Sign in to follow this  
gianni

Software

Recommended Posts

<FONT COLOR="ff0000">Anche GiampaZ con questa storia? Unix è un sistema multiutente! E' fatto apposta per dividere le risorse del computer fra utenti diversi.</FONT><FONT COLOR="000000">

Questo lo so, ma secondo me la domanda di Eleonora richiedeva questa risposta, perchè - da quello che ho capito - pensava che per ogni utente si dovesse configurare la memoria a questo dedicata.

Inoltre, sempre secondo me, "utilizzare il computer" in quel contesto vuol dire "essere davanti al monitor con la tastiera e il mouse attaccati al computer", e non essere loggati con ssh.

Mi scuso comunque per l'imprecisione</FONT>

Share this post


Link to post
Share on other sites

GiampaZ: <FONT COLOR="aa00aa">Inoltre, sempre secondo me, "utilizzare il computer" in quel contesto vuol dire "essere davanti al monitor con la tastiera e il mouse attaccati al computer", e non essere loggati con ssh.</FONT>

Se hai Panther, prova ad attivare il Fast User Switching. Vedrai che è molto facile avere due utenti loggati contemporaneamente, anche senza sapere niente di Unix e senza usare ssh. E' chiaro che solo uno alla volta potrà essere collegato al display, ma questo ha poco a che vedere col consumo di risorse.

Per esempio, se l'utente A inizia a scaricare un file con Safari, e poi subentra l'utente B, il Safari di A continuerà ad utilizzare RAM, processore e disco.

In questa situazione, la cosa importante da sapere è che il sistema si occupa di dividere al meglio le risorse, senza intervento dell'utente.

GiampaZ: <FONT COLOR="aa00aa">Mi scuso comunque per l'imprecisione</FONT>

Non preoccuparti. Capisco il tuo intento, ma ho voluto precisare perché credo che sia meglio spiegare bene come funziona la multiutenza, anche se ci vuole un po' di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alex: <FONT COLOR="ff0000">Fra qualche mese Eleonora aprirà un nuovo thread dal titolo "che cos'è una LAN, perché si fa, come si fa e come ci si logga via ssh"</FONT>

L'importante è che non lo apra sotto a "Ma come funziona questo forum?". ;D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Premessa. Sotto OS X 10.3.4 attualmente utilizzo Safari, con discreta soddisfazione.

Un po' per curiosità, un po' perché uso volentieri Firefox in versione Windows, mi piacerebbe provare qualcos'altro (che non sia Explorer naturalmente)anche sotto Mac OS X.

Oggi tra Firefox e Camino, quale mi consigliereste?

Vorrei sentire qualche parere "fresco" prima di installarli.

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ce li ho tutti e 2

"A pelle" preferisco Camino, mi piace di più come interfaccia e mi pare che digerisca meglio un pò anche i siti difficili.

Ti ricordo che "installare" vuol dire trascinare l'icona nella cartella Applicazioni e "disinstallare" vuol dire trascinarla nel cestino....

Puoi permetterti di provarle entrambe ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Innanzitutto grazie per il tuo parere.

<FONT COLOR="ff0000">Puoi permetterti di provarle entrambe ;)</FONT>

Si, lo so. Infatti ho già scaricato entrambi i browser. Non ho ancora fatto il drag & drop perché in questo momento sono in ufficio con Windows Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this