Sign in to follow this  
Alexart

PowerMac G5 defunto.....

Recommended Posts

forse sono andato fuori tema.... ma sono contento dei cambiamenti che ho fatto.

E nessuno vuole farti cambiare idea... semplicemente la tua esperienza non è la mia, non è quella di altri (che magari fanno il tuo stesso lavoro) e così via...

La "sveglia" non può essere assoluta e universale per tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai ragione... 15 anni con la mela dietro la macchina...

la schermata blu ancora non è apparsa... ma su mac mi è apparsa spesso la schermata del sesktop con le scritte del codice saopra... e poi riavviare....

faccio spesso mela-s e ctrl-s... e non mi preoccupo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

non vboglio convincere nessuno ma ho sempre detestato i pregiudizi...

non ho mai difeso apple come fosse "mia" quando faceva delle grosse "c.....e " commerciali, nè quando metteva schede vecchie di 5 anni nei computer appena usciti...

non sono quello che dice apple e basta... nè quello che dice apple fa schifo...

ho detto solo quello che mi è capitato (ricordo il danno di 15000 euro causatomi da apple) e il passaggio a macchine + economiche e + customizzabili.. con risultati spesso superiori....

grazie comunque dell'ascolto,

riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia esperienza è stata diversa...

Ho avuto sempre pc, da un 486 ad un pentium III ad un notebook compaq AMD...

I miei avevano due fujitsu i quali tutti e due con schermo fallato, di cui uno è stato rubato e l'altro ha tirato le cuoia proprio ieri...

Il mio compaq del 2000 lo usa ancora con soddisfazione mio papà...

Macchine più o meno buone (il compaq è una macchina da guerra) ma con un neo... hanno microsoft windows... Pur con tutta la manutenzione standard ho auto troppi problemmi, blocchi, formattate violente...

In un anno di mac mai niente (toccando straferro), nè un kernel panic, nè un reinstalla, niente...

Puoi comprendere la mia ammirazione per questo SO e questa macchina che non mi ha mai dato grattacapi (sgratt...)

E tra l'altro quelle 5-6 persone che ho fatto switchare hanno avuto la stessa piacevole esperienza... dunque dico quel che dico a ragion veduta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai ragione!

io ho avuto un 286 negli anni 80.. poi un performa 450... diversi imac, powermac.... una decina di mac in totale...

ho avuto spesso problemi software e hardware...

la apple non garantisce la propria merce in modo sicuro: imac 9 mesi in assitenza autorizzata e bastava solo reinstallare il sistema... powermac g5 con trasfrmatore bruciato: 3 mesi di attesa poi la mia telefonata alla apple con intenzione di enunciare per danni... 2 giorni dopo il g5 è tornato a casa riparato... ho perso 15 mila euro per un tarsformatore che non è possibile sostituire da soli nè comprarlo nei negozi... questo è molto peggio di avere un sistema operativo di m...a come XP...

se si dovesse rompere un pezzo del mio Pc basta andare dal fornaio sotto casa.. riparazione immediata e autonoma... è tutto a incasto.... e poi POSSO SCEGLIERE cosa montare!!!!!!

ricordo solo che una scheda della matrox per pc costa 1/3 e anche meno dello stesso modello per MAC.... non è una opinione questa!!!!!!

ora sono + sicuro.. e se mi si apparirà una schermata blu... basterà riavviare.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq la tua decisione è legittima, se a te va bene così è inutile rodersi il fegato. Vivi felice.

D'altronde è anche vero il discorso delle schede video, in altri casi Apple ha dotato le sue macchine di componenti top (quanti PC avevano una porta veloce come la FW400 ai tempi dell'iMac e la 2 porte USB di serie? Se la FW non ha avuto il successo che avrebbe meritato è solo xché commercialmente USB è uno standard Intel/microsoft. Le schede video non crescono sugli alberi sai benissimo anche tu che da quel punto di vista, la mancanza di sw che sfrutti la potenza e i numeri limitati di Apple han sempre limitato la presenza di tali componenti.

Quando ho iniziato col Mac (16 anni fa) le schede video costavano milionate: 1-2 x 8bit da 6 a12 per una 24bit. Credi che le vendessero ai pc monocromatici col DOS?

E' una questione di mercato: il numero fa il prezzo. Perchè non tela prendi con ATI o nVidia che vendono le schede x Mac al doppio del prezzo x PC? Credi che siano così diverse? Che diavolo c'entra Apple?

Io con Win non mi trovo, mi viene il rigetto, sarò malato, che vuoi fare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esperienze diverse, senza dubbio...

Ho imparato che con le assistenze (e le garanzie) di qualsiasi marca bisogna fare la voce grossa ed arrivare a minacciarli per ottenere qualcosa...

Poi sono d'accordo anch'io che sarebbe meglio potersi cambiare da soli i pezzi (anche se non ne ho mai avuto il bisogno, sgrat...)...

Per il resto sono contento della mia scelta e difficilemente tornerò indietro, anche perchè sono conscio del fatto che queste sono comunque macchine e come tali con possibili difetti a dispetto del prezzo pagato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai ragione tranne per una cosa:

i tempi sono cambiati....

ricordo che il macpro monta una scheda video da 49 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

io nonn me la prendo con nessuno tranne che con me stesso che per 15 anni ho voluto per forza comprare apple...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this