masterizzare dvd


ombrerosse
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti. Ho dato un'occhiata a temi e problemi relativi alla masterizzazione sparsi per il forum, dai quali evinco che molti, come me, non hanno chiare le procedure ottimali per masterizzare i dvd da filmati montati in final cut. Ci sarebbe qualcuno desideroso di aiutare me, ma credo anche altri poco vispi come me, per non perdere qualità (negli slow motion, per esempio, o in sequenze un po' rielaborate)? Cioè, partendo zero, a filmato finito, quali sono tutti i passi da fare e relativi settaggi? Chiedo troppo? Grazie lo stesso.

Link to comment
Share on other sites

Mia procedura da FCE a iDVD:

- in FCE assicurati che la sequenza da esportare sia tutta renderizzata (Render All/Both) e l'audio mixed down (Render Only/Mixdown Audio)

- Export/QuickTime Movie: puoi scegliere se Self Contained o no: non ha effetto sulla qualità ma sullo spazio disco e tempo di export. Se hai definito dei marker di tipo <CHAPTER> seleziona anche All Chapters.

NB: questo NON comprime in MPEG2 - questo è un compito di iDVD

- da iDVD importa il filmato generato da FCE; iDVD comprime MPEG2 e genera l'immagine di disco; con gli opportuni settings iDVD genererà automaticamente i menu per la scelta dei capitoli importati da FCE.

Puoi scegliere (da iDVD5 in su) di masterizzare subito o di salvare l'immagine su disco e masterizzare poi con Disk Utility quante copie vuoi (da me suggerito).

Piero

Link to comment
Share on other sites

Visto che ombre non ha specificato quale versione di FC ha installato mi permetto di sporcare qualche riga, io ho la suite completa e faccio come fa piero fino al momento dell'esportazione, se il progetto è particolarmente complesso puoi esportare singolarmente dei mov ogni volta che completi il montaggio di una scena per poi riordinare tutte le scene su un'unica timeline, (in alternativa è validissima anche la tecnica delle sequenze innestate) una volta che la time line è completa io faccio l'esportazione con compressor con il quale agendo sul VBR setto la massima qualità, a quel punto o idvd o dvdpro o qualsiasi altro programma per creare l'autoring del dvd, bye bye

Link to comment
Share on other sites

FotoEmozioni,

per quanto riguarda iDVD non conviene far comprimere il movie prima di importarlo, perchè iDVD comprime a sua volta in MPEG2: ogni precedente compressione (ammesso che iDVD l'accetti) per quanto di qualità è quantomeno inutile ed allunga i tempi...

FC Export/QuickTime Movie non fa nessun intervento di compressione audio/video, ma semplicemente imbusta la sequenza da esportare in formato .mov standard, comprensibile da iDVD, lasciando inalterata la qualità generata da FC.

Naturalmente DVDPro è un' altro discorso.

Piero

Link to comment
Share on other sites

In effetti ho anch'io tutta la suite, ma mentre ora mi muovo abbastanza a mio agio con FCPro, ancora non ho fatto progressi con DVDPro e Compressor, che mi risultano piuttosto misteriosi. Ma ho da poco cambiato il sistemone (vengo dal pc e non mi pento mai abbastanza di non averlo abbandonato prima) e devo pagare il noviziato. Per questo trovo utilissimo il forum e gentilissimi voi che rispondete alle richieste di aiuto. Davvero grazie

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente Piero idvd non l'ho mai aperto, è chiaro che una doppia compressione oltre ad una perdita di tempo sarebbe anche una perdita di qualità è chiaro anche che idvd non centra niente con dvdpro, mi permetto a dire ciò basandomi semplicemente sul fatto che idvd è compreso nell'acquisto di osx mentre per dvdpro bisogna PAGAREEEE, e se la apple si è presa la briga di creare compressor ci sarà un motivo, comunque io ho usato anche varie versioni di premiere su windows, encore dvd, aftereffect, quel software della pinnacle che non ricordo neanche come si chiama e credo che OGGI ogni strumento non scenda sotto uno standard più che soddisfacente, preferisco compressor in quando spesso mi capita di mettere contenuti extra sui miei dvd e quindi regolo manualmente il VBR a secondo dello spazio che avrò sul dvd finale.

