Sign in to follow this  
manclu

Cerco un avvocato. Che usi Mac;)

Recommended Posts

Mi soprende il fatto che nessuno faccia riferimento a JDAVIDE, il software per lo studio legale scritto in Java dalla P&P informatics. A parte qualche defaillance stilistica,il programma mi sembra ben strutturato ed implementato, considerando soprattutto che la versione base è GRATUITA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con l'Agenda del bravo Guerrini purtroppo non si riesce a fare quanto in EasyLex come Procedure Standard: potente strumento per la definizione di qualunque workflow con cui generare una sequenza prestabilita di eventi-prestazioni in Agenda e modelli documentali associati; e neppure un TimeSheet. Peraltro anche il citato AlexPro le ha. Perché Guerrini non immagini di implementare queste funzioni? Mi permetto di aggiungere "utilissime" funzioni.

Perché non mi riesce. Elsaidi che ha programmato Alexpro , se ben mi ricordo, ha usato un potente database relazionale (mi sembra abbia deto MS-SQL, nella prova del programma che ho effettuato in connessione diretta tra il mio monitor e il loro computer), non solo fa di mestiere il programmatore, ma a quanto ho visto è anche bravo. La mia soddisfazione è stata nel constatare, e me ne ha dato atto, che l'approccio alle problematiche di tenere un'agenda, e le soluzioni, sia pure con le enormi differenze di abilità, è il medesimo: si è stupito nel sentire che conoscevo tutte le soluzioni veramente originali adottate in Alex Pro, per lo meno dal punto di vista metodologico.

Visto che non posso confrontarmi con tali "mostri" , e se lo facessi ci sarebbe sempre qualcuno a dirmi, con ragione, che loro fanno meglio, mi basterebbe migliorare l'esistente e portarlo a un grado di usabilità soddisfacente. E su questo mi servono feed back.

Se poi nessuno si vuol cimentare col mio programma, io insisto a consigliare Alexpro (qualcosa mi dice che uscirà anche in versione Mac...), guardate i prezzi sia della versione base che dell'assistenza: sono molto più convenienti di tutti gli altri programmi in commercio , e, senza offesa per l'ottimo lavoro svolto dai programmatori di EasyLex, mi sembra anche meglio di questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi soprende il fatto che nessuno faccia riferimento a JDAVIDE, il software per lo studio legale scritto in Java dalla P&P informatics. A parte qualche defaillance stilistica,il programma mi sembra ben strutturato ed implementato, considerando soprattutto che la versione base è GRATUITA.

Ho appena scaricato e provato JDAVIDE ed ho ancora i capelli ritti e irrigiditi, l'interfaccia utente fa paura :D

Non ho più bisogno di feed back, ho creato un programma semplicemente stupendo !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest rossovigliano

Ho uno studio legale ed uso Mac dal 2000...ovvero da prima di diventare avvocato. Naturalmente non avevo alcuna idea di tornare al PC pur constatando la pessima abitudine di software house, riviste e cancellerie telematiche di ghettizzare gli utenti mac.

Al momento la situazione è nettamente migliorata. Jurisdata non dà particolari problemi, occorre soltanto accedere dalla pagina alternativa (versione on-line). Jurisdata su dvd richiede windows.

Smartcard ordine avvocati richiede windows (quindi parallels ovvero boot camp).

Software per lo studio: utilizzo da quasi un anno easylex II e funziona davvero bene, a patto di non utilizzare Sybase come server ed avere installato l'ultimo security update mac os.

Share this post


Link to post
Share on other sites

. Jurisdata non dà particolari problemi, occorre soltanto accedere dalla pagina alternativa (versione on-line).

Dipende dal browser. Con Firefox o, soprattutto, con Opera va bene anche la pagina principale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché non mi riesce.

Visto che non posso confrontarmi.......loro fanno meglio

mi servono feed back

Caro Guerrini, credo tu ti sia dato la risposta, cioè che il tuo programma, pur se lodevole è lo sforzo profuso, rimane un programma, consentimi, amatoriale. Certo tu potrai ribattere che il tuo Studio lo utilizza quotidianamente, con ottimi risultati, ma francamente ribadisco è un programma amatoriale. E' esigenza comune, credimi, di ogni studio legale avere programmi con funzioni che sono ormai indispensabili (è innegabile che "non ha senso" dover - manualmente - mettere tutte le scadenze in agenda quando trattasi di attività concatenate e ripetitive e poi riportare tali incombenze, anche, nel programma di parcellizzazione, quando gli altri programmi lo fanno in 4 secondi cliccando semplicemente un bottone!). Certo la qualità la si paga ma il risparmio di tempo e la produttività che conseguentemente da ciò si ricava è impagabile.

