remington

Apple, non ti voglio così

Recommended Posts

non credete che le case antivirus stiano guardano con l'acquolina in bocca il mondo mac!? quanti nuovi utenti per loro...

tutto ciò, a mio avviso, significherebbe l'arrivo quanto prima di virus o similari anche per noi!?

che ne dite?

Io non ho ancora ben capito come un virus possa installarsi in un sistema di derivazione Unix. Ammesso che un utente non acceda al system come root, per installare qualsiasi applicativo vi è bisogno di adeguati permessi, altrimenti non succede un bel nulla, con tanti saluti al virus.

Almeno questo è quello che ho capito io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a grandi linee è esattamente così. per i virus come li intendiamo oggi... o meglio per quelle "applicazioni" deterioranti che intaccano windows e che sono stati chiamati virus.

ma non pensi che sia possibile creare un "nuovo" tipo di virus capace di intaccare il macOS (che non è stato ancora inventato in quanto non c'era interesse da parte di nessuno sviluppare un virus per 4 macchine)... e che qualcuno ci stia già lavorando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la logica dei creatori di virus è sempre la stessa... no, non ci stanno lavorando.

Per il fatto che sarebbe un impatto su piccola scala, almeno per ora, e tutti sono concordi che chi crea i virus preferiscono attaccare il maggior numero di computer possibile.

Mi pare cmnq che il thread stia andando verso una certa paranoia. ;)

cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono virus nel mondo Unix?

Se no, direi che la risposta chiude la partita, vista la parentela tra Unix e OSX. Penso che sicuramente + di un cracker avrà pensato di boicottare qualche sistema del genere, o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, ma sai... c'è paranoia e paranoia... :)

C'è quella sana di chi sta attento ed è preparato ad ogni eventualità e quella di chi vede una minaccia in ogni ombra. Quello che possiamo fare è fare sempre report ad Apple per ogni problema HW e SW in modo che ci sia un buon feedback e pressare quando serve l'assistenza.

Il problema virus è un altro discorso perchè purtroppo, specialmente con tutta questa nuova gente che arriva da un mondo mooolto più paranoico del nostro, se tu dici "potrebbe esserci qualcuno che pensa di sviluppare un virus" viene capito "se un'applicazione mi si chiude inaspettatamente su Mac ho un virus, oddio qualcuno mi aiuti!!" ;)

Lo so per dura esperienza dei miei neo convertiti che a volte si fanno prendere da crisi di panico da paura.

cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non è facile scardinare un x numero di computer su cui gira un system *nix con un unico virus o trojan che si voglia.

Forse diventa più fattibile (ma non per questo semplice) un attacco diretto al singolo computer; ma chi sarebbe interessato all'attacco del mio mac se non possiedo una banca o dei dati estremamente sensibili?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehi!!

Io ho dati piuttosto sensibili sul mio computer!! Tutte le foto della mia ragazza dove le metti!!?? ;)

cmnq in effetti gli attacchi ai singoli computer sono cose da Wargames e "i ragazzi del computer".. :) Quanto adoravo quel telefilm... :D

cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema virus è un altro discorso perchè purtroppo, specialmente con tutta questa nuova gente che arriva da un mondo mooolto più paranoico del nostro, se tu dici "potrebbe esserci qualcuno che pensa di sviluppare un virus" viene capito "se un'applicazione mi si chiude inaspettatamente su Mac ho un virus, oddio qualcuno mi aiuti!!" ;)

Lo so per dura esperienza dei miei neo convertiti che a volte si fanno prendere da crisi di panico da paura.

cheers

azz questi novellini... non è mia intenzione terrorizzare i paranoizzati da bill cancelli, ma capire come la pensa chi "ne sa"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non è facile scardinare un x numero di computer su cui gira un system *nix con un unico virus o trojan che si voglia.

Forse diventa più fattibile (ma non per questo semplice) un attacco diretto al singolo computer; ma chi sarebbe interessato all'attacco del mio mac se non possiedo una banca o dei dati estremamente sensibili?

si effettivamente messa così il gioco non varrebbe la candela, nel senso che un privato non comprerebbe mai un antivirus... ma sai com'è se ti dicono "hai 1 probabilità su 1 milione che qualcuno entri nel tuo pc, con 19€ all'anno sei protetto" non è escluso che uno accetti ;)

poi di falle ce ne sono già state, l'ultima in iTunes...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahi ahi ahi... e poi mi date del paranoico, ma qua le grane si susseguono!

MacBook Random Shutdown indica, al momento di scrivere, 1395 casi conclamati in cui è apparso il problema, e le segnalazioni sono in crescita. Richieste di assistenza sono apparse anche sui forum di Apple e su siti come AppleDefects.com. È stato coniato persino un nome per indicare il fenomeno, Random Sudden Shutdown (RSS). A detta degli utenti, lo spegnimento inaspettato del sistema provoca la perdita di tutti i dati non salvati, rendendo la piattaforma, da sempre apprezzata e lodata per la sua affidabilità, un apparato instabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now