Perchè windows è brutto?


Recommended Posts

Guest gennaro_mac

Quindi asserisci che tu,e qualsiasi altro informatico che vada leggendo bilanci, può parlare di Adobe e delle sue scelte politiche ed economiche come fosse in azienda.

Non voglio (e non posso) parlare a nome di Marco, ma credo che chi opera da anni nel settore sa come più o meno funzionano le cose.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 312
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

con un paio di post mi sei scaduto di mille punti

valutazione pesante per un gap culturale?Ne ho di peggiori,ma ti stupirei con altre "chicche" credimi!:D

primo: memento non è solo un film, è il verbo latino che significa ricordare, ed è utilizzato in italiano e inglese come "ricordo" (oggetto con valore affettivo)

io conoscevo solo il film,abbastanza figo tra l'altro,però un pò lambiccoso...preferisco lynch... spero di non essere dilaniato dall'egida del buon parlare per questo!:)

secondo: michelangelo e leonardo dipendevano entrambi da un mecenate, eppure non mi sento di definire marchette le loro opere

il mecenate (mecenatismo) era un semplice committente,spesso nobile, che ospitava l'artista a corte per ritrarre i suoi familiari, invece di recarsi a bottega a fare commissioni. Ma in diversi testi ne dicono di storie dove l'artista era anche frustrato o sottoposto a rischiose abitudini del mecenate,che a volte per capriccio era capace anche di mettere al abando l'artista.

Tempi che vai,situazioni che trovi, ma le opere dei lor signori erano sì marchette, ma come dicevo prima,erano marchette con veicolod is tudio.

Altre,invece,erano veri e propri dipinti pensati proprio per studiare qualcosa che loro stessi volevano ricercare.

Link to comment
Share on other sites

Jack ... è questione di buon senso. Ma pensi veramente che i virus "umani" siano diffusi dalle case farmaceutiche?

assolutamente sì!Sarebbe ingenuo pensare il contrario!

Nella rosa delle speculazioni metto anche questa!E come potrei non farlo giacchè,nel mio miserrimo,sono pure scrittore?

No perché non è che in quelle aziende ci lavorano 10-20 persone capaci di tenere un segreto tanto osceno...

Quale segreto?Sei sicuro di sapere s enon stai costruendo un plug in di un sw per localizzazione missilistica o per armamento di testate nucleari?

Non esiste una anzienda che produce missili,esistono piccole filialic he costruiscono,separatamente, anche un bullone speciale,il tutto viene spedito a centralid i smistamento,e poi si assmbla il prodotto finale,con dentro anche un pò di suo papà: gennaro mac l'inconsapevole!:)

Link to comment
Share on other sites

Guest gennaro_mac

assolutamente sì!Sarebbe ingenuo pensare il contrario!

Nella rosa delle speculazioni metto anche questa!E come potrei non farlo giacchè,nel mio miserrimo,sono pure scrittore?

Che c'entra l'essere scrittore con l'essere a conoscenza di presunti complotti contro l'umanità da parte di qualche azienda farmaceutica? Se hai delle prove metticene al corrente.

Quale segreto?Sei sicuro di sapere s enon stai costruendo un plug in di un sw per localizzazione missilistica o per armamento di testate nucleari?

Scusa, ma francamente Matrix credo sia un bel film, ma per quanto riguarda la realtà ... si, sono abbastanza sicuro che con il lavoro che faccio non ci vengano sparati missili su gente inerme.

Non commettere l'errore di considerare scienziati, tecnici (grandi e piccoli) burattini inconsapevoli ... Von Brown (scrivo bene?) sapeva benissimo che i suoi studi sui razzi vettori venivano direttamente applicati alle V1 e V2 ... ha "solo" accettato il fatto che (secondo lui) ne valeva la pena.

Non esiste una anzienda che produce missili,esistono piccole filialic he costruiscono,separatamente, anche un bullone speciale,il tutto viene spedito a centralid i smistamento,e poi si assmbla il prodotto finale,con dentro anche un pò di suo papà: gennaro mac l'inconsapevole

Ora non voglio discutere sulla consapevolezza dei vari lavoratori ... però permettimi di farti notare che un operaio siderurgico che forgia bulloni ha una consapevolezza minore di chi progetta una componente complessa.

