imboscare la musica sul mio macbook


keadone
 Share

Recommended Posts

Potresti creare un'immagine disco criptata. Metterci dentro tutta la musica. Darle un nome strambo (da file di sistema), modificando anche l'estensione del file, nasconderla in un applicazione all'interno della cartella di sistema e renderla invisibile con un programma apposito (non basta mettere il punto davanti, dal Finder non funziona così).

L'idea è ottima...se applicata per files di dimensioni contenute.

Il problema è che si sta parlando di una "cartellina" di 40 miseri giga. Ammesso che abbia la fortuna di avere un HD da 120 gb c'è sempre e comunque un anomalo ingombro di memoria. Diciamo che può essere ottima se il controllo è superficiale ;)

Resta sempre e comunque un'idea da prendere in seria considerazione per nascondere comodamente documenti da sguardi "indiscreti" :)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 64
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti,

innanzitutto mi presento: Ciao, sono Paolo.

Ascolta, ma se proprio ti gironzola per la testa l'idea di comprare un hard disk esterno (cosa che con 40 Gb di musica non mi sembra inverosimile), non ti basta mettere la musica li' e poi metterlo nella valigia che si imbarca al check in? Non mi pare che quella sia soggetta a controlli.

Ti costera' 5 euro di imballaggio di sicurezza, ma pace.

SE esite un controllo rigoroso dei contenuti dei computer (cosa cercano in un computer? mettono degli esperti per cercare MUSICA?) avranno pensato a tutte le soluzioni proposte qui, e quindi il modo per trovarle. E se ti trovano qualcosa, vai poi tu a spiegargli che e' solo musica... Con un immagine criptata etc etc potresti passare guai piu' grossi di quello che un po' di musica rock possano creare.

Con un computer bello pulito e con tutte le componenti non avranno modo di sospettare di nulla (anche se la mia proposta e' talmente puerile che penso avra' una falla enorme che non riesco a vedere).

Ciao,

Inno.

Link to comment
Share on other sites

innanzitutto ciao, anche a me fa piacere conoscerti

comunque tornando IT, ho semplicemente pensato questo: se sei senza cavo di alimentazione e senza batteria e LORO non hanno un cavo di alimentazione compatibile non possono accenderti il pc e quindi controllare

Dimentichi che LORO posso decidere di sequestrarti il portatile. Ad esempio (per ovvie e diverse ragioni) ormai anche per i voli europei vige la regola del pc da accendere e far visionare prima dell'imbarco...

E poi chi ha detto che lo controllano dopo il check-in? Secondo me lo controllano arrivato a destinazione, magari a bagaglio ritirato...

togliere l'hd ci metti 15 minuti, non è che ci perdi la giornata

e se lo metti nella valigia che porti a imbarcare sull'aereo (che è PRIMA del check-in e dei controlli) non ce l'hai al momento del controllo (stessa cosa x batteria e cavo)

Scusa se nel mio pressapochismo non ho mai avuto il coraggio di aprire un laptop apple. Di fissi sì, a cominciare dall'LC del 1990 (una vite, lol), a seguire tutti gli altri da me posseduti (lunga e noiosa lista, parte della quale visionabile nel mio profilo). Ma portatili proprio no...

Per le tempistiche del controllo vedi sopra.

e poi sono pareri che ho dato per dare una mano a uno che ha un problema, quindi se devi aggredirmi così perchè non trovi "geniali" le mie trovate vai a farti una sega

cheers

Hai perfettamente ragione. Ho esagerato.

Link to comment
Share on other sites

a me sinceramente l'idea di metterti tutto su un hd esterno che metti in valigia non mi sembra una put*anata, poi fatevobis

Rieccoti con le stronz***...

Tanto per intenerci ho speso io il mezzo secondo che non avete usato voi:

In quel paese non è consentito portare musica occidentale e, ALL'ARRIVO IN AEROPORTO un tecnico informatico ti setaccia il pc!

E se io la musica me la portassi nei sacrosanti supporti ottici? O nelle ormai in via di sparizione cassettine magnetiche? O ancora meglio ne vetusti vinili? Credete che i sauditi sanguinari se li lascerebbero scappare?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share