Software


Recommended Posts

  • Replies 6.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

<FONT COLOR="ff0000">io su un modesto iMac 400 con 10.2 non ho questi problemini</FONT>

Lo credo bene, abituato come sei a veder andare tutto il sistema come una lumaca che differenza vuoi che faccia per te iPhoto?... Posted Image A parte gli scherzi, ho provato iPhoto 1.0 anche su un Mac 400 DV viola e c'era da piangere (spero davvero che la 1.1.1 sia completamente UN'ALTRA COSA)... comunque avete ragione voi, basta mettersi comodi e saper aspettare ...

Link to post
Share on other sites

io uso iGetter,http://www.igetter.net/, si integra con IE, Netscape, Mozilla, e gli altri programmi intercettando la chiamata che contiene le estensioni che si è deciso di abilitare al download automatico oppure controlla la clipboard e se trova l'indirizzo di un file da scaricare lo inserisce nella sua lista, è possibile decidere quanti thread attivare contemporaneamente per ogni singolo file e quanti download contemporanei attivare. E' una vera bomba :-)

Link to post
Share on other sites

Caro Giulio gli aggiornamenti software sono importanti altrimenti che li fanno a fare?

Sicuramente il 10.2 è più performante rispetto ad una 10.1.5, stessa cosa vale per iPhoto. Effettivamente io l'iMac non lo uso per lavoro quindi per me aspettare due ore piuttosto di una non fa differenza, soprattutto dopo una giornata di lavoro a ritmi frenetici sedersi a casa davanti al pc in una dolce attesa è davvero rilassante ;-))

Link to post
Share on other sites

Ho provato in questi giorni lo slide punlisher di .mac.

Funziona abbastanza bene: si fa il drag and drop di immagini dal finder o da iphoto e il programma provvede automaticamente a ottimizzare le immagini (che significa ridurne la dimensione, non so se agisce sulla compressione jpg o se riduce la risoluzione) e a inviarle al server.

Poi nelle preferenze dello screen saver si può inserire il nome dell'utente e con qualche minuto di attesa (connessione dial-up) si può scaricare lo screen saver, che rimane in locale.

Due problemi:

- ciascun utente può postare un solo screen-saver (viene automaticamente cancellato quello precedente quando se ne manda uno nuovo)

- non solo per creare lo screen saver (che ci starebbe anche) ma anche per visualizzarlo bisogna essere utenti .mac, il che lo rende estremamente limitato come visibilità.

Cambiando argomento si vocifera che una nuova feature di .mac potrebbe essere l'invio di SMS.Speriamo!!

Saluti

Fabio

Link to post
Share on other sites

allora io ultimamente bazzico su OpenAp X, ma ammetto che non ci capisco molto:

se faccio una ricerca, il 95% delle volte, non riesco a scaricare nulla.

ES

faccio una ricerca, trovo quello che mi interessa, e provo a scaricarlo; mi resta in connecting, poi 1 quequed, e nada.

c'e qualche accorgimetno da usare, qualche tecnica segreta? oppure si usa tipo winMX, condividendo dei file?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now