Infine, mi sorprende molto il fatto che continui a chiedere feed back! perché non pensi di implementare il tuo programma prendendo spunto dalle centinaia di migliaia di funzioni che hanno questi programmi?? Hai solo l'imbarazzo della scelta......la sensazione è che il problema stia in una incapacità tecnica. Perché poi sorprenderti se chi ha uno Studio professionale invece che fare da beta tester ad un programma amatoriale utilizza, per il suo lavoro, un qualsiasi altro programma "professionale", mi sembra del tutto normale, o no?! Mi sembra una lagna puerile, non da un Avvocato che, immagino, essere nella professione valoroso e pugnace! In ogni caso - e lo dico con onestà senza che ciò che ho prima detto venga preso in tono polemico, era una mia personalissima opinione - complimenti per lo sforzo profuso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infine, mi sorprende molto il fatto che continui a chiedere feed back! perché non pensi di implementare il tuo programma prendendo spunto dalle centinaia di migliaia di funzioni che hanno questi programmi??

questa osservazione mi fa temere, ahimé, che tu non hai mai provato la mia agenda e le molte funzioni (non centinaia di migliaia,ma neanche gli altri ne hanno tante) che la mia agenda ha incorporate, molte delle quali neanche esposte nel pdf di Help, visto che c'è un aiuto in linea che spiega quasi ogni pulsante.

Ci sono dei colleghi che si sono talmente abituati alle funzioni essenziali del programma , che non hanno voluto neppure la versione aggiornata e usano ancora quella di 5 o 6 anni fa, con una grafica che, vista oggi, mi fa orrore. Evidentemente a loro il programma serve, e non mi danno feed back perchè quello che serve , anche la mia agenda vecchia versione lo fa bene e velocemente.

Io non ho bisogno di persone che vogliono funzioni che la mia agenda non ha, ma di persone che vogliono lavorare meglio con le funzioni ( molte) esistenti e una facilità di apprendimento veramente mac life. Purtroppo, come sono pochi gli avvocati che usano il Mac, sono pochi anche gli avvocati che usano il sistema operativo del Mac per sfruttarlo per tenere ad esempio l'archivio dei documenti.

Sembra una funzione da nulla, ma è fondamentale per lavorare in modo ordinato e trovare in due secondi un documento tra 20.000 (tanti ne ho salvati finora) nella sua cartella.

Io uso Apple dal 1981 , ho cominciato come i pionieri col carro trainato da buoi e il telone ad arco per copertura ,poi sono passato a mezzi più moderni e oggi viaggio con le gran turismo della Apple. Ho visto e usato tutti i sistemi operativi della Apple . tutti i programmi di scrittura, calcolo,grafica e data base,

Ho visto nascere e sono stato chiamato a collaudare molti dei primi e primitivi programmi di agenda legale (anche i primi scritti in Dos per PC), conosco leproblematiche legate all'uso e all'approccio dell'inesperto e timoroso professionista.

Mi sono fatto una cosa facile e che funziona, vorrei migliorarla, purtroppo quelli che lo usano e sono contenti mi dicono di non cambiare nulla o poco (l'ultima richiesta è stata di un collega che fa molta infortunistica e voleva che gli aggiungessi alcuni campi per fare diversamente la lettera alle assicurazioni alla luce dei cambiamenti verificatesi con la legge sull'indennizzo diretto). Ma aggiungere due campi e creare un nuovo report non significa certo implementare il programma o risolvere una difficoltà di uso incontrata da un avvocato non esperto del programma. Insomma vorrei che tutte le funzioni fossero facili anche per chi non lo ha mai visto prima, seguendo la famosa pubblicità in cui si vede un bimbo col pannolone, seduto su una sedia su una pila di libroni, e la scritta:per usare un Mac i manuali servono solo per arrivare all'altezza della tastiera.

Vorrei che si dicesse che per usare la mia agenda basta sapere usare un Mac, tutto il resto viene spontaneo.

Io questa agenda l'ho fatta sia per lavorare meglio che per divertirmi e siccome non mi piace giocare da solo, come dimostra l'appartenenza a questo forum, anche per far divertire i colleghi e aiutare anche loro a lavorare meglio.

Ma forse hai ragione tu,al di là del mio desiderio di vedere usata la mia creatura,c'è più bisogno di programmi professionali che si evolvono, danno la dovuta assistenza al cliente o ogni anno implementano nuove funzioni sia alla luce del cambiamento della normativa, che seguendo anche la evoluzione della tecnologia sia lato hardware che software,

Quindi largo ai giovani, cui auguro più lo studio approfondito del diritto che la capacità di essere smanettoni del computer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Giulio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:)

Un vero uomo del foro lo si riconosce per la tenacia, l' impassibilità e le risposte solenni!!...Credo che ci sia modo e modo di dare un feedback su un soft testato...il sig. ipod 30 lo trovo sinceramente un pò pedante e non adatto neanche a testare attentamente un applicativo..non lo dico per cattiveria..ma per la superficialità palesata nel testarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Originale inviato da ipod30

perché non pensi di implementare il tuo programma prendendo spunto dalle centinaia di migliaia di funzioni che hanno questi programmi??

