Aggiornamento MacBook Pro: dimmi quando... quando... quando...


TheCrow
 Share

Recommended Posts

  • Replies 366
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Inutile arrampicarsi sugli specchi, Apple stavolta è palesemente in ritardo! Si inizia già a parlare dell'uscita dei Centrino Pro, l'architettura nuova con bus a 800MHz e nuovo socket, e noi ancora stiamo coi Core Duo su macchine da 2000€.

Il discorso sulla disponibilità delle versioni high-end non regge, ricordiamoci che vendono i 2.16 e 2.33 sugli iMac 20" con tempi di consegna ragionevoli! Ok gli iMac vendono meno dei MacBook, ma molto di più dei MacBookPro (secondo me). Se si sono potuti permettere di montarli sugli iMac perché non sui MacBookPro??

Link to comment
Share on other sites

Inutile arrampicarsi sugli specchi, Apple stavolta è palesemente in ritardo! Si inizia già a parlare dell'uscita dei Centrino Pro, l'architettura nuova con bus a 800MHz e nuovo socket, e noi ancora stiamo coi Core Duo su macchine da 2000€.

Il discorso sulla disponibilità delle versioni high-end non regge, ricordiamoci che vendono i 2.16 e 2.33 sugli iMac 20" con tempi di consegna ragionevoli! Ok gli iMac vendono meno dei MacBook, ma molto di più dei MacBookPro (secondo me). Se si sono potuti permettere di montarli sugli iMac perché non sui MacBookPro??

Il giro di boa è il 1 novembre... dopo davvero non avrebbe piu' senso rilasciarli, almeno con i chipset attuali. Speriamo che questo ritardo sia giustificato da una reingegnerizzazione completa del MBP, altrimenti davvero non avrebbe senso.... se pensate che, in teoria ed in pratica, non avendo CPU saldata su Socket, sarebbe sufficiente un mero aggiornamento del BIOS per supportare i C2D (il chipset è IDENTICO).
Link to comment
Share on other sites

A mio avviso è certo che a fine mese usciranno i MBP, non saprei per i MB. Sullo Store americano, andando nel listino education, proposta per università, il MBP è dato a 1/2 settimane... la scorsa settimana era dato a 2/3 settimane... è a tutti gli effetti un vero e proprio conto alla rovescia. Per il MB invece viene data sempre l'indicazione di 3/5 giorni.

Link to comment
Share on other sites

Certo, prima o poi dovranno uscire questi benedetti macbook pro, comunque a questo punto o escono ben riprogettati, che scaldano meno e con la batteria che dura di più e con il design in linea con i macbook, oppure se oltre all'immenso ritardo ci ripropongono una macchina uguale alla precedente con solo il cambio di processore diventa una figuraccia totale.

Link to comment
Share on other sites

Tieni presente che il MB che ora esce dalla fabbrica è una macchina completamente nuova rispetto alle prime:

- nessun romzio dall'alimentatore ne da sotto la tastiera

- nessun muggito

- temperatura esterna avvertibile estremamente bassa (la zona di appoggio dei polsi è solo tiepida)

- temperatura d'esercizio con basso utilizzo della cpu è di 50-52 gradi, con la ventola funzionante "a palla" difficilmente di superano i 70 gradi se non per pochi secondi.

Probabilmente se i nuovi MB e MBP saranno, come credo, macchine identiche alle attuali con la sola sostituzione dei processori, non dovrebbero manifestare problemi essendo basate su un hardware ormai collaudato.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share