Software


gianni
 Share

Recommended Posts

Ho provato ad impostare un auricolare/microfono Nokia bluetooth con un PowerMac attaverso "Impostazione Assistita Bluetooth", ma mi dice che gli auricolari bluetooth non sono supportati.

Qualcuno di voi c'è riuscito?

Sarebbe comodo poterlo utilizzare con applicazioni tipo Skype, soprattutto con i PM QuickSilver, che non hanno una porta per il microfono esterno.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ho provato ad impostare un auricolare/microfono Nokia bluetooth con un PowerMac attaverso "Impostazione Assistita Bluetooth", ma mi dice che gli auricolari bluetooth non sono supportati.

Qualcuno di voi c'è riuscito?

Sarebbe comodo poterlo utilizzare con applicazioni tipo Skype, soprattutto con i PM QuickSilver, che non hanno una porta per il microfono esterno.

Link to comment
Share on other sites

la mela malformata è un mistero. Sto cercando di capire cosa possa causare questa deformazione. Ti chiedo:

Hai "Tech tool pro 4" o "disk warrior"?

Che sistem ha in questo momento il PB?

I cd sono proprio i suoi o quelli di un'altro mac?

Il mac è sempre stato tuo o te l'hanno venduto?

Link to comment
Share on other sites

Ho provato ad impostare un auricolare/microfono Nokia bluetooth con un PowerMac attaverso "Impostazione Assistita Bluetooth", ma mi dice che gli auricolari bluetooth non sono supportati.

Qualcuno di voi c'è riuscito?

Sarebbe comodo poterlo utilizzare con applicazioni tipo Skype, soprattutto con i PM QuickSilver, che non hanno una porta per il microfono esterno.

Link to comment
Share on other sites

Ci sono programmi paragonabili a Dreamweaver o Photoshop come funzioni ma shareware o meglio freeware??? Ho provato a cercare su Versiontracker ma non ho trovato niente di niente...

Grazie 1000

Marco

Link to comment
Share on other sites

Haiai Marco, ho paura che non troverai molto shareware o freeware di quello che cerchi. Forse qualche demo che però non avrà tutte le funzioni e quindi ci potrai fare ben poco.

Ho dato un'occhiata al vostro sito, 21h, complimenti. Quando andavo a scuola io il "giornalino di classe" - anno 1943 - era scritto su un foglio protocollo e a mano.

Beh, altri tempi.

Link to comment
Share on other sites

Dipende da cosa intendi per paragonabile.

Di veramente paragonabile come funzionalità, modo d'uso, e flusso di lavoro, praticamente non c'è niente. Però gli strumenti per fare web design senza ricorrere alle suite Macromedia e Adobe ci sono.

Sostituire Photoshop è la parte più semplice: c'è The Gimp, bel programma di manipolazione grafica open source, quindi completamente free.

Va detto che, complessivamente, a Photoshop non gli lega neanche le scarpe, ma più per i meriti del pacchetto Adobe che per demeriti suoi: io l'ho usato molto poco, ma puoi star tranquillo che è un'ottima applicazione e per produrre grafica per il web va benissimo e ha tutto quello che ti serve.

Va anche detto, però , che il discorso vale solo sei vuoi fare web design per hobby e senza velleità professionali. Se invece hai in mente di lavorare nel settore, ti conviene cominciare a mettere via i soldi per comprare Photoshop, e focalizzarti subito su quel pacchetto, perché per una miriade di motivi è un programma assolutamente imprescindibile in ambito lavorativo.

Per quanto riguarda gli strumenti per l'authoring delle pagine web, invece, il discorso è opposto: Dreamweaver (o l'equivalente GoLive di Adobe) non sono assolutamente dei must in ambito professionale, e moltissimi autori web, anche grafici "puri", non solo sviluppatori, ne fanno volentieri a meno preferendo una marea di altri strumenti.

Però per un neofita, o comunque per un autore senza una conoscenza base di html e css, fare a meno di Dreamweaver o GoLive può rappresentare uno scoglio, perché non ci sono altre applicazioni che consentano di creare e manipolare pagine web in maniera completamemte visuale, senza preoccuparsi di una sola riga di codice, come è possibile con questi due pacchetti.

In sostanza, la soluzione alternativa è l'uso di un editor testuale per html e css; ce ne sono moltissimi, ti cito i primi che mi vengono in mente, alcuni sono freeware e altri a pagamento: PageSpinner; skEdit; Taco HTML Edit; TextWrangler; BBEdit Lite; StyleMaster (quest'ultimo dedicato esclusivamente a CSS).

C'è anche NVU, open source basato sul composer di Mozilla - io onestamente l'ho provato un paio d'ore e mi ci sono trovato malissimo, ma c'è chi lo usa e ne dice un gran bene.

In pratica, tutti questi programmi, più o meno, offrono colorazione della sintassi, autocompletamento e correzione del codice, dizionario dei tag, modelli e creazione guidata di blocchi di codice, live preview nel browser, strumenti e template per la gestione del sito, e tutto quello di cui uno può aver bisogno.

Però alla fin fine si lavora sempre con davanti il sorgente della pagina, non un ambiente di manipolazione visuale, e bisogna masticare un minimo di codice per essere produttivi.

In questo caso va detto però che anche a livello amatoriale, e suppongo che visto che hai già un sito online tu ne sia consapevole, non si può prescindere da un'infarinatura di hmtl per realizzare qualcosa di decente. E in fondo, la padronanza minima richiesta per lavorare sul codice è decisamente facile da raggiungere, e si tratta di competenze di cui anche lavorando con Dreamweaver o GoLive si sente subito la necessità non appena ci si trova a dover venire a capo di qualche bug, oppure a tentare di fare qualcosa che esce dal seminato delle procedure consuete.

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

_jovenale> stai esagerando

a chi ti riferisci? °_°

Il sito che avete visto risale almeno a due annetti fa, ed è completamente abbandonato a se stesso. Comunque grazie per i complimenti, anche se non è questo granchè!

Il fatto è che sentivo il bisogno di rientrare un attimo nella "legalità" software, ma i costi sono davvero proibitivi, considerando che sono un semplice studente....

Non ho pretese di professionalità, però un minimo di qualità lo vorrei mettere nei siti!!! Ora provo a ricercare il thread sui programmi OEM, avevo visto qualcosa di interessante...

Grazie mille a tutti

Marco

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share