Vi è mai capitato di segnare il rinvio di una causa su un foglio volante, poi smarrirlo, e poi dimenticare di segnare il rinvio sull'agenda ? il risultato fa tremare enon fa dormire più di un avvocato che si sveglia una notte con l'idea: ma cosa è succeso della tale causa ? Può darsi che nel frattempo si successo di tutto, che siano state ammesse prove in tua assenza, che sia scaduti i termini a difesa e così via. Quindi avevo inserito uno script che periodicamente mi mostrava tutti gli adempimenti privi del segno di spunta e, nel caso della causa senza rinvio, provvedevo. Non è bastato. In un momento particolarmente difficile, in cui faticavo a star dietro al lavoro, ho perso di vista una causa e non sono andato all'udienza. Non è grave, ho solo perso il diritto di nominare il CT di parte, è grave il fatto in sé. Quindi ho creato un script che ogni giorno, all'apertura dell'agenda, verifica se vi sono udienze (le udienze hanno un segno di spunta in rosso che le distintue dai normali adempimenti) con data fino a ieri e senza il segno di spunta che viene apposto quando si inserisce il rinvio ad altra data. Se non ci sono il programma passa a farmi vedere il TO DO da oggi in poi, se ci sono udienze passate senza spunta, me le mostra prima di ogni altra cosa e lo fa tutti i giorni finché non provvedo.

Sicuramente lo fanno anche altri programmi e non ho inventato nulla, forse gli altri programmi non ti insultano con la scritta: "De' bis_chero, u'nn hai messo i' rinvio", modo livornesefiorentino per ammonire l'avvocato poco diligente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, sono un nuovo utente Mac (Avvocato) e quindi mi sono subito iscritto al vostro forum.... Detto ciò, posso dirvi che non ho molta esperienza nell'utilizzo del mac, ma a quanto dite voi non dovrei avere nessun problema.... è solo questione di abitudine direi !!!

Volevo però segnalarvi un software molto interessante (e soprattutto con un reparto di assistenza molto qualificato) che si chiama Alter Ego. La società che lo produce è la Zucchetti che tutti penso conosciate.... é sicuramente un indiscusso punto di riferimento nel settore ICT.

E' un software completo che vi permette di gestire tutto il fascicolo cartaceo in formato elettronico e vanta di installazione veramente imponenti ed importanti.

Lo conosco perchè vi ho lavorato per circa 6 anni nello Studio dove operavo prima ed oggi ho provveduto a contattare la Zucchetti per acquistarlo immediatamente. Anche se al momento è un software che "gira" solo su pc, ho reputato comunque di acquistarlo perchè decisamente il migliore sul mercato dopo averne valutati anche altri.

Tutti si lamentano di difficoltà nell'apprendimento dei software, di perdite di dati e tanto altro, con Alter ego questo non è mai avvenuto !!! Capirete l'importanta della cosa.

E poi il Team dell'Assistenza, ripeto, è veramente ottimo......

Ah dimenticavo quando lavoravo nell'altro studio, i dati erano stati convertiti in Alter Ego dal programma in uso.

Spero di averVi convinto.... Alter Ego non è una soluzione software per gli avvocati, ma è la soluzione sofware.

Sul mercato esistono anche soluzioni software più economiche rispetto ad Alter Ego generalmente prodotte da case editrici, ma voglio altresi sollevarVi un dubbio circa la bontà di tali software che dei servizi ad essi collegati (considerando almeno le mie esperienze).

Questi ultimi infatti non sono paragonabili con Alter Ego sia in termini di contenuti che di prestazioni che di risultati ottenibili.

Infatti tali prodotti appartengono ad una fascia di mercato ben distinta da quella in cui si posiziona Alter Ego.

Scusate il poema, ma spero di aver dimostrato la passione sul software Zucchetti.

A Voi tutti un buon fine settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, scusa, se l'assistenza e' veramente cosi buona perche non ne fanno na versione Mac?

Che non venissero a dire che di Mac in giro ce ne sono pochi e quei pochi li usano solo i grafici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci sono pochi Mac sul mercato, ma penso che il mercato italiano (in questo caso legale) li "costringa" a produrre software per Pc.... da un certo punto di vista bisogna capirli l'investimento sarebbe alto a confronto della domanda.....

Probabilmente se il mercato si espandesse in altre nazioni la domanda sarebbe più alta e intraprenderebbero anche quella strada..... penso.

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this