Sign in to follow this  
alessandro

Hardware: Periferiche e componenti

Recommended Posts

Luciano: <font color="aa00aa">Copiata un'applicazione Mac OS9 (VCD Player, 194 k) dal mio Mac ad un PC con Windows 2000 Professional su disco formattato NTFS.

Il file risultante sul PC Windows è di 180 K. Mancano esattamente i 14 k del resource fork. [...]

Il trasferimento è stato fatto tramite LAN con DAVE installato sul Mac.</font>

DAVE è un client SMB, il protocollo di file sharing di Microsoft, e come giustamente ha detto Rafal, SMB non supporta i resource fork.

Rafal: <font color="ff0000">Non credo infatti che smb supporta resorce fork, come risulta dal post di Camillo resorce fork viene supportato da NT server o superiore, su volumi di rete, sui dischi NTFS, via AFP (o AppleTalk - nel caso di NT4)</font>

Infatti AFP è l'acronimo di AppleTalk Filing Protocol, che è più o meno l'equivalente di SMB su reti AppleTalk. Naturalmente, AFP supporta i resource fork. L'implementazione Microsoft del server AFP (insieme agli altri protocolli AppleTalk, fa parte dei "Servizi per Macintosh" di NT) utilizza un fork di NTFS (questo file system permette di utilizzare qualsiasi numero di fork) per memorizzare il resource fork del Mac, e anche gli attributi di file specifici del Mac come tipo e creatore. Da notare che, siccome il fork in NTFS è supportato a livello di file system, non viene perso se il file viene spostato o copiato su un altro volume NTFS.

Juri: <font color="ff6000">Nel mio caso non dovrebbero esserci problemi, visto che il disco rigido in questione sarà utilizzato solo per il backup dei documenti.</font>

Alcuni formati di documento richiedono l'utilizzo delle risorse, come il vecchio .img di Disk Copy, e forse anche alcune vecchie versioni di StuffIt (hanno cambiato formato più volte). Nella maggior parte dei casi, però, potrai perdere soltanto informazioni accessorie come l'icona personalizzata dei file (usata spesso per le immagini).

Share this post


Link to post
Share on other sites

attenzione.....infatti mi riferivo proprio alle resource fork , file invisibili e quant'altro....idem anche se i file sono compressi! (si perdono in ogni caso)

mi sono trovato in passato in una simile situazione ed è stata veramente "dura" recuperare i dati, dato che per sicurezza avevo backuppato il lavoro effettuato sino a quel momento su HD esterno..... (ke fortuna! nn c'è ke dire)

le norton riescono a spingersi sino ad un certo punto dopo di chè alzano bandiera bianca e chiedono l'intervento urgente di qualche altra applicazione che può intervenire la dove loro non riescono....(i tempi nei casi di recupero dati seriamente danneggiati sono a dir poco biblici...quindi armatevi di tanta pazienza).

DiskWarrior è l'unico che è riuscito là dove gli altri si sono arresi!

Vi è anche Drive10, ma al momento non ho avuto modo di provarlo e non conosco le reali potenzialità e performance dell'applicazione. Per chi decidesse per l'acquisto di quest'ultima ed ha un Hardware di ultima generazione ha bisogno dell'ultimissima versione bootable.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per capire meglio.

Anch'io ho una esigenza simile a quella di Juri.

Ho un disco firewire esterno LaCie da 120 Gb che ho formattato Fat32 in quattro partizioni uguali e voglio utilizzarlo per il backup dei files critici dei miei due nb, un Titanium 867 e un nb windoz. Quindi, backappando i dati dal Ti a una delle partizioni Fat32 dell'HD esterno si rischia di rovinare irrimediabilmente i files SEMPRE E COMUNQUE???

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

La Hermstedt ha rilasciato le nuove versioni dei loro driver e firmware in versione ufficiale.

Ora sembra funzionare tutto per il meglio. E la cosa più importante è che il modem ora lavora con entrambe le linee ISDN. Anche in modalità automatica, quando non è ha bisogno ne rilascia una se non addirittura entrambe se non c'è attività in corso.

Quindi, dopo ben CINQUE mesi dall'acquisto riesco ad usare il modem per lo scopo prefissato.

Peccatto che abbiano sin dall'inizio sempre negato i problemi che segnalavo. Sono sicuro che non abbiano corretto driver e firmware grazie alle mie e-mail. Sono certo che di persone come me, nel mondo, ce ne siano tante e che tutte abbiano ricevute lo stesso trattamento. Comunque, se potessi tornare indietro non rifarei lo stesso acquisto. Preferisco non spendere "caro" solo il buon nome della marca ma che in realtà ti riserva un trattamento pari se non inferiore ad altri nomi meno affermati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

parlando di hd...ho preso un box USB per un vecchio hd da 6 gb,.....l' ho attaccato, nell' HD c'era OS X Installato, partendo tenendo premuto ALT me lo vede come disco di avvio, avvio da OS X installato nel normale hd del computer, e non me lo vede. Apro Disk Utilities...nada.

Riavvio da 9 e me lo vede tranquillamente .

che sia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Camillo Lugaresi>

<font color="ff0000">Un UPS come quello quanto può costare? (Lo so che dovrei cercare il prezzo online, ma ho paura dei siti web.)</font>

Io l'ho preso via Misco più di 3 anni fa. Onestamente non ricordo il prezzo preciso (anche perchè non era l'unico pezzo dell'ordine)

Achille Bernardo>

<font color="ff0000">A me un fulmine ha briciato sia il Netopia router ISDN, sia un UPS da 700 euro (Microdowell).

Quindi, l'UPS non serve a niente contro i fulmini...</font>

Beh non saprei... credevo che dovesse servire anche contro i fulmini e non solo constro casi di sbalzi/blackout.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

A me un fulmine ( proprio ieri 9 mi ha FUSO lo split wind.. il monitor lcd ....il telefono.......il modem ... e non so' cos' altro.....opterò per i prodotti ticino...

mak

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Formattato su G4933 System9.2.2 con Silverlining HD est Firewire LaCie 120Gb in 4 partizioni FAT32 uguali sperando di poter fare backup 'misti' sullo stesso disco da un notebook WinXpHome e dal Titanium867 MacOSX.

Impossibile copiare files dal Ti su una qualunque dell 4 partizioni del disco LaCie. Errore -50.

qualcuno sa spiegarmi come risolvere???

Grazie mille.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ho provato a chiedere ad elettronici piu' preparati di me in materia , ma ancora nessuno mi ha fornito risposto attuabili ...

Tutt'ora non sono riuscito a trovare una soluzione accettabile.

...buona fortuna

P.s.: Se mai troverai una soluzione ... si cosi' gentile da informarmene (tramite questo Forum, per esempio).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

infatti l'ups serve a stabilizzare l'alimentazione (eliminando microinterruzioni e oscillazioni della tensione) e a fornire corrente quando cade la rete esterna ma non fa nulla per le sovracorrenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea, io sono spesso a Genova, e mi servirebbe un Keyspan per collegare un Plotter da taglio Camm1(una seriale e una Parallela) al mio I-mac.

Dovrebbe funzionare secondo te?!?!....al limite si fa una prova.....!

Aspetto notizie.

Grasias.

CiaoPosted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this