Sign in to follow this  
papatunnel

Finalcut Esportare A Massima Qualita'

Recommended Posts

esporto in quick time movie tolgo make self-contained e mi fa un punto mov che riesco a vedere con quick time

in toast importo il file e lui mi fa in pochi minuti il dvd

in quick time movie oltre togliere make self-contained come devo settare i parametri ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

un paio di domande.

Scusate ma sono nelle curve.

Il mio compressor non funziona più.

Ho 2 ore circa da exportare da FC a DVD S Pro

Faccio QTMOVIE non self contained e poi lo butto dentro dvd studio pro e fa tutto lui?

Oppure faccio un mp2 e basta.

Altra domanda:

Se giro Squeez e catturo per poi comprimere a 4\3

con effect risize come mi conviene esportare perché sia leggibile al meglio sui tv normali?

Sarò più chiaro in futuro...scusate

Share this post


Link to post
Share on other sites

un paio di domande.

Scusate ma sono nelle curve.

Il mio compressor non funziona più.

Ho 2 ore circa da exportare da FC a DVD S Pro

Faccio QTMOVIE non self contained e poi lo butto dentro dvd studio pro e fa tutto lui?

Si.

Setta bene la compressione prima di importare i filmati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia, quanta confusione.

Consiglio un buon libro dedicato, aiuta tantissimo e schiarisce molti dubbi.

Partiamo dalla qualità; se voglio il MASSIMO devo lavorare in non compresso; file giganti ma qualità a livelli broadcast. Problema: non tutti i mac sono in grado di gestirlo. Alternativa: usare AppleProres HQ 422, ANCHE con i file DV. Questo accorgimento riduce la grandezza dei file rispetto al non compresso ma conserva la qualità. Se non si editano transizioni particolari, filtri o grafiche conviene rimanere sul codec del formato media sorgente.

Il file è enorme ? Meglio, ha più informazioni; possiamo comprimerlo poi in un formato meno pesante partendo da una base ottima.

Ma ci serve tutta quella qualità ? dipende dalle necessità: per un video amatoriale personalmente va bene il DV, per i professionisti Apple ha creato Proress444,422 che ha una qualità eccelsa e permette un editing anche su sistemi minori.

Ricordate poi che i dischi sono un collo di bottiglia per i video; per elaborare video in Prores un Raid0 (2 dischi in serie) sata o Esata è necessario ma in alcuni casi potrebbe essere sufficiente anche un solo disco a 7200rpm FW purchè dedicato solo a quello e mai occupato oltre il 60% (le prestazioni dei dischi decade mentre lo si riempie).

La compressione da un file di alta qualità permette a Compressor di usare più informazioni, tanto nel dettaglio tanto nei colori; le compressioni attuate da Toaster sono veloci ma di qualità non accettabile da un professionista. Dipende sempre dalle necessità personali.

Per l'archiviazione, l' H264 contiene bene i file video a qualità eccelse; bisogna fare diverse prove per arrivare ad una "esperienza" qualitativa appagante.

Saluti.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate sn nuovo...cm mai qnd importo in dv 48 khz cn finAL cut ho una perdita d qualità??grazie mille

DV = codec video

48Khz = campionamento audio

A cosa ti riferisci?

Perdita di qualità rispetto a cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo tutto quello che è stato detto, tutte cose interessanti, posso ricordare una semplice regola: esportare il QT movie nel formato della sequence con cui avete editato. Cioè se devo lavorare in formato DV perchè il girato delle scene è nativo in questo formato è logico esportare in DV ; anche se esportassi in Noncompresso nn aggiungerei qualità ma solo peso visto che il formato di partenza è DV .

Se ad esempio ho acquisito in DvcPROHD 1080i è logico esportare un file QT in DvcPROHD 1080i per poi darlo in pasto a compressor o ad altri programmi di compressione video per l'eventuale DVD.Quindi quello che determina la massima qualità èil formato di sorgente nativo. l'esportazione sarà nello stesso formato . CIAO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riprendo questo interessantissima discussione per porre un quesito al quale non ho trovato ancora una soluzione soddisfacente.

Ho acquisito con iMovie un girato in HD 1080i fatto con un camcorder Sony.

Finito il montaggio vorrei esportare il tutto con la massima qualità possibile ma non per masterizzarlo su DVD.

Il mio intento è caricare il file sul MacMini che uso come media center per vederlo su di un TV Panasonic 55" Full HD.

Quale codec utilizzare, quali parametri devo settare nel menù di esportazione per mantenere la migliore qualità possibile senza preoccuparsi della grandezza finale del file?

Grazie in anticipo a chiunque vorrà aiutarmi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna vedere il Macmini ke modello possiedi, la cpu, la skeda grafica integrata....in full hd 10mbit in h264 sn ottimi x qualità/peso, altrimenti se la potenza del mini e barcollante, tipo cpu dualcore 1,8ghz e grafica integrata, codifica in h264 1280x720 a 5mbit che vai bene....

Share this post


Link to post
Share on other sites

mantenere la migliore qualità possibile senza preoccuparsi della grandezza finale del file?

In realtà è sempre il risultato di un compromesso (come dice Vla) ma se vuoi avere quello che chiedi la teoria dice: non compresso 10-bit YUV (RGB sarebbe ancora meglio) che vuole dire 138.24 MByte/sec (207,36 in RGB. velocità teorica del trasferimento dati ma per essere sicuri dovresti avere un disco con una velocità doppia).

Il file sarà di 8.31 GB al minuto (12.46 in RGB). Però non credo che il tuo Mac Mini riesca a stargli dietro, vai tranquillo in H264.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this