggo avevo letto male: sei attacchi in meno di un minuto....la cosa strana che il messaggio di norton me lo dà anche il trace route di network utility

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema e' il seguente: partendo da un file word o excel fatto su un PC (windows) inglese devo passare a un impaginato Xpress su Mac, sempre in inglese.

Nessun problema, se non che per i separatori delle migliaia, in inglese, si usano le virgole mentre in italiano si usano i punti (e viceversa per il separatore delle cifre decimali).

Quando apro il file excel sul mac, i separatori vengono messi secondo il formato italiano.

Questo non va bene.

Mi dicono che sui PC e' possibile impostare il sistema operativo in modo da fargli usare ovunque i separatori desiderati.

Si puo' fare anche sul Mac???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfitto del thread aperto.

Delussissimo dell'esperienza Interarchie (non compratelo!!!) sto cercando un client ftp/http con resume possibilmente freeware per MacOS X.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Interarchie non è un freeware (mi sa che costa parecchio). Io uso NetFinder ormai molti anni e sono contento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interarchy è opera di Satana.

Diego, ti consiglio di fare un salto su VersionTracker e cercare "ftp" nella sezione Mac OS X.

A seconda delle tue esigenze, puoi preferire client diversi, o anche scegliere di utilizzarne più di uno.

Per esempio, io uso il venerabile Anarchie 3.7 per i download generici, specialmente quando ho l'URL diretto al file; Transmit 1.6 per collegarmi al server FTP locale su Linux; Download Deputy Turbo 4.7.1 quando devo scaricare qualcosa da server molto occupati. Tutto questo su Mac OS 9, ma sicuramente anche su Mac OS X ci saranno client equivalenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Prova a fare uno scan su 127.0.0.1 per vedere che porte hai aperte e, se non ne hai di rischiose, non preoccuparti. (lo scan fallo con l'opzione che prova tutte le porte, non solo quelle comuni).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this