BootCamp e Windows Vista


Recommended Posts

  • Replies 354
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao ciao ciao vi ho superati tutti inffatti sul mio imac 24 funziano anche web cam , bleutooth ecosi via tutto compreso il controllo brigtes el'espulsione cd da tastiera.

io ho semplicemente aggornato un xp con tutti i driver gia installati e pi ho guidato vista nelle installazzionidei driver alla cartella "Macintosh Drivers for Windows XP 1.1.2" ho sceglendo da un elenco di driver come nel caso della web came ora l'unica cosa che non và è il modem.

hai 5 anni? Guarda che non è mica una gara.

Link to comment
Share on other sites

Un quesito per gli esperti. Premetto che ci capisco poco o nulla. I nuovi mac con processore intel hanno la possibilità di far girare anche windows, a scapito però della capacità del disco fisso, in quanto una parte di esso deve essere ripartito (aaargggh! non so se si dice esattamente così) per ospitare Windows.

Ma se uno, ad esempio, acquistasse un disco fisso esterno e su questo facesse installare windows, sarebbe possibile? E magari attaccare il disco esterno al mac solo quando ha davvero bisogno di windows. In questo modo non si dovrebbe ripartire il disco del mac. Se così fosse sarebbe fantastico, in quanto spesso succede che finchè usi il mac per fare le cose tue è ok, ma se ti capita di dover trasferire dei documenti (o altro) elaborati col mac su un altro pc che ha windows sono dolori.

Non so se la mia fervida immaginazione è andata troppo oltre o se è una cosa scontata,ripeto che non sono affatto esperta.

Grazie a chiunque abbia voglia di rispondermi.

Link to comment
Share on other sites

Non sono sicuro (forse saprà dirti qualcosa meglio Raziel..) ma credo che non sia possibile avviare Windows (almeno nativamente) da un disco esterno collegato al Mac via fireware o usb. Forse una soluzione in questo senso potrebbe essere offerta da Parallels, il quale potrebbe sfruttare un disco virtuale di XP (o anche Vista), che però risiede fisicamente su un HD esterno (non c'ho mai provato, ma credo che in teoria sia fattibile). In questo caso però va ricordato che Windows girerà virtualizzato, e quindi non al 100% delle potenzialità dell'hardware (con riferimento in particolare alla ram disponibile ed alla scheda grafica).

P.S. Io non ho mai avuto problemi a trasferire file che ho su Mac nei Pc, basta masterizzarli in modo che il disco risulti leggibile da entrambi i sistemi, o in caso di trasferimento su HD, formattare quest'ultimo in Fat32.

Link to comment
Share on other sites

la domanda di oggi è (perdonatemi, quando scrivo qui è sempre dopo aver cercato la soluzione un po' ovunque, ma senza esito):

se io uso windows e un amico usa mac, ho qualche possibilità di condividere cartelle musicali che risiedono nel mio archivio con lui? msn non ha ancora una versione live per mac la sola con cui sia possibile la condivisione cartelle, skype chiede di scaricare la versione 3.0 ma per mac non è ancora stata rilasciata. riunioni virtuali windows idem. esistono altre possibilità che mi sono ignote?

grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share