E' veramente molto bello parlare con persone che capiscono quello che dico, di solito i miei amici o i miei clienti mi guardano con una faccia come se fossi venuto da Marte, veramente lo fanno anche alcuni colleghi, questo forum è veramente molto interessante

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti e scusate se mi intrometto nella discussione.

Ho postato proprio oggi una nuova discussione riguardo alla perdita di qualità in DVDSP2.

La riporto di seguito:

Circa un mese fa ho ricevuto "in regalo" da un amico un bel G4 dual 500Mhz con 700MB di ram.

Ho così iniziato a lavorare un po con FCP4, Compressor e DVDSP2. Leggendo gli Help in linea e il vostro forum mi sono decisamente chiarito le idee sul funzionamento della suite (bella, veloce e intuitiva).

Realizzo quindi il mio primo lavoro:

1) Monto le sequenze in FCP4 ed esporto in QT

2) Do tutto in pasto a Compressor2 generando i relativi file .m2v .ac3 (Risultato qualitativamente ottimo)

3) Realizzo i menù e i bottoni in Photoshop

4) Carico gli asset in DVDSP2, collego il tutto, aggiungo degli slideshow partendo da dei JPG ottenuti da una reflex professionale, lancio il simulator e funziona tutto a meraviglia!

5) Faccio un bel BUILD, ottengo i _TS, li apro da DVD player ed ottengo un risultato dal punto di vista cromatico decisamente scadente! I colori, sia quelli dei menù, che delle sequenze che delle slideshow risultano "SLAVATI".

Cerco di spiegarmi meglio: se faccio un confronto dal punto di vista cromatico tra il file .m2v e quello ottenuto dopo la generazione dei folder _TS, noto una notevole differenza e non riesco a capire il motivo.

Perdonatemi, ma i file .m2v non sono MPEG2? Da quello che ho capito DVDSP, al momento della generazione dei folder _TS non dovrebbe toccarli! Invece ottengo una perdita qualitativa generale.

Non capisco....

Magari FotoEmozioni è in grado di darmi una risposta....

Grazie a tutti e scusate ancora per l'intromissione

Link to comment
Share on other sites

Caro Mesio, domanda interessante

effettivamente io uso DVDSP4 ma credo sia la stessa cosa, innanzitutto io direi di fare una prova completa, cioè masterizzare questi benedetti _TS e visionare il DVD sul televisore, magari si vede bene..... comunque DVDSP non deve renderizzare nuovamente il file m2v altrimenti che hai usato a fare compressor, puoi accorgerti facilmente se il file m2v viene ricompresso, se il build dura una manciata di minuti DVDSP sta semplicemnte creando i menu se il build dura ore (a seconda della lunghezza della traccia video) DVDSP sta ricomprimento il file m2v con una considerevole perdita di qualità. Se DVDSP ricomprime il file m2v sicuramente le impostazione che hai usato in compressor non sono le stesse che hai settato in DVDSP, esempio, se con compressor hai settato un video 4:3 pal 25 fps standar DVD, DVDSP deve essere settato con gli stessi parametri, mi raccomando STANDARD DVD. Per quanto riguarda gli slide and show da reflex professionale es 12 megapixel, io ci ho provato e quando inserisco il DVD finito in un lettore tradizionale per visionarlo sul televisore, a me lo slide and show va malissimo, forse perché uso un lettore dvd un po' vecchiotto comunque anche se sul tuo lettore dovesse funzionare correttamente rischi sempre di fare una brutta figura quando vai a casa di un amico, inserisci il tuo DVD e si blocca, per risolvere questo problema io creo un m2v con FCP+compressor e lo inserisco in DVDSP come traccia e non come slideandshow.....

Forse mi sono dilungato troppo

Spero di essere di aiuto

Bye Bye

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share