Software


Recommended Posts

  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

volevo sapere se ci sono delle tecniche speciali da adottare per importare al meglio (qualitativamente) le immagini fatte in photoshop su Final Cut Pro....!

Io, nel mio piccolo, ho percepito che per importarle, devono essere salvate in Jpeg e la qualita' e' sufficente 72 dpi... mi sbaglio?

Esistono metodi per ottenere una qualita' migliore?

Ah, poi vorrei capire se l'immagine importata viene qualitativamente al meglio se non ne' ingrandita ne' rimpiccolita.. oppure se non e' importante questa cosa.. Chiaramente ingrandendola perde automaticamente di qualita'... fin qui ci arrivo!

grazie in anticipo

Link to post
Share on other sites

OK ragazzi risolto con il vostro consiglio... grazie, adesso lo testiamo un pochino e vediamo come si comporta, dalle prime impressioni sembra molto veloce... Posted Image

Mi sembra di non aver trovato una funzione per importare i Bookmark da Safari, sapete se c'è?

Mickey

Link to post
Share on other sites

Purtroppo credo che si possa fare solo così --->

1) apri firefox

2) clicchi sul menù Bookmarks e poi su manage Bookmarks

3) crei una nuova cartella (Imported Safari Bookmarks)

4) apri Safari

5) combinazione dei tasti ALT+MELA+B (mostra i preferiti)

6) trascini un link alla volta nella finestra di Firefox creando precedentemente delle sottocartelle (se ci sono)

Se ci sono altri modi non saprei.

Link to post
Share on other sites

In quegli anni è difficile che il Mac montasse un masterizzatore (eccetto le macchine top) indi l'unica soluzione è collegare il vecchio mac, che probabilmente gira ancora 9 o giù di li, ad un disco esterno formattato PC, altrimenti poi il PC non lo vede e ti chiede di formattarlo.

anche una connessione patchcord tra schede di rete non risolve se non con un software tipo MacLanPC credo, se il Mac del tuo amico porta un processore G3 si potrebbe tentare un'istallazione di OS X ma dubito molto.. tranne che non sia un iMac crt, previo aggiornamento firmware.. facci sapere esattamente il modello del tuo amico, basta telefonargli ;-)

Link to post
Share on other sites

Dopo Gmail Google si prepara a lanciare Gbrowser

Dopo Gmail Google si prepara a lanciare Gbrowser, la sfida con Microsoft è aperta

Google, il motore di ricerca più famoso del mondo, neo-quotato a Wall Street, dopo il lancio di Gmail, l'innovativo servizio di posta elettronica, si appresta a lanciare Gbrowser, il browser marchiato Google.

Dopo aver ospitato il mese scorso una convention degli sviluppatori di Mozilla, il famoso browser opensource che sta guadagnando quote di mercato nei confronti di Internet Explorer, si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero Google presente nel mercato dei browser.

Alla corte di Google sono arrivati nell'ordine Joshua Bloch, uno degli sviluppatori del linguaggio di programmazione Java, e cinque sviluppatori del team Microsoft tra i quali Adam Bosworth, uno degli uomini chiave nello sviluppo di Internet Explorer e Access, e Joe Beda, sviluppatore dell'interfaccia grafica di Windows Longhorn.

Google contro Microsoft, la sfida sembra essere aperta.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now