Sign in to follow this  
manclu

Cerco un avvocato. Che usi Mac;)

Recommended Posts

Non ci sono pochi Mac sul mercato, ma penso che il mercato italiano (in questo caso legale) li "costringa" a produrre software per Pc.... da un certo punto di vista bisogna capirli l'investimento sarebbe alto a confronto della domanda.....

Probabilmente se il mercato si espandesse in altre nazioni la domanda sarebbe più alta e intraprenderebbero anche quella strada..... penso.

;)

c'è anche chi non la pensa così, per nostra fortuna:

S.E.D Lex, uno studio legale nel Mac

Non è facile trovare in Italia software compatibile con il Mac che sia in grado di fornire una soluzione completa per la gestione di uno studio legale. S.E.D. Lex è uno degli esempi più brillanti

di Redazione

( 15-12-2000 )

S.E.D.Lex é un programma integrato per la gestione dello Studio Legale, semplice da usare e di immediata produttività. Sfrutta il modo grafico di dialogare dei sistemi Macintosh mettendo a disposizione dell' Avvocato strumenti facili e immediatamente riconoscibili, come ad esempio l'Agenda, del tutto simile a quella cartacea sia nella grafica che nella completezza d'utilizzo, ma soprattutto in grado di fornire in modo efficace il controllo sull'attività dello studio.

Nel realizzare S.E.D.Lex, prodotto da SEDLex Informatica Srl, si e' partiti dal presupposto che ogni studio legale ha una propria organizzazione del lavoro, spesso basata interamente su strumenti cartacei e legata a particolari specializzazioni; per questo motivo e' di fondamentale importanza offrire ampi margini di personalizzazione delle procedure.

Ogni utente partecipa realmente allo sviluppo di S.E.D.Lex, fornendo i propri suggerimenti ed esponendo le proprie necessità, promuovendo l'analisi e lo studio di nuove funzioni che vengono realizzate e ridistribuite periodicamente sotto forma di aggiornamento, a tutti coloro che stipulano il contratto di assistenza e manutenzione.

S.E.D.Lex E' disponibile sia per MS Windows che per Apple Macintosh, é interamente scritto in linguaggio C e consente l'utilizzo sia su singola postazione sia in rete locale.

La recensione è su Macity: www.macitynet.it/macprof/aA05073/index.shtml - 38k -

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti

Sono Avvocato ed uso il mac dal 1991 (era il powerbook 100 ed ero praticante).

Il programma che uso di più è Remember? (http://warker.com/sw/remember/)

E' un agenda elettronica sempre aperta sulla mia scrivania, è molto semplice e ha tutto quello che mi serve per l'agenda. Ho in archivio tutti gli appuntamenti ed udienze degli ultimi 10 anni. Ne ho provate di diverse e + evolute ma non ne ho trovate di migliori.

Manca la possibilità di inviare gli appuntamenti al cellulare, purtroppo.

Uso VPC per quei programmi che non ci sono x mac, tipo nota spese e rivalutazione (della giuffrè), sono programmini semplici che vanno bene anche in emulazione (del resto non si usano poi spesso). Alcuni CDrom con le protezioni, come ad es. la Giurisprudenza Italiana della Utet, non mi funzionano su VPC.

Non ho un mac intel.

Le banche dati le preferisco online, in quanto più aggiornate, sono abbonato a quella DeAgostini che si consulta bene, quella Giuffrè però trova più massime e la uso con Safari.

Per fare e ricevere i fax uso Pagesender e uno scanner usb2. Il mio silenzioso mac mini sta sempre acceso. Mi è comodo avere l'archivio di tutti i fax fatti e ricevuti in .pdf. Appena ci sarà la portabilità del numero userò Popfax, un servizio internet che fornisce un numero della tua città ed evita di dover avere una linea per il fax, Lo usa mio padre e si trova bene.

Ho provato programmi di gestione studio legale ma mi paiono tutti troppo impegnativi, occorrerebbe una segretaria solo per quello (non ho la segretaria). Ultimamente ho provato jdavide in java che funziona abbastanza ma non lo uso.

Il Finder mi pare sufficente, faccio cartelle e sottocartelle scegliendo le icone giuste per quelle principali. La mia cartella Ubi jus.. contiene tutto il mio lavoro dall'inizio. Ne faccio un backup ogni settimana, ora uso un dvdrw.

Ci sono riviste che si trovano anche in cdrom in formato .pdf come quelle dell'ipsoa.

Ho provato per un bel po' di tempo Open Office, anzi meglio NeoOffice, alla fine sono tornato a Office della Microsoft, che costa 500 euro ma va molto bene e senza intoppi.

Le fatture le faccio con excell.

Non uso il Times New Roman, ma Apple Garamond o altri.

OmniPage Pro X serve a fare l'OCR dei documenti e va bene anche se è vecchiotto.

All'inizio usavo FileMakerPro modificando degli schemi già fatti, ora non ho più tempo e uso solo un archivio faldoni, per ritovare le pratiche archiviate.

Ho la firma digitale per la quale mi sono dovuto un po' arrangiare con DikeX e mail contattando i progreammatori. Ora però funziona. E' utile per vedere dentro i computer delle Cancellerie dei Tribunali abilitati l'evolversi delle proprie pratiche.

Uso Firefox su certi siti che non vanno con Safari. Uso Skype. Booxter per l'archivio libri. MegaCellX per il cellulare, Cyberduck per caricare i file sul mio sito (www.minghetti.net) che ho fatto da solo col mio mac e vari programmini (ora però ho acquistato iweb, vedremo come va).

Funziona bene EPSON Scan per gestire lo scanner (per lo più in B/N e .pdf). Google Earth mi serve per le foto aeree,

Combine PDFs per unire pdf o combiarne l'ordine.

