Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

Le prestazioni non saranno un problema.

Il problema è <FONT COLOR="0000ff">che cosa ci vuoi fare col Mac</FONT>, a parte guardare 'sti benedetti CD usando VPC.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Allora, un po' di chiarezza...

Virtual PC non influisce sulle prestazioni del Mac.

Ovvero, quando non è in esecuzione, l'applicazione Virtual PC non crea nessun tipo di problema.

Avviando l'applicazione Virtual PC, in pratica ti troverai un emulatore del sistema Windows.

Se come sistema windows, avrai scelto XP, probabilmente sarà più lento a girare che non Windows 2000.

Come ti hanno già detto però, con un giga di RAM e settando bene i parametri di VPC, non dovresti avere problemi nell'utilizzare i tuoi CD-ROM per la scuola. I problemi li avresti invece se tu facessi girare, in emulazione Windows, applicazioni Windows (scusate la ripetizione) molto pesanti (es. un videogame all'ultimo grido).

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="0000ff">e poi su <FONT COLOR="ff0000">virtual pc metterei il sistema operativo che ho adesso cioè windows xp</FONT>, ma siete assolutamente sicuri che con il mac che comprerò (ho elencato prima le caratteristiche del modell) nn inlfuirà + di tanto sulle prestazioni??</FONT><FONT COLOR="000000">

Come hai detto tu, Windows XP lo metti su Virtual PC, non sul Mac direttamente e non può in alcun caso darti problemi sull'utilizzo di quest'ultimo.

Se windows si impalla, si inchioda , prende un virus , il raffreddore ecc ecc non fai altro che buttare VPC e rinstallarlo ed il mac non ne ha patito minimamente.

Sostanzialmente è come se installassi "un altro computer" all'interno del tuo Mac che puoi spegnere o accendere in maniera del tutto indipendente da quello che stai facendo con il Mac (ovviamente il Mac devi accenderlo prima...Posted Image)</FONT>

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

addirittura dirmi ke se voglio utilizzare virtual pc devo prima accendere il mac.. nn sono ancora così rincretinita.. è vero nn so molto di computer ma nn per questo dovete sminuirmi in questo modo, cattivoni!!Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eleonora: <FONT COLOR="ff0000">mi interessa virtual pc, perchè alcuni cd-rom per la scuola ke vadano anke sul mac sarebbe possibile nn trovarli, e nn posso rischiare in questo modo..</FONT>

Per i CD della scuola VPC dovrebbe essere più che sufficiente.

<FONT COLOR="ff0000">e riguardo all'e-mail volevo proprio chiedere se con virtual pc riesco ad aprire anche i formati che il mac è incapacitato a fare;</FONT>

Con Virtual PC puoi far girare Windows XP, non credo servano altre spiegazioni.

<FONT COLOR="ff0000">a proprosito i cd vergine sul mac vanno di qualsiasi marca..</FONT>

Sì.

<FONT COLOR="ff0000">allo stesso tempo sono dubbiosa nel prenderlo perchè andrei a spendere 200 euro per avere un software che si mi aiuta in situazioni particolari ma rischia di compromette tutto il software di un computer abb. costoso..</FONT>

Cosa devi compromettere? Lo lanci, ci fai girare i CD per Windows. Lo chiudi, ed è finita lì. L'unico effetto permanente è che ti occuperà un po' di spazio su HD.

<FONT COLOR="ff0000">il mac, fino a qualke giorno fa ero + convinta ma ora mi chiedo ke senso ha compralo se poi devo rimettercid ento windows con tutti i suoi problemi..</FONT>

Se devi usare sempre Windows, è chiaro che non ha senso. Se VPC ti serve solo a volte, ma principalmente usi il Mac, allora ha senso. Ad ogni modo, VPC crea un ambiente separato, per cui eventuali problemi di Windows non possono contagiare il Mac. "Virtual PC" fa quello che dice il nome, simula un PC virtuale dentro al Mac. Puoi bagattare Windows fino a renderlo impossibile da usare, gonfiarlo di virus e spyware, ma il Mac non subisce alcun effetto.

<FONT COLOR="ff0000">magari dovrei aspettare qualke anno e sperare che i software compatbili con apple aumentino.. voi che fareste??</FONT>

Io prenderei un iMac G5.

Alex: <FONT COLOR="aa00aa">Concentratevi su questo; chi ha esperienza di utilizzo di VPC con CD multimediali si faccia avanti.</FONT>

Giusto. Per i CD multimediali non vedo problemi.

<CENTER>Alex: <FONT COLOR="aa00aa">1 GHz di RAM</FONT>

<FONT SIZE="+2">!</FONT></CENTER>

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ma ragazzi, secondo me stiamo costringendo una ragazza che ha visto un computer carino (iMac G5) a spendere 1600 euro per far girare le enciclopedie per PC che le danno a scuola.

Non vi sembra?

Share this post


Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">stiamo costringendo </FONT>

Stiamo ? Io ho scritto: Siccome ho capito che praticamente col PC ci fai poco o niente di più, tipo scrivere con Word, è chiaro che a questo punto non ti conviene il Mac. Che scrivo in Cinese ? Posted Image

<FONT COLOR="0000ff">Anzi, non ho capito perchè dovrebbe comprare un nuovo PC, quello che ha basta e avanza.</FONT>

<FONT COLOR="ff0000">1 GHz di RAM </FONT>

Mea culpa. Questa ragazza mi porterà mi porterà all'esaurimento. Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this