Link to comment
Share on other sites

Non voglio (e non posso) parlare a nome di Marco, ma credo che chi opera da anni nel settore sa come più o meno funzionano le cose.

il "più o meno" esula dall'"esattamente", e quindi anche lo stesso Marco dal fare precisazioni e puntualizzazioni che non siano approssimative e derivate da rumors.Cosa che,tra l'altro,potrebbe fare qualcunque informatico o documentarista in manier apiù o meno approfondita.

Ergo: non posso dire che bill gates è gay perch sentito dire, o se non ho prove concrete, ne tantomeno smentire chi lo afferma anteponendo una teoria e non una certezza matematica.

(per quanto ambirei che bill gates facesse la fine di lapo!):D

Link to comment
Share on other sites

Se il foro d'uscita del dentifricio fosse quadrato il dentifricio avrebbe una forma che permette l'equilibrio stabile (piu' o meno) sul tuo spazzolino.

applaudo alla geniale uscita della pasta quadra!Però ti dirò per cazhzehggiare: essendo però la pasta dentifricia un tubo molle e gelatinoso basterebbe stenderlo con poca più forza verso le setole per "incastrarlo" affinchè aderisca meglio alla superfice!!!!:D

Il foro d'uscita del 99% dei dentifrici e' rotondo e la pasta che ne esce ha forma cilindrica e perciò raggiunge un equilbrio instabile sul tuo spazzolino.

Nella maggior parte dei casi l'equilibrio instabile provoca la caduta della pasta nel lavandino costringendoti ad usare un surplus non necessario del prodotto.

Verissimo!Ma questo se non si usa il sistema di cui sopra!

Link to comment
Share on other sites

Che c'entra l'essere scrittore con l'essere a conoscenza di presunti complotti contro l'umanità da parte di qualche azienda farmaceutica? Se hai delle prove metticene al corrente.

se sei scrittore, dipende di che genere, devi provvedere ad inventare modellis ociali, stilid i vita, background dei personaggi, ipotetici mezzi,veicoli,funzioni teconologiche verosimili, eventuali trame intricate o meno per dare vita a storie che siano sì frutto della creatività,ma che possano affascinare perchè il loro contenuto crei un impianto verosimile in cui il lettore vada a inserirsi come all'intenro di un film.Se 2001Odissea nello spazio non avesse avuto un background credibile non sarebbe mai stato riconosciuto come il il film di Fanta-Scienza per eccellenza.Al contrario unf ilm come Il Singore Degli Anelli non ha un background verosimili o credibile,seppure le interazioni tra i personaggi sono semplici e realistiche,anche parlando della dissociazione di identità di Gollum.

Scusa, ma francamente Matrix credo sia un bel film, ma per quanto riguarda la realtà ... si, sono abbastanza sicuro che con il lavoro che faccio non ci vengano sparati missili su gente inerme.

In effetti lo sai solo tu quale sw stai sviluppando, quindi io facevo una ipotesi del tutto utile come esempio per spiegare che, inconsapevolmente,chi lavora e produce una componente in uan azienda, potrebbe anche non sapere a cosa verrà destinata.

Sapevi,per esempio,che le bobine della fiat vengono usate sulle moto ducati?E che il motore della vespa 50 era il motorino di avviamento di un aereo?

Non commettere l'errore di considerare scienziati, tecnici (grandi e piccoli) burattini inconsapevoli ...

non lo farei di nessuno,credimi.Lo dicevo,ripeto,come esempio.Io stesso,comperando le azioni di una casa farmaceutica, potrei invece stare a finanziare un virus senza saperlo!

Von Brown (scrivo bene?) sapeva benissimo che i suoi studi sui razzi vettori venivano direttamente applicati alle V1 e V2 ... ha "solo" accettato il fatto che (secondo lui) ne valeva la pena.