Utile anche Promemoria. Ci tengo le cose che uso più frequentemente o che mi devo ricordare, es. le sentenze da registrare.

La maggior parte degli avvocati ha la posta elettronica ora ho aggiunto a mail la richiesta di ricevuta di ritorno.

Insomma col mac mi trovo molto bene e non cambierò anche se talvolta mi porta via tempo al lavoro.

ciao

Federico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco a voi un altro praticante quasi switcher!!!!!!!

Come la mettiamo con questi DVD e CD di giurisprudenza o, comunque, materiale giuridico che girano solo su piattaforma Windows?

Al momento sto usando i DVD de LA TRIBUNA sulla mia paiattaforma windows e, purtroppo, non conosco qualcuno che abbia un mac per provare ad istallarci tali supporti!!!!!

Qualcuno che abbia una soluzione al problema?

CIAO!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ave avvocati, un saluto a tutti e, in particolar modo, a Giulio con il quale ho avuto modo di chiacchierare in passato.

In questi giorni, causa mio trasferimento (alla veneranda età di 29 anni) dall'ovile patrio (anzi, genitoriale;)), dovrò acquistare (eh si, lo so, è un gran sacrificio) un portatile e trasfeire il mio imac in studio. Dovendo comprare il portatile mi sono, ovviamente, rifiutato di acquistare altro se non mac e dunque, a breve, la mia situazione sarà la seguente: imac in studio per lavorare in rete con pc windows e portatile per utilizzo ibrido (studio e tempo libero).

Ma adesso veniamo al dunque. Sull'imac dovrò utilizzare il gestionale di studio (l'ottimo alexpro della elsaidi software), nonchè outlook, dal momento che alexpro si sincronizza con quest'ultimo sia per quanto concerne le udienze che per gli adempimenti (accessi in cancelleria, redazione atti, ecc. ecc.).

In questo momento sto faceno tante prove, ho installato sia parallels che fusion e devo provare crossover, il tutto finalizzato alla utilizzazione dei due programmi succitati in un ambiente che deve essere solo ed esclusivamente mac!!

Vi farò sapere ....;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ave avvocati, un saluto a tutti e, in particolar modo, a Giulio con il quale ho avuto modo di chiacchierare in passato.

In questi giorni, causa mio trasferimento (alla veneranda età di 29 anni) dall'ovile patrio (anzi, genitoriale;)), dovrò acquistare (eh si, lo so, è un gran sacrificio) un portatile e trasfeire il mio imac in studio. Dovendo comprare il portatile mi sono, ovviamente, rifiutato di acquistare altro se non mac e dunque, a breve, la mia situazione sarà la seguente: imac in studio per lavorare in rete con pc windows e portatile per utilizzo ibrido (studio e tempo libero).

Ma adesso veniamo al dunque. Sull'imac dovrò utilizzare il gestionale di studio (l'ottimo alexpro della elsaidi software), nonchè outlook, dal momento che alexpro si sincronizza con quest'ultimo sia per quanto concerne le udienze che per gli adempimenti (accessi in cancelleria, redazione atti, ecc. ecc.).

In questo momento sto faceno tante prove, ho installato sia parallels che fusion e devo provare crossover, il tutto finalizzato alla utilizzazione dei due programmi succitati in un ambiente che deve essere solo ed esclusivamente mac!!

Vi farò sapere ....;)

Attendiamo impazienti il tuo risultato :)

Emanuele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attendiamo impazienti il tuo risultato :)

Emanuele

Bene, tutto fatto: messo in rete, installato fusion, che mi serve per far girare Alexpro e outlook con il quale sincronizzo il palmare basato su windows mobile. Funziona tutto perfettamente, tranne la stampante in rete che viene vista dal mac ma che, al comando di stampa, comincia a sputar fuori decine di fogli, alcuni in bianco ed altri con scritte incomprensibili( credo sia aramaico!).

Che dici, chiamo l'esorcista???

:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, tutto fatto: messo in rete, installato fusion, che mi serve per far girare Alexpro e outlook con il quale sincronizzo il palmare basato su windows mobile. Funziona tutto perfettamente, tranne la stampante in rete che viene vista dal mac ma che, al comando di stampa, comincia a sputar fuori decine di fogli, alcuni in bianco ed altri con scritte incomprensibili( credo sia aramaico!).

Che dici, chiamo l'esorcista???

:P

Potrebbe essere una soluzione :)

Noi in studio utilizziamo un applicativo di nome CLIENS. Ma abbiamo ancora la rete standard (non wireless) per cui ancora non posso avere la pretesa di sperimentare BOOTCAMP in collegamento AIRPORT dal mio portatile.

In compenso spero di far funzionare DVDJuris :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, paulista, io ho risolto egregiamente con Fusion Lo utilizzo solo per alexpro, outlook (come calendario, non come mail) e juris data (se uso il dvd anzichè la versione on line). Per quanto concerne la stampa, quando devo stampare, trascino il mio bel file su XP di fusion e stampo che è una meraviglia...;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver provato tante agende (ho provato anche la tua, Giulio!) mi sono reso conto che la migliore era sempre sotto i miei occhi: iCal! Quindi per il momento utilizzo jDavide come database e come master dell'agenda, che poi esporto in iCal. Fantastico, ora posso organizzare gli appuntamenti per importanza, per scadenza, per riferimento, e posso ovviamente assegnare reminder a ogni evento. Senza considerare le potenti funzioni di ricerca. Mi sento di consigliare a tutti di fare questa prova, vale a dire esportare l'agenda (che è la parte più importante di ogni gestionale legale) in iCal e vedere come gira.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this