Velocità sistema nel lungo periodo


dede
 Share

Recommended Posts

vi pongo altre 2 domande:

1. quando devo disinstallare un programma, devo farlo manualmente o il processo di disintallazione fa tutto da se (ovvimante nella maggioranza dei casi)

2.visto che è uscito il discorso Tiger, appunto mi chidevo se una volta uscito fosse meglio formattare (cosa quasi obbligatoria quando lo si fa con win) oppure installarlo sopra (come si formatta una mac :D ? )

Link to comment
Share on other sites

Non esiste (di solito) alcun processo di disinstallazione. Si butta la cartella contenente il programma, e via.

Io non amo molto questa cosa, perchè alla fine alcuni programmi, anche su Mac, installano le loro *******tine nell'OS (vedi stuffit o snapz pro o le robe che infilano una icona nella barra), ma gli amici del forum ci vanno pazzi.

In effetti ad onor del vero con X è facilissimo vedere se e cosa gira in background ed eventalmente cavarlo via. Windows non mi sembra così semplice.

Link to comment
Share on other sites

Scusa Gozzi ... cosa intendi per "profilo utente"? In tutta onestà a meno di non installare cose particolari, questo rallentamento su Mac non è affatto presente, cosa che non si può dire di Windows :)

Intendo dire che se creo un nuovo utente e parto da li il computyer torna ad essere molto veloce e reattivo: con il mio profilo (che mi porto dietro dal 10.1) tutto rallenta un po'.

Gia solo l'avvio e la comaprsa della scrivania sono nettamente più lenti: non ho mai cronometrato ma la differenza si nota eccome!

Ho un Emac di un mio amico che è diventato un chiodo tremendo( da quando l'ha comprato, 2 anni fa,, non gli è mai stato fatto nulla a parte gli upgrade), questo fine settimana proverò a formattare e rinstallare: vi farò sapere se la situazione miglirerà o no

Link to comment
Share on other sites

Non esiste (di solito) alcun processo di disinstallazione. Si butta la cartella contenente il programma, e via.

Io non amo molto questa cosa, perchè alla fine alcuni programmi, anche su Mac, installano le loro *******tine nell'OS (vedi stuffit o snapz pro o le robe che infilano una icona nella barra), ma gli amici del forum ci vanno pazzi.

Questo non è bellissimo...

Dovresti trovare le risposte a entrambe le tue domande nel mio precedente post...

Infatti da lì ho preso spunto ;)

Mi chiedevo quale fosse la procedura tecnica per la formattazione, ma prima di fasciarmi la testa, aspetto che mi arrivi sto dannato pb....sono lunghissimi nelle consegne :(

Link to comment
Share on other sites

Per la formattazione, avvii dal cd di installazione del MacOS X e nelle opzioni hai la possibilità anche di formattare (dopo 2 anni che non installo più il sistema operativo, non mi ricordo esattamente dove si trova la voce, ma non puoi non vederla).

Per il resto, come ho scritto prima, la cazzatine di cui parla chest sono appunto soltanto i file di preferenze nella cartella ~/Libreria/Preferenze ed eventualmente (ma solo per alcune applicazioni) una cartella con lo stesso nome del programma in ~/Libreria/Dati Applicazioni. Come puoi capire, è facilissimo trovarli semplicemente facendo una ricerca sul disco rigido inserendo come chiave il nome del programma stesso. Esistono, è vero, alcuni (pochi) programmi che hanno anche un Pannello di Controllo e/o una icona nella barra del finder, ma sono pochissimi e comunque li vedi subito. E anche in questo caso vengono rilevati con la ricerca di cui sopra.

Insomma, in definitiva, lasciare file residui dopo una disinstallazione in MacOS è quasi impossibile, ma te ne accorgerai da solo quando avrai finalmente in mano il tuo PowerBook!!!

Link to comment
Share on other sites

IO ho acquistato un Powerbook 15" SD a ottobre 2003 (uscita di Panther..), e da allora ho installato e disinstallato di tutto, procedendo a vari tipi di manutenzione software, e non ho avuto nessun tipo di problema, e di rallentamento.

A settembre 2004, sul PC di casa con XP Pro ho formattato per installare bene il SP2; a febbraio 2005 ho dovuto riformattare tutto perchè era diventato lentissimo (e non ne capisco il motivo...).

Con il mac, è stata la prima volta che non formatto un computer dopo circa 4/6 mesi.

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

Tra l'altro è un'operazione (la formattazione) che si effettua così raramente che la voce del menu è scomparsa dai tempi di System 9 :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share