Ora non voglio discutere sulla consapevolezza dei vari lavoratori ... però permettimi di farti notare che un operaio siderurgico che forgia bulloni ha una consapevolezza minore di chi progetta una componente complessa.

infatti non stiamo ricercando un "colpevole".La dinamite è stata creata per forare prima i passi montani,e non per far esplodere la gente.

Quindi Gennà,non tipreoccupare!Se stai costruendo l'antivirus del sistema di guida per una nuova bomba h non ècolpa tua!:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

>jeby: comunque, sto convert non funziona, sono scemo io o cosa? scrivo semlicemente convert D:/fs:ntfs ma non porta a termine un bel nulla! Ho controllato, come suggerisce di fare, il disco con chkdsk D: e sembra tutto a posto, nel senso che non da' nessun errore

il filesystem di default è ntfs, e comunque xp ti lascia scegliere al momento della installazione. Se acer produce in dsco di ripristino del menga non è colpa di ms.

In ogni caso, ma sono ere che non lo faccio, mi pare che convert.exe agisca al primo reboot.

Link to comment
Share on other sites

mc100, come al solito sei stato utilissimo! Ecco, anch'io ora ho il ntfs! Speriamo bene! Comunque, quando comprai il computer c'era winwos installato in fat32! Alla prima formattazione avevo cercato di cambiare i parametri sul file system, ma in realtà potevo solo cambiare la dimensione delle (massimo 2) partizioni. Comunque, ho risolto! spero che ora funzioni per più di un mese senza problemi! Senti, riguardo la finestra di cmd.exe che mi compare e la finestra (vedi immagine che avevo postato) che mi appare ogni tanto anche mentre non faccio nulla, sai dirmi qualcosa? il computer lo usa mio fratello, e ogni tanto lo sento sclerare...

rispondimi pure in privato! ciao!

Link to comment
Share on other sites

>jackoilrain: sono ben rassegnato dal cambiare il mondo.Poichè desidero invece che esso venga raso al suolo in modo che si cancelli la razza umana salvo,ovviamente, le persone "per bene".E ora ditemi pure che sono comunista se avete coraggio!

non me ne frega nulla che tu sia comunista o meno.

Certo, diventa difficile condurre una conversazione sensata con chi desidera che "il mondo venga raso al suolo" eccetto le persone che lui considera per bene.

Hai di certo un alto concetto della tua capacita' di discernimento, che ti invidio. Io a malapena sono in grado di giudicare la mia di condotta.

>admin: Ed e' la piu grande lezione di Tecnica delle Costruzioni e di Marketing che abbia sentito in vita mia.

Dal compianto Prof. Alessi.

sicuro che fosse sua? la hanno raccontata anche a me all'universita'...

>admin: Pero' ti trovi davanti Frontrow, il telecomando con 6 bottoni e capisci in che cosa fa schifo Windows

poi vedremo il telecomando di apple quando non dovra' limitarsi a far girare la ruota, ma dovra' sintonizzare i canali e programmare il videoregistratore. Certamente sara' meglio di quello di wm, ma non avra' 6 bottoni.

>admin: Se compri un computer nuovo probabilmente devi aggiornare il programma, se compri un programma nuovo probabilmente devi cambiare il computer.

Questo è uno dei motivi piu' gravi che spinge alla pirateria informatica ed e' scientemente non risolto.

Ed e' una delle cose più schifose che fa Microsoft. Ma come lei fanno ovviamente anche gli altri trasformando le novità degli artisti del software in surplus da avere per creare piu' in fretta comodamente.

mah... direi che sei rimasto indietro.

La maggior parte del sw gira tranquillamente bene con macchine di 3 o 4 anni. Una valanga di persone evita persino l'upgrade a win2000 perche' non vede vantaggi nel passaggio a xp.

