Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

Guest

Dimentica Virtual PC e basta!

Non ti servirà mai e ti rallenterà il mac inutilmente ogni volta che lo userai

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko mi è capitato tante, troppe volte: <FONT COLOR="0000ff">gli utenti inesperti confondono la compatibilità delle applicazioni con quella dei formati</FONT>.

Grazie a questa forma di ignoranza*, molte gente pensa che senza Windows non potrà vivere.

________________________

*Nel senso di "non essere a conoscenza", non voglio offendere nessuno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

mi interessa virtual pc, perchè alcuni cd-rom per la scuola ke vadano anke sul mac sarebbe possibile nn trovarli, e nn posso rischiare in questo modo.. e riguardo all'e-mail volevo proprio chiedere se con virtual pc riesco ad aprire anche i formati che il mac è incapacitato a fare; e cmq virtual pc è davvero così pesante da influire sulle prestazioni del mac?? nn lo userei per cose complicate, ma appunto per leggere i cd ke nn vanno sul mac o cose di questo genere.. a proprosito i cd vergine sul mac vanno di qualsiasi marca.. mi rendo conto ke a qcuno di voi cadrà la mascella leggendo ste domande ma devo sapere il + possibile;

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

VPC 7 è disponibile (negli USA) da poco... tra un mesetto dovrebbe essere disponibile anche in Italia.

tra tutti gli OS di Microsoft dovresti installare Win2000, meno pesante di XP.

comunque, mi associo agli altri... cosa ti serve VPC? cosa devi farci girare? magari esistono altre applicazioni che possono gestire i file che tu reputi utilizzabili solo con windows... (gli .exe e i virus no, quelli sono specifici di windows).

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">perchè alcuni cd-rom per la scuola ke vadano anke sul mac sarebbe possibile nn trovarli</FONT>

Puoi fare degli esempi? Quanto li useresti? Se sono fondamentali meglio che ti compri un PCwin.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ma già nn sono a conoscienza di alcuni rpogrammi per windows.. del mac so pochissimo, per i cd devo avere un ulteriori garanzia come virtual pc, mi servono per la scuola che faccio se alcuni nn sono compatibili con apple.. allo stesso tempo sono dubbiosa nel prenderlo perchè andrei a spendere 200 euro per avere un software che si mi aiuta in situazioni particolari ma rischia di compromette tutto il software di un computer abb. costoso.. forse attualmente nn mi conviene prendere il mac, fino a qualke giorno fa ero + convinta ma ora mi chiedo ke senso ha compralo se poi devo rimettercid ento windows con tutti i suoi problemi.. magari dovrei aspettare qualke anno e sperare che i software compatbili con apple aumentino.. voi che fareste??

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">cd-rom per la scuola </FONT>

Concentratevi su questo; chi ha esperienza di utilizzo di VPC con CD multimediali si faccia avanti.

<FONT COLOR="ff0000">virtual pc è davvero così pesante da influire sulle prestazioni del mac?? </FONT>

No, tanto se non ti serve lo chiudi. Ad ogni modo se ci monti 1 GHz di RAM, come dicevi sopra, non avrai problemi: il Mac gestisce bene il multitasking.

<FONT COLOR="ff0000">all'e-mail volevo proprio chiedere se con virtual pc riesco ad aprire anche i formati che il mac è incapacitato a fare</FONT>

Sto per avere una crisi isterica Posted ImagePosted ImagePosted Image

<FONT SIZE="+2">E' l'applicazione che apre il file non il Sistema Operativo</FONT>: se Word o Photoshop o PowerPoint o Freehand o Vattelapesca ce li hai sul Mac non ti serve VPC.

<FONT COLOR="ff0000">i cd vergine sul mac vanno di qualsiasi marca</FONT>

Quelli ottimi vanno benissimo, quelli pessimi vanno malissimo.

_______________________

Eleonora non ti arrabbiare, continuo a scherzare Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ma scusa Eleonora, che scuola frequenti? Forse utilizzano dei cd-rom di tipo didattico che girano solo col PC tipo enciclopedie o corsi di qualche tipo. Allora in quel caso si che ti trocveresti a disagio rispetto ai tuoi colleghi. Se un cd è compatibile solo col PC allora ti servirà sicuramente Virtual PC. Se tu compri il mac perchè ti sia da supporto a scuola dove tutti hanno PC ecco che i dubbi aumentano...

Per la m arca di cd per il mac non c'è nessuna differenza rispetto a quelli che prendi per il pc. Va bene tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Eleonora> <FONT COLOR="ff0000">rischia di compromette tutto il software di un computer abb. costoso..</FONT>

scherzi? *non compromette alcunché!!!*

ti serve? lo usi... non ti serve? non lo usi...

l'hai avviato e non lo usi? influenzerà ben poco le altre applicazioni a patto di avere molta Ram...

se magari ci fornisci un elenco di file che temi non possano essere aperti con un mac, forse potremmo essere più chiari e indicarti tutte le alternative ai software che usi sul PC (che avrà mille programmi in più del Mac, ma alla fine si usano sempre i soliti 4...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho capito tutto.

Sono tornato a leggere il primo messaggio di Eleonora:

<FONT COLOR="ff0000">per programmi tipo corsi di informatica, o di lingue, oppure enciclopedie su cd-rom, il mac può causarmi qualke problemi di compatibilità, e + fgeneralmente avete mai avuto problemi di compatibilità con alcuni programmi o software vari</FONT>

La risposta è sì, ci vuole VPC che potrebbe andare pure girare bene.

Siccome ho capito che praticamente col PC ci fai poco o niente di più, tipo scrivere con Word, è chiaro che a questo punto non ti conviene il Mac.

Il giorno che avrai voglia di divertirti un po' con altra roba*, allora il Mac farà per te.

______________________________

*per es: http://www.apple.com/it/ilife/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

la situazione è questa.. ho sempre adoperato dei cd-rom che potessero aiutarmi nello studio, enciclopedie o crosi di lingue.. alcuni che ho provato non erano compatibli con mac, e nn posso rischiare problemi di incompatibilità.. e poi su virtual pc metterei il sistema operativo che ho adesso cioè windows xp, ma siete assolutamente sicuri che con il mac che comprerò (ho elencato prima le caratteristiche del modello)) nn inlfuirà + di tanto sulle prestazioni??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this