Sign in to follow this  
Guest

L'informaMac

Recommended Posts

Fabrizio...

Giuste le tue osservazioni.

Ma si presume che applicazioni che già sfruttano il multiprocessing sotto NT siano in grado di sfruttarlo anche sotto MacOS X (ovviamente non con il semplice porting).

Il multiprocessing di X dovrebbe essere in teoria piu' efficiente di quello ottenibile con macchine Win/NT/2000...

Mi sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che Mac OS debba essere automaticamente più efficiente di Windows. Io mi aspetto che la prima versione di Mac OS X sia meno efficiente di Windows 2000, e che si noti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché quella che avremo il 24 marzo sarà la prima versione, fatta uscire *molto* affrettatamente, di un sistema operativo nuovo. E' impensabile che sia già un mostro di efficienza.

Tu mi dirai che BSD è un sistema vecchio e ben rodato. Forse su Intel, ma su PPC è sempre la prima versione. E poi non basta che sia efficiente la parte più bassa del sistema; è come quando NT si pianta e ti dicono che non si è veramente piantato perché sotto sotto c'è ancora qualcosa che gira... fatto sta che è venuto giù il window server e non ci fai più nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Camillo

Non mi sembra che X venga fatto uscire "affrettatamente" ... sono anni che ci lavorano; al contrario gli ultimi rilasci di microschif sono vergognosi, Win Me è praticamente inutilizzabile e 2k è insaziabile di risorse. A conti fatti come dicevo sopra ritengo sia più stabile e meno esigente in fatto di ram/cpu la beta di x che 2000. Per quanto riguarda ME nonostante sia un'evoluzione di 98, ha più l'aspetto di un alfa che di un os definitivo.

La differenza tra Apple e M$ sta nel fatto che la prima ti vende una beta,dichiarata come tale, a 70mila , la seconda vende delle alfa facendole passare per definitive a prezzo pieno. Ti ricordi Nt4 prima di service pak 4?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest: grazie della stima :-P

Pasquale: dammi retta, stanno lavorando come schiavi per fare in tempo per quel benedetto 24 marzo. Già parecchie cose previste per Mac OS X 1.0 sono slittate a versioni successive.

Bisogna considerare poi che ci vuole parecchio tempo per qualificare un sistema operativo e tutti i suoi componenti (in parole povere, bisogna fare un sacco di test). Capita spesso che un OS venga distribuito con componenti più vecchi delle ultime versioni disponibili (parlo di versioni finali, non alfa o beta) perché è stato testato con quelli e non c'era tempo di riqualificarlo con quelli nuovi.

Sempre per gli stessi motivi, non credo che Mac OS X possa subire molti cambiamenti ormai. Già la fase di beta sarà ridottissima, se dovessero aggiungere nuove funzionalità non avrebbero il tempo fisico per ultimarle. Insomma, se vogliono far uscire qualcosa di lontanamente stabile non possono più aggiungere molto più di quanto non sia già nelle ultime build.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Sicuramente li stanno torchiando per bene a cupertino, immagino che Jobs li fa lavorare h24 tutti i giorni festivi inclusi, ma a giudicare dalla gia ottima qualità della beta rilasciata a settembre, immagino che il 24 marzo disporremo del miglior system in assoluto sul mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mi dispiace dirlo, ma globalmente credo che Carmack possa avere ragione; anche se il PPC è fatto meglio, che Altivec, se sfruttato bene (e l'ha detto anche lui), possa aiutare a incrementare le prestazioni, però il fatto di poter avere processori veloci a prezzi abbordabili, le novità hardware immediatamente (e penso a ATA100, Ram DDR, poi sarà la volta di AGP 8x e USB2), rendono il PC migliore (e non immaginate quanto mi costi dirlo…); la mia speranza è che, passata la bufera (Motosola, soprattutto), Apple possa tornare anche a innovare nel campo hardware (e con nVidia ha già fatto un bel passo in questo senso).

Detto ciò, io rimango e rimarrò fedele al Mac e sono più che contento del mio G4…

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Brutta botta quela di Carmack, e pensare che Jobs ci aveva messo anni (almeno due) a convincere il mondo del contrario) adesso ad uno che a cui si offre visibilità mondiale, si viene "ricambiati" con queste affermazioni ovviamente al di fuori del contesto del MacWorld...complimenti in 5 minuti buttati nel cesso 2 anni di marketing.

Anche se su molte cose ha ragione, neanche io abbandonerò il mac, ma sono abbastanza stanco delle bugie e delle prese in giro di Jobs...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this