>jackoilrain: Quindi asserisci che tu,e qualsiasi altro informatico che vada leggendo bilanci, può parlare di Adobe e delle sue scelte politiche ed economiche come fosse in azienda.

no. Io asserisco di aver studiato economia, di aver partecipato a molte riunioni marketing e (in una vita precedente) aver svolto lavori legate alla produzione industriale in una multinazionale (controlling, programmazione, gestione eccetera), quindi conosco benino i fattori che concorrono a formare i costi industriali (fissi, variabili, diretti, indiretti eccetra) e il prezzo al pubblico e il posizionamento strategico dei prodotti.

Io non parlo perche' conosco la politica commerciale di adobe, io parlo per difendere il DIRITTO di adobe (e della aziendina di gennaro) di posizionare il loroo prodotto sul mercato come meglio credono, e il loro DIRITTO di scegliere autonomamente come sopravvivere (o morire o prosperare) sul mercato.

Il discorso era partito perche' tu giustificavi il tuo diritto a copiare il sw dicendo che i prezzi praticati erano IMMORALI. Io ti ho risposto che nella societa' odierna è irreale pensare di controllare i prezzi moralmente, e che comunque ritengo un fattore di liberta' e di progresso poter decidere gli stessi in piena autonomia da parte del produttore.

Vuoi cambiare il mondo? accomodati, ma un mondo in cui io sono costretto a sottostare ad un comitato per mettere un vendita un mio prodotto al prezzo che TU decidi, perdonami, non lovoglio. Lo ritengo peggiore del mondo attuale.

>jackoilrain: [gpl]Che singifica?

significa (semplificando molto e con molta imprecisione) che gli altri possono usare il tuo lavoro senza pagarti una lira di diritti. Sostanzialmente, linux.

http://www.gnu.org/copyleft/gpl.html

>jackoilrain: Infatti io parlo,da circa 25 post,a te e a guass, dell'umano,non della legge dimercato atuale,che ritengo sbagliata

il fatto che consieri sbagliata una legge non ti esime dal rispettarla.

Io aborro una buona meta' delle leggi che rispetto ogni giorno, ma riconosco che senza di esse il mondo non andrebbe avanti.

Link to comment
Share on other sites

non so, per darti prove certe dovrei entrare in un consiglio d'amministrazione adobe con una telecamera

mi sembri comunque notevolmente ottuso, oppure non riesci a renderti conto di una situazione autoevidente

riguardo ad acquisition, si, esiste una versione craccabile, ma si parla di quasi un anno fa. se poi le persone a cui ti riferisci non hanno più fatto aggiornamenti comunque non hanno una versione aggriornata e con tutte le funzionalità

invece CS2 lo sblocchi che è un piacere anche su mac

Malgrado io, essendo notoriamente contrario alla pirateria, non ami parlare di queste cose, ho appena fatto una breve ricerca in rete (3 minuti, cronometro alla mano): il 7 novembre 2005 è uscita l'ultima versione di Acquisition, la 123.3... Il 9 novembre 2005 è apparsa in rete la versione crackata di Acquisition 123.3, perfettamente funzionante senza alcuna limitazione e tuttora facilmente reperibile. Scusa se insisto, ma a me in questo caso l'ottuso sembri proprio tu!!! Se si vuole dimostrare di avere ragione, prima di iniziare a digitare sulla tastiera conviene sempre informarsi bene, si eviterebbe così di tirare fuori assurde castronerie!

Lo dico una volta per tutte: i produttori di software non fanno apposta a rendere i loro programmi più o meno facilmente piratabili, i produttori di antivirus non creano i virus informatici, le case farmaceutiche non creano i virus umani e così via.... Se qualcuno vuole controbattere, lo prego di farlo solo con in mano prove certe di quanto afferma, altrimenti si astenga. La dietrologia, il sospetto a tutti i costi, la teoria del complotto sono tutte cose squallide che mi danno la nausea. Ognuno è innocente FINO A PROVA CONTRARIA e questo vale tanto per gli esseri umani quanto per le multinazionali! Proprio per questo non mi servono prove di quanto affermo: semplicemente, finché qualcuno non mi porterà una prova certa del contrario, non vedo perché non dovrei dare loro la mia fiducia!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share